Connect with us

Published

on

Virus respiratorio sinciziale, i sintomi da non sottovalutare nei bambini sono inappetenza, apnea, respiro affannoso. L’indicazione arriva dai medici della Società italiana di pediatria (Sip) che suggeriscono le “Cinque cose da sapere sul virus respiratorio sinciziale”, in merito all’infezione che, in questo periodo in anticipo rispetto agli anni precedenti, sta provocando in Italia il ricovero di bimbi con polmoniti e bronchiolite acuta.In particolare, rispetto a ‘cosa i genitori devono fare’ e ‘quando è necessario recarsi in ospedale’, i pediatri ricordano che “la bronchiolite è una malattia dinamica e quindi è importante che i genitori siano informati sulla possibile evoluzione e peggioramento del quadro clinico e venga attuato uno stretto monitoraggio con il pediatra curante. I segnali di allarme da non sottovalutare e che devono condurre ad una valutazione ospedaliera sono principalmente: la riduzione dell’alimentazione che rappresenta il primo segno che il bambino sta peggiorando ed è spesso la principale causa di ricovero ospedaliero; la presenza di episodi di apnea (momenti di interruzione del respiro); la comparsa di difficoltà respiratoria: il bambino respira più velocemente ed è affannato, sono presenti rientramenti al torace e al giugulo (cioè è più marcata la fossetta tra il collo e lo sterno).

Da sapere c’è anche il fatto che “i sintomi del virus respiratorio sinciziale sono simili a quelli di altre infezioni respiratorie virali e sono rappresentati da rinorrea, tosse secca e stizzosa e febbre (nella maggior parte dei casi non elevata). Successivamente possono comparire i segni di una riduzione dell’alimentazione e poi difficoltà respiratoria, in genere in 3°-5° giornata di malattia”.

Inoltre il “virus respiratorio sinciziale o Vrs, è un patogeno respiratorio molto comune, capace di infettare l’apparato respiratorio di pazienti di qualunque età, ma principalmente colpisce i bambini nei primi anni di vita. Solitamente provoca il raffreddore (infezione delle vie aeree superiori), ma specialmente nei bambini nei primi mesi di vita l’infezione da Vrs può raggiungere le vie aeree inferiori ed i polmoni causando la bronchiolite acuta (un’infiammazione delle vie aeree inferiori) o la polmonite.

La quarta cosa da sapere è che “il Vrs si diffonde facilmente da persona a persona. L’infezione si contrae attraverso le mucose di naso, bocca e occhi. Quando una persona infetta tossisce o starnutisce, rilascia in aria delle particelle che contengono il virus. Tali particelle possono essere inalate, oppure si possono depositare sulla bocca, sul naso o sugli occhi. In particolare, l’infezione si contrae toccando con le mani le secrezioni nasali o buccali infette e quindi strofinandosi gli occhi o il naso. Il Vrs può sopravvivere per molte ore sulle superfici dure come tavoli, maniglie delle porte, giocattoli e culle.

Infine la diffusione. Si tratta della “più frequente causa di infezione delle vie respiratorie nei bambini al di sotto dei 2 anni e rappresenta la prima causa di ricovero ospedaliero sotto l’anno di età. In Italia il periodo epidemico intercorre tra ottobre e marzo, con un picco in gennaio-febbraio”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Tragedia a Margherita di Savoia: 16enne muore durante bagno in mare


Un giovane perde la vita mentre fa il bagno. Poco chiare ancora le circostanze di quanto accaduto Un tragico incidente...
Read More
Tragedia a Margherita di Savoia: 16enne muore durante bagno in mare

Incidente a Collecchio: operaio 20enne folgorato durante lavori elettrici


Tragedia in provincia di Parma: giovane perde la vita in un incidente sul lavoro Un grave incidente sul lavoro si...
Read More
Incidente a Collecchio: operaio 20enne folgorato durante lavori elettrici

Tragedia del Mottarone: giudice Fornelli richiede modifiche alle accuse


Il gup di Verbania invita a escludere le aggravanti e a riformulare le imputazioni dopo la tragedia che ha causato...
Read More
Tragedia del Mottarone: giudice Fornelli richiede modifiche alle accuse

Venezia 81: 5 film italiani in concorso e molte star internazionali sul Red Carpet


Alla Mostra del Cinema di Venezia 2024, cinque pellicole italiane competono per il Leone d'Oro, con nomi di prestigio e...
Read More
Venezia 81: 5 film italiani in concorso e molte star internazionali sul Red Carpet

Amazon Italia nel mirino della Gdf: sequestro di 121 milioni, ipotesi frodi fiscali


Le autorità indagano su presunti illeciti nella somministrazione di manodopera e l'uso di fatture false I finanzieri del Comando Provinciale...
Read More
Amazon Italia nel mirino della Gdf: sequestro di 121 milioni, ipotesi frodi fiscali

Ucraina: estensione Legge Marziale, Russia minaccia ritorsioni per beni congelati


Il presidente ucraino propone l'estensione della legge marziale e della mobilitazione, mentre la Russia minaccia ritorsioni per il "furto" dei...
Read More
Ucraina: estensione Legge Marziale, Russia minaccia ritorsioni per beni congelati

Attentato Trump: Kimberly Cheatle si dimette da direttore Secret Service


Kimberly Cheatle lascia l’incarico dopo aspre critiche e una controversa audizione al Congresso Kimberly Cheatle, direttore del Secret Service, ha...
Read More
Attentato Trump: Kimberly Cheatle si dimette da direttore Secret Service

Traffico Roma: chiusure tangenziale Est per lavori di riqualificazione


Il traffico sarà deviato e la polizia locale gestirà la viabilità durante i lavori per il Giubileo 2025 A partire...
Read More
Traffico Roma: chiusure tangenziale Est per lavori di riqualificazione

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza