LiberoReporter

Inchiesta Banca Etruria, pm chiedono condanna di tutti i 24 imputati




Si è conclusa con la richiesta di condanna per tutti i 24 imputati la requisitoria dei pubblici ministeri Julia Maggiore e Angela Masiello al processo che si celebra davanti al Tribunale di Arezzo per il crac di Banca Etruria. Si tratta di ex componenti dei consigli di amministrazione e dirigenti dell’istituto di credito, accusati dalla procura, a vario titolo, di bancarotta fraudolenta e bancarotta semplice. I sostituti procuratori hanno chiesto pene che vanno da un massimo di sei anni e sei mesi ad un minimo di un anno.

La pena massima di 6 anni e 6 mesi è stata chiesta per Alberto Rigotti. Cinque anni e quattro mesi sono stati chiesti per Giorgio Guerrini, il cui nome per la procura resta collegato all’affare dello Yacht Prestige di Civitavecchia, e per Federico Baiocchi De Silvestri. Per Giovanni Inghirami, che è stato vice presidente di Banca Etruria, la pena richiesta è stata di 4 anni, così come per Augusto Federici. Per l’ultimo presidente di Banca Etruria prima del commissariamento, Lorenzo Rosi, sono stati chiesti 3 anni e mezzo. Condanne ad un anno sono state chieste per Laura del Tongo e Andrea Orlandi e Ugo Borgheresi.

Gli altri imputati sono Franco Arrigucci, Mario Badiali, Maurizio Bartolomei Corsi, Alberto Bonaiti, Luigi Bonollo, Piero Burzi, Paolo Cerini, Giampaolo Crenca, Enrico Fazzini, Paolo Luigi Fumi, Saro Lo Presti, Gianfranco Neri, Carlo Platania, Carlo Polci e Massimo Tezzon.

Dopo la lunga requisitoria dei pubblici ministeri, che hanno affrontato le principali vicende dell’inchiesta sul crac di Banca Etruria, la parola passa alle numerose parti civili ammesse, tra cui Lidia Di Marcantonio, vedova di Luigino D’Angelo, il risparmiatore di Civitavecchia che si tolse la vita il 28 novembre 2015 dopo aver affidato 110 mila euro in obbligazioni alla filiale locale della Banca Etruria, e il Comune di Arezzo.

Nelle prossime settimane toccherà, poi, agli avvocati difensori degli imputati. La sentenza è attesa per il mese di settembre, come ha annunciato il presidente del Tribunale Gianni Fruganti.

Nell’ambito dello stesso filone di indagine, con rito abbreviato sono stati già condannati dal Tribunale di Arezzo l’ex presidente di Banca Etruria Giuseppe Fornasari e l’ex direttore generale Luca Bronchi, per bancarotta fraudolenta, a 5 anni di reclusione, l’ex vice presidente Alfredo Berni a due anni per bancarotta fraudolenta e l’ex membro del cda Rossano Soldini a un anno per bancarotta semplice.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

LIVE Quirinale, 2° giorno di voto: No Frattini, “impallinato” da Pd e Italia Viva


E' iniziata una nuova giornata che dal punto di vista politico vedrà alla Camera la seconda giornata di voto per...
Read More
LIVE Quirinale, 2° giorno di voto: No Frattini, “impallinato” da Pd e Italia Viva

Vienna al primo posto per qualità della vita


Vienna al primo posto per qualità della vita. Lo rileva Lenstore che ha pubblicato il Healthy Lifestyle Cities Report 2022,...
Read More

Musica: Maneskin posticipano tour europeo e italiano causa Covid


A causa dello stato attuale di eventi causati dalla pandemia Covid-19 in corso, è "con profondo rammarico" che i Måneskin...
Read More
Musica: Maneskin posticipano tour europeo e italiano causa Covid

Riscaldamento, vecchio il 60% degli apparecchi installati in Ue


Il 60% degli apparecchi per il riscaldamento installati in Europa oggi è vecchio e inefficiente: il che significa che causa...
Read More

Burian ci grazia e torna l’anticiclone, il meteo dei prossimi giorni


Burian sfiora l'Italia e torna l'anticiclone, con meteo stabile nelle prossime ore. L'Italia è soltanto lambita dal Burian che in...
Read More
Burian ci grazia e torna l’anticiclone, il meteo dei prossimi giorni

Usa, vince alla lotteria ma la e-mail finisce nello spam


Ha scoperto per puro caso di aver vinto 3 milioni di dollari alla lotteria. La e-mail informativa era finita, infatti,...
Read More
Usa, vince alla lotteria ma la e-mail finisce nello spam

Ciccozzi: “Con Omicron fuori da pandemia ma attenzione ad animali”


"La variante Omicron, come ha detto l'Oms, potrebbe portarci fuori dalla pandemia" di Covid. Ne è convinto Massimo Ciccozzi, responsabile...
Read More
Ciccozzi: “Con Omicron fuori da pandemia ma attenzione ad animali”

Voto Presidente Repubblica: scrutinio, nulla di fatto


----------- AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE VOTO E DICHIARAZIONI ------------- VIDEO DIRETTA DALLA CAMERA https://www.youtube.com/watch?v=Cnjs83yowUM TIMELINE - ore 21: Spoglio iniziato...
Read More
Voto Presidente Repubblica: scrutinio, nulla di fatto
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends