LiberoReporter

Antitrust, istruttoria sugli influencer per pubblicità occulta




Istruttoria Antitrust sugli influencer per pubblicità occulta. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato prosegue infatti l’attività di contrasto a forme di pubblicità occulta sui social media con l’avvio di un nuovo procedimento istruttorio nei confronti della società Bat Italia S.p.A. e degli influencer Stefano De Martino, Cecilia Rodriguez e Stefano Sala.

L’Autorità contesta la diffusione sul profilo Instagram di tali influencer, legati da un rapporto commerciale con Bat Italia S.p.A., di post contenenti l’invito ai follower a pubblicare contenuti con tag e hashtag collegati alla campagna pubblicitaria del prodotto Glo Hyper, dispositivo per il tabacco riscaldato prodotto e commercializzato dalla società. L’esortazione di De Martino, Rodriguez e Sala appare volta a moltiplicare su Instagram i post che rinviano al marchio Glo Hyper, in modo da promuovere la visibilità del dispositivo, coerentemente al rapporto commerciale che lega gli influencer al titolare del marchio.

L’effetto pubblicitario ottenuto dai professionisti – e derivante dai tag al marchio e dagli hashtag – non è tuttavia riconoscibile nella sua natura commerciale perché non sono presenti avvertenze grafiche o testuali che consentano di identificarne la finalità promozionale. Nella giornata di giovedì, 27 maggio, sono stati eseguiti accertamenti ispettivi nella sede di Bat con l’ausilio del Nucleo Speciale Antitrust della Guardia di Finanza.

L’intervento si inserisce nell’ambito di un filone di indagine che, seguendo le evoluzioni delle tecniche di marketing adottate sui social media, punta a colpire le comunicazioni apparentemente neutrali e disinteressate ma in realtà strumentali a promuovere un prodotto e, come tali, in grado di influenzare le scelte del consumatore.

L’Autorità ha più volte ricordato – nei precedenti interventi istruttori e di moral suasion relativi a varie forme di pubblicità occulta sui social media – che la pubblicità deve essere chiaramente riconoscibile ed ha stabilito che il divieto generale di pubblicità occulta ha portata generale e deve perciò essere applicato anche alle comunicazioni diffuse dagli influencer tramite social network.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Attacco hacker a regione Lazio, “violata utenza dipendente in smart working”


"Il rischio zero ho imparato che non esiste, hanno colpito in maniera organizzata, programmata, soprattutto in un momento in cui...
Read More
Attacco hacker a regione Lazio, “violata utenza dipendente in smart working”

Amministrative 2021, si vota il 3 e il 4 ottobre


Amministrative, c'è la data. Si andrà al voto domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021 con un eventuale...
Read More
Amministrative 2021, si vota il 3 e il 4 ottobre

Addio ad Antonio Pennacchi: aveva 71 anni, vinse lo Strega con “Canale Mussolini”


Antonio Pennacchi è morto oggi nella sua casa di Latina. Lo scrittore, vincitore del Premio Strega nel 2010 con 'Canale...
Read More
Addio ad Antonio Pennacchi: aveva 71 anni, vinse lo Strega con “Canale Mussolini”

Assalto a Capitol Hill, salgono a 4 i suicidi tra gli agenti


Il numero degli agenti di polizia che si sono suicidati dopo essere stati in servizio durante l'assalto a Capitol Hill...
Read More
Assalto a Capitol Hill, salgono a 4 i suicidi tra gli agenti

“Evitarli si può con gestione sostenibile patrimonio boschivo”


Era il 2006 quando per la prima volta Uncem - Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani- e FederlegnoArredo siglavano un...
Read More

E-Novia e Joule, insieme per nuova generazione imprenditori e imprese


Formare una nuova generazione di imprenditori e imprese innovative sostenibili. Con questo obiettivo e-Novia, la Fabbrica di Imprese specializzata nel...
Read More

Sardegna: con nuovi parametri regione rischia zona gialla


Sardegna a rischio zona gialla: quindi regole e misure più stringenti già ad agosto, nella stagione del turismo, soprattutto per...
Read More
Sardegna: con nuovi parametri regione rischia zona gialla

Il mondo delle costruzioni investe sempre di più, obiettivo: tagliare le emissioni


Secondo le stime del fondo d’investimento americano Blackrock, per raggiungere l'obiettivo Ue di ridurre le emissioni del 55% entro il...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends