Connect with us

Published

on

Condanna per Diffamazione nel Caso Jean Carroll

Il tribunale federale di Manhattan ha emesso un verdetto pesante contro Donald Trump nel processo civile per diffamazione intentato dalla scrittrice Jean Carroll. Il tycoon è stato condannato a pagare un risarcimento di 83,3 milioni di dollari in risposta alle dichiarazioni pubbliche diffamatorie rilasciate nel 2019, in cui Trump denigrava Carroll e respingeva le accuse di stupro da parte della scrittrice. La giuria, composta da sette uomini e due donne, ha determinato l’importo dei danni nel processo.

Le Dichiarazioni di Trump e l’Accusa di Diffamazione

Nel 2019, Jean Carroll aveva accusato Donald Trump di averla stuprata negli anni ’90, affermazioni respinte categoricamente dall’ex presidente. In risposta, Trump aveva denigrato pubblicamente Carroll, definendo le sue accuse false e cercando di screditarla. Queste dichiarazioni sono state oggetto del processo per diffamazione, che ha ora portato a una condanna di notevole entità.

Reazioni di Trump e Annuncio di Ricorso

Donald Trump ha reagito alla sentenza attraverso un post sul social Truth, definendo la condanna “assolutamente ridicola”. Ha annunciato un ricorso in appello, sostenendo di essere vittima di una “caccia alle streghe orchestrata da Biden” e accusando il sistema legale di essere utilizzato come un’arma politica. Trump ha anche lamentato una presunta violazione dei diritti previsti dal primo emendamento.

Contesto della Condanna e Riflessi Politici

È importante notare che a maggio 2023, Donald Trump era già stato condannato a pagare 5 milioni di dollari in un caso simile riguardante violenza e diffamazione. La somma significativa della condanna nel caso Carroll potrebbe avere riflessi politici e legali, alimentando ulteriori discussioni sulla responsabilità degli ex leader politici per le loro dichiarazioni pubbliche.

LE ULTIME NOTIZIE

Ucraina: Nato lancia missione per coordinare invio armi e addestramento
La Nato approva la missione Nsatu per supportare militarmente l'Ucraina, coordinando l'assistenza alla sicurezza e l'addestramento delle truppe La Nato...
Read More
Aggressione a Rimini: uomo morde e stacca parte orecchio per una sigaretta
Brutale aggressione nei pressi dell’ospedale Infermi di Rimini: un uomo attacca un paziente dopo un rifiuto A Rimini, nei pressi...
Read More
Kate Middleton: prima apparizione pubblica dopo l’annuncio della malattia
La principessa del Galles partecipa al Trooping the Colour nonostante le cure per il tumore, dimostrando coraggio e determinazione Kate...
Read More
Militare della Marina morto in mare a La Maddalena
Tragico incidente nelle acque tra La Maddalena e l'isola di Santo Stefano: un giovane militare perde la vita dopo un...
Read More
Incidente mortale a Roma su via Cristoforo Colombo
Uno scontro tra due moto e un'auto provoca un morto e un ferito Un grave incidente stradale avvenuto nella notte...
Read More
Rintracciato uno dei due minori detenuti evasi dal Beccaria di Milano
Uno dei due 16enni rintracciato alla stazione di Garbagnate Milanese È stato rintracciato uno dei due detenuti 16enni evasi venerdì...
Read More
Operazione contro Pedopornografia: 9 arresti in flagranza e 26 indagati
Vasta operazione della Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale La Polizia di Stato ha effettuato una vasta operazione...
Read More
Summit di pace in Svizzera: un percorso per l’Ucraina
Diplomazia globale si riunisce per cercare una soluzione pacifica al conflitto ucraino Il summit che si svolge oggi e domani,...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza