Connect with us

Published

on

Addio a Michela Murgia: I funerali domani a Roma nella chiesa degli Artisti

I funerali della scrittrice Michela Murgia, scomparsa ieri all’età di 51 anni a causa di una lunga malattia, si terranno domani alle 15:30 nella Chiesa degli Artisti, situata in piazza del Popolo a Roma.

La scrittrice, malata da tempo, aveva rivelato a maggio di affrontare un tumore in fase avanzata, con “mesi di vita” rimanenti. In un’intervista al ‘Corriere della Sera’ condotta da Aldo Cazzullo, aveva condiviso il suo coraggio di fronte alla morte. Nonostante la situazione, aveva dichiarato di non temere la morte e di aver vissuto una vita ricca di esperienze, con molte vite vissute in una sola. Aveva sottolineato di avere ricordi preziosi e di aver realizzato cose che molte persone non avrebbero fatto in una vita intera.

Dalle esperienze varie a scrittrice di successo

La vita di Michela Murgia si è chiusa oggi all’età di 51 anni. Nata a Cabras in provincia di Oristano il 3 giugno 1972, ha avuto un percorso variegato prima di diventare una scrittrice di successo. Ha ricoperto diversi ruoli, tra cui insegnante di religione, portiera di notte, venditrice di multiproprietà, consulente fiscale e dirigente in una centrale termoelettrica.

Dal call center alla notorietà

Il suo primo libro, ‘Il mondo deve sapere’, scritto come diario e ispirato al mondo dei call center e del marketing telefonico, è stato pubblicato nel 2006. Questo libro ha successivamente ispirato il film ‘Tutta la vita davanti’ diretto da Paolo Virzì nel 2008. Nel 2009 ha pubblicato il suo libro più iconico, ‘Accabadora’, che ha vinto i premi letterari Campiello e Mondello.

Impegno nella cultura e nella politica

Michela Murgia si è dedicata anche al mondo televisivo, partecipando a programmi come ‘Le Invasioni Barbariche’ su La7 e ‘Quante Storie’ su Rai3. Ha avuto un impegno politico che va dall’Azione Cattolica ai movimenti indipendentisti sardi. Si è candidata a presidente della Sardegna nel 2014, ottenendo oltre il 10% dei consensi elettorali. Ha anche sostenuto la Sinistra e partecipato alle elezioni europee.

Vita privata e battaglie personali

Michela Murgia ha conquistato l’attenzione mediatica anche per la sua vita privata. Ha reso pubblico di essere affetta da un tumore in fase avanzata. In seguito, ha sposato il regista Lorenzo Terenzi “in articulo mortis”, definendo le sue nozze un “atto politico” per garantire protezione legale alla sua famiglia queer allargata.

La vita e l’impegno di Michela Murgia hanno spaziato attraverso varie sfaccettature, dalla scrittura all’impegno politico e personale, lasciando un segno significativo nella cultura italiana.

LE ULTIME NOTIZIE

La Bundesliga è del Bayer Leverkusen: primo scudetto per “le aspirine” di Alonso

La Bundesliga è del Bayer Leverkusen: primo scudetto per “le aspirine” di Alonso

Il Bayer Leverkusen fa la storia conquistando il suo primo titolo di Bundesliga, interrompendo l'egemonia del Bayern Monaco dopo 11...
Read More
Udinese-Roma sospesa: malore per difensore giallorosso Evan N’Dicka

Udinese-Roma sospesa: malore per difensore giallorosso Evan N’Dicka

Il difensore della Roma, Evan N'Dicka, ha accusato un malore durante la partita contro l'Udinese, causando la sospensione del gioco...
Read More
Serie A Sassuolo-Milan: pareggio spettacolare, finisce 3-3

Serie A Sassuolo-Milan: pareggio spettacolare, finisce 3-3

Il Milan di Pioli e il Sassuolo di Ballardini si dividono i punti in un emozionante match di Serie A...
Read More
Incendio Autobus a Roma: 3 intossicati dai fumi

Incendio Autobus a Roma: 3 intossicati dai fumi

Un autobus di linea della Tevere Tpl è andato a fuoco a Roma, coinvolgendo una macchina e strutture circostanti. Tre...
Read More
Concluso G7 Straordinario su Attacco Iran a Israele: appello a Moderazione

Concluso G7 Straordinario su Attacco Iran a Israele: appello a Moderazione

Il G7 si è concluso con una condanna unanime dell'attacco dell'Iran contro Israele e un appello alla moderazione da parte...
Read More
Retroscena: Netanyahu annulla attacco immediato contro Iran su consiglio Biden

Retroscena: Netanyahu annulla attacco immediato contro Iran su consiglio Biden

Il primo ministro israeliano Netanyahu ha evitato un'azione immediata di ritorsione contro l'Iran dopo un attacco subito, su consiglio del...
Read More
Serie A: Napoli-Frosinone 2-2, partenopei si fanno rimontare due volte

Serie A: Napoli-Frosinone 2-2, partenopei si fanno rimontare due volte

Nel match della 32a giornata di Serie A, Napoli e Frosinone terminano con un pareggio 2-2, con sorprese e emozioni...
Read More
Tensioni Mediorientali: Israele al crocevia tra guerra e diplomazia

Tensioni Mediorientali: Israele al crocevia tra guerra e diplomazia

La recente escalation di attacchi tra Israele e gli alleati iraniani solleva questioni di sicurezza nazionale e richiede una risposta...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza