LiberoReporter

Open Arms, Salvini rinviato a giudizio: le tappe del caso




Matteo Salvini rinviato a giudizio sul caso Open Arms. La vicenda della nave con i migranti a bordo per cui il giudice per l’udienza preliminare, Lorenzo Jannelli, ha deciso di mandare a processo l’ex ministro dell’Interno, a partire dal prossimo 15 settembre con le imputazioni di “sequestro di persona” e “omissione di atti di ufficio in concorso” ha inizio nell’agosto del 2019.

Ecco le tappe principali, con la cronaca di quei giorni.
1 agosto 2019 – al largo della Libia, la Open Arms, nave di una Ong spagnola, mette in salvo, in due operazioni distinte, 124 persone. Il 2 agosto è richiesto un Pos, porto di sbarco all’Italia, ma nello stesso giorno alla nave è applicato il decreto sicurezza bis, che impone il divieto di entrare in acque italiane. Dopo il trasferimento, per motivi medici di due persone e di un loro familiare, a bordo rimangono 121 persone: tra loro 32 minori.

9 agosto – i legali di Open Arms, dopo aver depositato un ricorso presso il tribunale per i minori di Palermo in cui si chiede di sbarcare le persone, presentano una denuncia per verificare se con il blocco delle persone a bordo non si stia compiendo un reato.

10 agosto – viene effettuato un terzo salvataggio di altre 39 persone, mentre continuano i trasferimenti a causa delle condizioni di salute delle persone.

12 agosto – il tribunale dei minori di Palermo riconosce che si starebbe configurando un reato di respingimento alla frontiera e di espulsione di minori, e chiede spiegazioni al governo.

13 agosto – Open Arms presenta ricorso al tribunale amministrativo (Tar) del Lazio contro il decreto sicurezza bis, emanato dal ministero dell’interno, Matteo Salvini e co-firmato dai ministri dei trasporti e della difesa. i pentastellati Danilo Toninelli e Elisabetta Trenta.

14 agosto – il Tar del Lazio dice sì al ricorso presentato dall’Ong spagnola. Viene sospeso il divieto di ingresso nelle acque territoriali italiane, la Open Arms punta verso l’Italia, non riceve l’indicazione di un porto di sbarco.

16 agosto – viene presentato un nuovo esposto alla procura di Agrigento per omissione di atti d’ufficio e altri reati. A bordo della nave c’è tensione, alcuni migranti sono trasferiti per le cattive condizioni fisiche, altri si gettano in acqua per protesta.

20 agosto – Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio sale a bordo della Open Arms e decide di ordinare lo sbarco e il sequestro preventivo d’urgenza della nave, ipotizzando il reato di abuso d’ufficio. La nave attracca a Lampedusa con 83 persone a bordo.

A novembre Salvini scatta l’indagine della Procura di Agrigento per sequestro di persona e omissione d’atti d’ufficio Nel febbraio del 2020 il tribunale dei ministri chiede al Senato l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini. Scatta l’iter al Senato: a maggio la Giunta per le immunità respinge la richiesta, l’Aula di Palazzo Madama l’approva invece il 30 luglio. Iniziano le udienze preliminari a Palermo, il Gup, alla quarta emette oggi il suo verdetto.


(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

La tecnologia al servizio della silver generation


Il crescente processo di invecchiamento della popolazione e le conseguenze che derivano da un trend sempre più evidente: questo il...
Read More

Estate e caldo, 7 consigli per risparmiare sulla bolletta


Dall'aria condizionata al frigorifero, sono diversi gli elettrodomestici che con l'arrivo del caldo rischiano di aumentare esponenzialmente i propri consumi....
Read More

Summit Ue, sul tavolo la spinosa questione dei migranti


Summit dei capi di Stato e di governo dell'Ue oggi e domani a Bruxelles. Il Consiglio Europeo di giugno inizierà...
Read More
Summit Ue, sul tavolo la spinosa questione dei migranti

Haiti, liberato ingegnere italiano rapito il 1 giugno


Giovanni Calì, libero dopo 22 giorni, era stato prelevato dal cantiere dove lavorava da un gruppo criminale locale È stato...
Read More
Haiti, liberato ingegnere italiano rapito il 1 giugno

Canada, scoperta nuova fossa con resti bambini nativi americani


I resti di centinaia di bambini nativi americani sono stati ritrovati nei pressi di un'altra ex scuola cattolica in Canada,...
Read More
Canada, scoperta nuova fossa con resti bambini nativi americani

Ivanka e Jared prendono le distanze da Trump


A scriverlo è la Cnn, che cita 12 fonti tra ex funzionari della Casa Bianca, amici di famiglia, conoscenti e...
Read More
Ivanka e Jared prendono le distanze da Trump

Meteo: ancora caldo africano, fine settimana 26-27 giugno di fuoco


Il caldo africano non darà tregua all'Italia fino all'inizio di luglio. Il meteo dei prossimi giorni sarà caratterizzato da temporanee...
Read More
Meteo: ancora caldo africano, fine settimana 26-27 giugno di fuoco

Euro2020: Germania agli ottavi con Francia e Portogallo


La Germania pareggia 2-2 con l'Ungheria, si salva e si qualifica agli ottavi di Euro 2020. Il girone F promuove...
Read More
Euro2020: Germania agli ottavi con Francia e Portogallo
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends