LiberoReporter

Trent’anni fa crollava il Muro di Berlino, simbolo della “Guerra Fredda”

Non solo la Germania festeggia la caduta del Muro di Berlino, che dopo la seconda guerra mondiale ha diviso la città, simbolo della guerra fredda. Sono passati 30 anni dalla caduta, da quella rivoluzione pacifica che alla fine ha portato allo smantellamento del muro, che divideva occidente e i paesi del blocco legato all’Unione Sovietica. Tante le cerimonie ufficiali nel paese teutonico, ma la caduta del muro ha coinvolto tutti ed ha cambiato il corso della storia: sembrava non potesse mai accadere, ma la forza della libertà ha avuto la meglio sulla coercizione comunista.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends