LiberoReporter

Cesare Battisti: Ergastolo confermato in Corte Assise Appello di Milano, respinto ricorso

Rigettata la richiesta dell’ex terrorista dei Pac, che aveva presentato un ricorso alla corte d’Assise d’appello di Milano: i giudici del capoluogo lombardo hanno respinto la richiesta di commutare il carcere a vita in 30 anni di reclusione, presentata dai legali di Cesare Battisti, richiesta formulata in base all’accordo di estradizione raggiunto tra Italia e Brasile, che non comprenderebbe l’ergastolo. I legali dell’ex primula rossa dei Proletari Armati per il Comunismo, hanno dichiarato che faranno ricorso in Cassazione contro la decisione dei giudici meneghini.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends