Connect with us

Published

on

Avrebbe legato al letto la sorella, con la quale conviveva, e la figlia di quest’ultima con una catena ogni qual volta si assentava da casa: una storia di brutalità e violenza familiare è stata scoperta da agenti della Squadra mobile della Questura di Taranto, a Palagianello. E’ stata la vittima più giovane, dopo un anno di vessazioni, a far emergere la triste storia di soprusi. I poliziotti hanno arrestato lo zio materno, 49 anni. A seguito della richiesta di aiuto e della denuncia della ragazza, di 25 anni, supportata da una sua educatrice, gli agenti hanno potuto approfondire la vicenda. La giovane, vissuta in una comunità fino a 19 anni, si è ricongiunta con la mamma malata e con il fratello maggiore, affetto da alcuni disagi psichici, che vivevano in casa dello zio materno.

Fin dai primi momenti la convivenza con il padrone di casa è stata difficile, considerati i comportamenti violenti verso i suoi parenti e con il passare del tempo anche nei confronti della nuova arrivata. L’uomo, per affermare la sua autorità, non esitava a legare al letto la mamma della ragazza, sua sorella, ed a operare sistematicamente violenze soprattutto psichiche nei loro confronti. La 25enne, con un carattere forte tanto da non cedere alle continue vessazioni psicologiche dello zio, ha spesso reagito, provocando le sue reazioni, molte volte sproporzionate.

L’uomo, sempre più indispettito per il fatto di non riuscire ad avere il dominio assoluto anche sulla nipote ‘ribelle’, è arrivato a legarla con una catena ogni qualvolta si assentava da casa. Era anche giunto a praticare un foro nel muro divisorio tra la sua stanza e quella della nipote e a farvi passare la lunga catena che teneva costretta la ragazza.

Nei suoi disperati tentativi di sopraffazione, in preda ad un vero e proprio raptus, ha provato a dar fuoco alla 25enne, mentre era incatenata, cospargendola di liquido infiammabile. Per fortuna il suo insano gesto non ha avuto seguito per l’intervento della mamma e del fratello della vittima presenti in casa che si sono frapposti facendogli cadere l’accendino che era pronto ad usare. Dopo aver raccolto queste testimonianze, il personale specializzato della Squadra Mobile ha avviato rapidissime indagini che hanno dato concretezza alle accuse rivolte dalla ragazza verso lo zio ‘orco’ nei confronti del quale l’Autorità Giudiziaria ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Morte di Angelo Onorato, procura Palermo apre fascicolo per omicidio


La Procura di Palermo avvia un'inchiesta per omicidio per la morte dell'imprenditore, ma non esclude la pista del suicidio La...
Read More
Morte di Angelo Onorato, procura Palermo apre fascicolo per omicidio

Stoltenberg apre al dibattito: “Via il divieto di colpire obiettivi in Russia”


Il segretario generale della NATO invita i Paesi occidentali a riflettere sulla possibilità di permettere all'Ucraina di colpire obiettivi militari...
Read More
Stoltenberg apre al dibattito: “Via il divieto di colpire obiettivi in Russia”

Strage a Rafah: attacco israeliano devasta campo per sfollati


Il bilancio delle vittime sale a 35 morti e 40 feriti. Tra le vittime, molte donne e bambini Si aggrava...
Read More
Strage a Rafah: attacco israeliano devasta campo per sfollati

Serie A: Frosinone in B, Empoli salvo e Roma no Champions… Napoli senza Europa


L'Empoli si salva all'ultimo respiro con una vittoria per 2-1 contro la Roma. Il Frosinone retrocede in Serie B insieme...
Read More
Serie A: Frosinone in B, Empoli salvo e Roma no Champions… Napoli senza Europa

Misteriosa morte di Angelo Onorato: Proseguono le Indagini a Palermo


L'imprenditore, marito dell'Eurodeputata Francesca Donato, è stato trovato morto con una fascetta al collo. La famiglia nega il suicidio e...
Read More
Misteriosa morte di Angelo Onorato: Proseguono le Indagini a Palermo

Raid russo su Ipermercato a Kharkiv: 11 morti e 40 feriti


Cresce il bilancio delle vittime dell'attacco a Kharkiv, accusa russa uso scudi umani Il numero delle vittime del raid russo...
Read More
Raid russo su Ipermercato a Kharkiv: 11 morti e 40 feriti

Via agli incentivi auto 2024: pubblicato DPCM, cosa contiene


Attiva dal 3 giugno la nuova piattaforma Ecobonus per la prenotazione dei contributi. Risorse complessive per un miliardo di euro...
Read More
Via agli incentivi auto 2024: pubblicato DPCM, cosa contiene

Moto Gp: Catalunya, Bagnaia cada all’ultimo giro, vince Aleix Espargaro


La caduta di Bagnaia all'ultimo giro nella gara Sprint del Gran Premio della Catalunya, apre la strada alla vittoria dello...
Read More
Moto Gp: Catalunya, Bagnaia cada all’ultimo giro, vince Aleix Espargaro

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza