LiberoReporter

Violata la tregua in Libia: colpito aeroporto di Mitiga

Khalifa Haftar se ne infischia della tregua e bombarda l’aeroporto di Mitiga, l’unico scalo internazionale funzionante in Libia e lo fa a traffico aperto, mettendo a rischio la sicurezza dei voli. Così in fretta e furia, le autorità di Tripoli legate al governo legittimo di al-Serraj, sono state costrette a chiudere lo scalo sospendendo qualsiasi partenza e arrivo, dirottando i voli già programmati per l’atterraggio in altri aeroporti.

Sei i razzi di Haftar su aeroporto Mitiga

Sei i razzi sparati dalle forze fedeli al Generale dell’Lna. Ora ci sarà da valutare quale potrà essere la reazione sopratutto della Turchia, che ha i suoi militari schierati in difesa di Tripoli, e che più volte hanno minacciato Haftar di dura rappresaglia se avesse violato il cessate il fuoco.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends