Connect with us

News

Palagianello, legava con catena sorella e nipote prima di uscire




Avrebbe legato al letto la sorella, con la quale conviveva, e la figlia di quest’ultima con una catena ogni qual volta si assentava da casa: una storia di brutalità e violenza familiare è stata scoperta da agenti della Squadra mobile della Questura di Taranto, a Palagianello. E’ stata la vittima più giovane, dopo un anno di vessazioni, a far emergere la triste storia di soprusi. I poliziotti hanno arrestato lo zio materno, 49 anni. A seguito della richiesta di aiuto e della denuncia della ragazza, di 25 anni, supportata da una sua educatrice, gli agenti hanno potuto approfondire la vicenda. La giovane, vissuta in una comunità fino a 19 anni, si è ricongiunta con la mamma malata e con il fratello maggiore, affetto da alcuni disagi psichici, che vivevano in casa dello zio materno.

Fin dai primi momenti la convivenza con il padrone di casa è stata difficile, considerati i comportamenti violenti verso i suoi parenti e con il passare del tempo anche nei confronti della nuova arrivata. L’uomo, per affermare la sua autorità, non esitava a legare al letto la mamma della ragazza, sua sorella, ed a operare sistematicamente violenze soprattutto psichiche nei loro confronti. La 25enne, con un carattere forte tanto da non cedere alle continue vessazioni psicologiche dello zio, ha spesso reagito, provocando le sue reazioni, molte volte sproporzionate.

L’uomo, sempre più indispettito per il fatto di non riuscire ad avere il dominio assoluto anche sulla nipote ‘ribelle’, è arrivato a legarla con una catena ogni qualvolta si assentava da casa. Era anche giunto a praticare un foro nel muro divisorio tra la sua stanza e quella della nipote e a farvi passare la lunga catena che teneva costretta la ragazza.

Nei suoi disperati tentativi di sopraffazione, in preda ad un vero e proprio raptus, ha provato a dar fuoco alla 25enne, mentre era incatenata, cospargendola di liquido infiammabile. Per fortuna il suo insano gesto non ha avuto seguito per l’intervento della mamma e del fratello della vittima presenti in casa che si sono frapposti facendogli cadere l’accendino che era pronto ad usare. Dopo aver raccolto queste testimonianze, il personale specializzato della Squadra Mobile ha avviato rapidissime indagini che hanno dato concretezza alle accuse rivolte dalla ragazza verso lo zio ‘orco’ nei confronti del quale l’Autorità Giudiziaria ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Le fiere e i grandi eventi sempre più verso la sostenibilità


Le fiere e gli eventi possono oggi essere altamente ecologici. I consumatori lo richiedono alle aziende con particolare attenzione affinché...
Read More

Sostenibilità e turismo verso le Olimpiadi, presentato il progetto ‘Cortina thinkS Green’


Progetti e iniziative per la sostenibilità e tutela del territorio, ma soprattutto la voglia di fare rete e lo spirito...
Read More

Messico: caldo + inquinamento = alghe maleodoranti


Milioni di tonnellate di alghe maleodoranti affiorano sulle spiagge messicane mettendo a rischio la ripresa del turismo post-pandemia. Si tratta...
Read More

Le divise della serie A sono sempre più green


A partire dal 14 agosto riparte la serie A e l’obiettivo sostenibilità è al primo posto, a cominciare dalle maglie....
Read More

Italia-Turchia, tutti gli accordi e le intese firmate


Due accordi, cinque protocolli e altre intese tecniche. E' il 'piatto' del vertice intergovernativo Italia-Turchia, in corso ad Ankara e...
Read More
Italia-Turchia, tutti gli accordi e le intese firmate

Cosmesi naturale, il beauty green vale 2,5 mld


Le evoluzioni del canale erboristeria e della cosmesi a connotazione naturale e sostenibile, un comparto con un valore complessivo dei...
Read More

Il caldo si sposta in Cina, rischiano in 250 milioni


Si prevede che nelle prossime due settimane la Cina settentrionale sarà interessata da un’ondata di calore, che esporrà oltre 250...
Read More

‘I Field Good’, intelligenza artificiale per migliorare qualità e resa del grano


Aumentare la resa e la qualità del raccolto del grano, assicurando al contempo un'agricoltura sostenibile in un contesto di cambiamenti...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends