LiberoReporter

Catania: Polizia arresta uomo per pedopornografia online




(AUDIO LETTURA DELL’ARTICOLO PER IPO E NON VEDENTI NEL PLAYER IN BASSO) – La Polizia postale di Catania ha arrestato un uomo di 41 anni responsabile di divulgazione di materiale pedopornografico su internet. L’indagato, a seguito della perquisizione, è stato trovato in possesso di migliaia di file di pornografia minorile. L’indagine della Polizia Postale è scaturita da una segnalazione della National Centre for Missing Exploited Children (NCMEC) e dal Centro nazionale di contrasto della pedopornografia on-line (CNCPO) del Servizio Polizia postale di Roma.
La segnalazione indicava il profilo di un presunto italiano che su alcuni social condivideva video di pornografia infantile anche con scene di zoorastia. Le indagini sulla Rete degli specialisti della Polizia hanno consentito di identificare, quale autore del reato, un tecnico informatico a cui sono stati sequestrati migliaia di file (video e immagini) di pornografia minorile, soprattutto con vittime in età infantile e numerosi hard disk, tablet e dvd.
L’attività investigativa della polizia postale della città etnea proseguirà sia per identificare le vittime sia per scoprire le modalità di acquisizione del materiale in possesso dell’uomo.

(AUDIO PER IPO E NON VEDENTI)

LE ULTIME NOTIZIE

Decreto Sostegno, ipotesi 1 miliardo per Reddito cittadinanza

Nel decreto Sostegno dovrebbe essere rifinanziato per 1 miliardo di euro il Reddito di cittadinanza. Il provvedimento dovrebbe contenere anche la proroga del...
Leggi tutto
Decreto Sostegno, ipotesi 1 miliardo per Reddito cittadinanza

Serie A: Verona-Milan 0-2, il diavolo non molla il biscione

Il Milan vince 2-0 a Verona e resta nella scia dell'Inter. I rossoneri passano al Bentegodi con i gol di Krunic, che sblocca...
Leggi tutto
Serie A: Verona-Milan 0-2, il diavolo non molla il biscione

Speranza a Mezz’ora in più, “Mi aspetto regioni verso zona rossa”

La variante inglese del covid condizionerà la curva del contagio nelle prossime settimane e pare destinata a spingere altre regioni -dopo la Campania-...
Leggi tutto
Speranza a Mezz’ora in più, “Mi aspetto regioni verso zona rossa”

Serie A: Mancini punisce i grifoni, Roma-Genoa 1-0

All'Olimpico la Roma nella 26/a giornata di Serie A ha la meglio sul Genoa grazie al gol di Mancini La Roma batte 1-0...
Leggi tutto
Serie A: Mancini punisce i grifoni, Roma-Genoa 1-0

Meloni: “Pentito aveva rettificato accusa ma usata lo stesso… che giornalismo è questo?”

"Guarda un po’ cosa riporta il quotidiano 'Latina Oggi'. L’attendibilissimo pentito dello scoop di 'Repubblica' secondo il quale avrei consegnato 35 mila euro...
Leggi tutto
Meloni: “Pentito aveva rettificato accusa ma usata lo stesso… che giornalismo è questo?”

Omicidio-Suicidio Caronia: Lavorino, “Suicidio Viviana inscenato, è depistaggio”

A molti mesi dal ritrovamento dei corpi di Viviana Parisi e del piccolo Gioele nelle campagne di Caronia, in provincia di Messina, spunta...
Leggi tutto
Omicidio-Suicidio Caronia: Lavorino, “Suicidio Viviana inscenato, è depistaggio”

A Colonia la ‘Pizza Riina’, scoppia la polemica

La 'Pizza Riina' costa 6 euro e 20 ed è composta da peperoncino, olive e carciofi. La 'Pizza Cosa nostra' costa un euro...
Leggi tutto
A Colonia la ‘Pizza Riina’, scoppia la polemica

Sci, Marta Bassino vince la Coppa del Mondo di gigante

Marta Bassino vince la Coppa del Mondo di gigante, è la quarta azzurra a riuscirsi dopo Deborah Compagnoni, Denise Karbon e Federica Brignone....
Leggi tutto
Sci, Marta Bassino vince la Coppa del Mondo di gigante
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends