Connect with us

Flash

Scuola: a più di un mese dalla fine, oggi in classe il 90% degli studenti




Inizia oggi, lunedì 3 maggio, l’ultimo mese di scuola. Con la maggior parte dell’Italia in zona gialla, la sola Valle d’Aosta in zona rossa e con gli istituti superiori che hanno la responsabilità di organizzare in autonomia le attività in presenza dal 70% al 100% dei loro studenti, il numero di alunni in presenza per tutti gli ordini sarà compreso in una ‘forbice’ tra 7,7 e 8,5 milioni si legge su tuttoscuola.com. In particolare gli studenti in presenza potrebbero oscillare complessivamente tra i 7.667.374 e 8.505.440, cioè tra il 90% e quasi il 100% dell’intera popolazione scolastica.

Una variabilità che dipenderà dalla capienza delle aule e dall’eventuale utilizzo anche di spazi esterni favorito dalla stagione primaverile di questo scorcio conclusivo dell’anno scolastico. Infatti un ruolo importante per massimizzare la scuola in presenza lo avrà la capacità da parte delle scuole di fare “Outdoor Education”, o educazione all’aperto: ossia di organizzare attività educative, anche non strettamente curriculari, all’aperto, eventualmente in collaborazione con associazioni ed enti locali.

Il decreto legge n. 52 del 22 aprile scorso ha previsto che a cominciare dal 26 aprile e fino al termine dell’anno scolastico le lezioni in presenza potrebbero riguardare la totalità degli alunni. Il decreto, tuttavia, ha posto alcune limitazioni per gli studenti degli istituti della secondaria di II grado, in ragione dell’eventuale collocazione in zona rossa (in presenza dal minimo del 50% al massimo del 75%) e delle scelte organizzative delle singole istituzioni scolastiche del settore (dal minimo del 70% al massimo del 100%), mentre non ha posto limitazioni per gli alunni del primo ciclo (primaria e secondaria di I grado) e per i bambini delle scuole dell’infanzia e dei servizi educativi per la prima infanzia: tutti gli alunni fino alla terza media potranno andare a scuola.

Con la zona rossa della Valle d’Aosta e le zone gialle o arancioni nelle altre regioni si avranno:

– 2.651 (50%) in presenza nella zona rossa e 2.650 in DAD

– 1.952.395 (70%) nelle altre regioni italiane e 836.741 in DAD

Complessivamente il numero minimo di studenti in presenza sarà di 1.955.046 e quello in DAD di 839.391.

Per l’ipotesi di massima (il 100% di studenti in presenza in tutte le regioni con la sola eccezione della Valle d’Aosta al 75%) si avrebbero complessivamente:

2.793.112 studenti in presenza e 1.325 in DAD.

Tra ipotesi di minima e ipotesi di massima la differenza di studenti in presenza (o in DAD) sarebbe di 838mila.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Pnrr, Conte: “Siamo un po’ in ritardo, non deve andare sprecato nemmeno un euro”


Dobbiamo lavorare affinché "il nostro paese non perda quest'occasione, lo dobbiamo a tutti coloro che hanno sofferto durante i due...
Read More
Pnrr, Conte: “Siamo un po’ in ritardo, non deve andare sprecato nemmeno un euro”

Usa: Oklahoma, governatore Stitt vieta l’aborto


Aborto vietato in Oklahoma. Il governatore Kevin Stitt ha firmato la legge più restrittiva di tutti gli Stati Uniti in...
Read More
Usa: Oklahoma, governatore Stitt vieta l’aborto

Ucraina, Dvornik: “Russia ha rapito almeno 230mila nostri bambini”


La Russia sta portando i bambini ucraini nel suo territorio per distruggere l'Ucraina. E' la denuncia rilanciata da Serhiy Dvornik,...
Read More
Ucraina, Dvornik: “Russia ha rapito almeno 230mila nostri bambini”

Fuoco a Stromboli, incendio pare sia scoppiato a causa riprese fiction


Notte di fuoco sull'isola di Stromboli, dove ieri mattina è scoppiato un incendio che poi si è propagato per decine...
Read More
Fuoco a Stromboli, incendio pare sia scoppiato a causa riprese fiction

Addio a Ciriaco De Mita, ex premier e segretario della Democrazia Cristiana


E' morto Ciriaco De MIta. Ex premier e segretario della Dc, aveva 94 anni. "Un appassionato di politica. Un grande...
Read More
Addio a Ciriaco De Mita, ex premier e segretario della Democrazia Cristiana

Vaiolo delle scimmie: un approfondimento per saperne di più


Quanto è contagioso il vaiolo delle scimmie per i contatti stretti di persone infettate? "Dai focolai in Africa, il tasso...
Read More
Vaiolo delle scimmie: un approfondimento per saperne di più

Nato: non saranno forniti aerei o tank occidentali a Ucraina, c’è accordo informale


I paesi membri della Nato si sono accordati informalmente per non fornire alcuni tipi di armamento all'Ucraina in modo da...
Read More
Nato: non saranno forniti aerei o tank occidentali a Ucraina, c’è accordo informale

Omicidio Laura Ziliani: confessa l’uccisione dell’ex vigilessa Mirto Milani


Mirto Milani ha confessato di aver ucciso l'ex vigilessa di Temù, Laura Ziliani. La svolta nelle indagini sull'omicidio dell'8 maggio...
Read More
Omicidio Laura Ziliani: confessa l’uccisione dell’ex vigilessa Mirto Milani

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends