Connect with us

Published

on

Israele si prepara a un’offensiva terrestre nella Striscia di Gaza con un’enfasi particolare sulla ricerca e la distruzione dei tunnel costruiti da Hamas. Questi tunnel sotterranei sono un elemento chiave nella strategia di difesa di Hamas, e l’esercito israeliano sta cercando di contrastarli. Vediamo di cosa si tratta:

Tunnel di Hamas: cosa sono e a cosa servono

I tunnel di Hamas sono una rete di passaggi sotterranei che si estendono sotto Gaza City e altre aree della Striscia di Gaza. Questi tunnel sono stati costruiti da Hamas e altre organizzazioni militanti per scopi diversi, ma principalmente per condurre operazioni di guerriglia contro Israele. Essi vengono utilizzati per scopi militari, come il trasporto di armi, munizioni e combattenti, nonché per sfuggire ai bombardamenti aerei israeliani.

Questi tunnel possono essere abbastanza complessi e resistenti. Sono spesso scavati in profondità sotto il terreno e possono includere camere, depositi, sistemi di ventilazione e persino uscite multiple per evitare di essere facilmente individuati e distrutti.

Hamas utilizza questi tunnel anche per condurre operazioni di guerriglia e per colpire obiettivi in Israele. Ciò include infiltrazioni di combattenti in territorio israeliano e l’invio di droni esplosivi attraverso i tunnel per attaccare le forze israeliane.

La Strategia di Israele

Israele ha identificato la distruzione dei tunnel di Hamas come un obiettivo chiave nella sua strategia militare. Questi tunnel rappresentano una minaccia significativa per la sicurezza di Israele, poiché permettono a Hamas di condurre attacchi sorpresa e di nascondere risorse militari.

L’esercito israeliano ha dichiarato che sta attaccando specificamente i comandanti di Hamas quando ha informazioni sulla loro posizione. Questo approccio mirato è finalizzato a indebolire la leadership di Hamas e a interrompere le operazioni militari dell’organizzazione.

La Necessità di un’Offensiva Terrestre

La complessità e l’entità della rete di tunnel di Hamas richiedono un’offensiva di terra da parte di Israele per contrastarli in profondità. Questa strategia comporta il dispiegamento di truppe terrestri per individuare e distruggere i tunnel sotterranei.

L’obiettivo dell’offensiva è smantellare l’infrastruttura sotterranea di Hamas, inclusi i tunnel, le postazioni sotterranee e i depositi di munizioni. Questa operazione richiederà un impegno prolungato e potrebbe comportare una presenza israeliana a Gaza per un periodo esteso.

Conclusioni

La strategia di Hamas basata sui tunnel rappresenta una sfida significativa per Israele, e la ricerca e la distruzione di questi tunnel sono diventate prioritarie nella strategia israeliana. Tuttavia, quest’azione può comportare un impatto significativo sul conflitto in corso nella Striscia di Gaza, poiché richiede operazioni terrestri complesse e il rischio di un prolungamento del conflitto.

La situazione nella Striscia di Gaza è estremamente complessa e in evoluzione, e l’esito di queste operazioni rimane incerto. Tuttavia, è evidente che Israele considera la distruzione dei tunnel di Hamas come un obiettivo strategico di primaria importanza.

LE ULTIME NOTIZIE

La Bundesliga è del Bayer Leverkusen: primo scudetto per “le aspirine” di Alonso
Il Bayer Leverkusen fa la storia conquistando il suo primo titolo di Bundesliga, interrompendo l'egemonia del Bayern Monaco dopo 11...
Read More
Udinese-Roma sospesa: malore per difensore giallorosso Evan N’Dicka
Il difensore della Roma, Evan N'Dicka, ha accusato un malore durante la partita contro l'Udinese, causando la sospensione del gioco...
Read More
Serie A Sassuolo-Milan: pareggio spettacolare, finisce 3-3
Il Milan di Pioli e il Sassuolo di Ballardini si dividono i punti in un emozionante match di Serie A...
Read More
Incendio Autobus a Roma: 3 intossicati dai fumi
Un autobus di linea della Tevere Tpl è andato a fuoco a Roma, coinvolgendo una macchina e strutture circostanti. Tre...
Read More
Concluso G7 Straordinario su Attacco Iran a Israele: appello a Moderazione
Il G7 si è concluso con una condanna unanime dell'attacco dell'Iran contro Israele e un appello alla moderazione da parte...
Read More
Retroscena: Netanyahu annulla attacco immediato contro Iran su consiglio Biden
Il primo ministro israeliano Netanyahu ha evitato un'azione immediata di ritorsione contro l'Iran dopo un attacco subito, su consiglio del...
Read More
Serie A: Napoli-Frosinone 2-2, partenopei si fanno rimontare due volte
Nel match della 32a giornata di Serie A, Napoli e Frosinone terminano con un pareggio 2-2, con sorprese e emozioni...
Read More
Tensioni Mediorientali: Israele al crocevia tra guerra e diplomazia
La recente escalation di attacchi tra Israele e gli alleati iraniani solleva questioni di sicurezza nazionale e richiede una risposta...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza