LiberoReporter

Allarme bomba stazione Lione: arrestata donna che minacciava farsi esplodere

Un allarme bomba è scattato oggi poco dopo le 14,30 alla stazione di Part-Dieu di Lione, dove una donna ha minacciato di farsi esplodere. La donna indossava un burqa, secondo quanto riferisce l’emittente televisiva Bfmtv, sarebbe stata fermata, mentre la stazione è stata evacuata e la circolazione dei treni totalmente sospesa.

La signora in questione aveva con se parecchie borse e avrebbe minacciato di far esplodere tutto al grido di “Allah Akbar”. Le squadre di intervento della Brigata anticriminalità Raid e gli artificieri, sono intervenuti prontamente.

Da pochi minuti la situazione in stazione sta rientrando nella normalità: riaperta in parte la circolazione di persone e del traffico ferroviario, dopo i vari controlli effettuati dalle forze dell’ordine.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends