Connect with us

Published

on

L’Ucraina attende armi, mentre l’intelligence britannica segnala un “malfunzionamento” nel lancio di un AS-23a Kodiak

La Russia si confronta con problemi nel proprio arsenale missilistico mentre l’Ucraina attende ulteriori armamenti per invertire il corso del conflitto. Gli ultimi raid russi, concentrati su Kharkiv, e gli attacchi con droni ucraini alle raffinerie russe, evidenziano la feroce lotta tra i due paesi.

Un rapporto dell’intelligence britannica, diffuso dal ministero della Difesa di Londra, solleva interrogativi sulla produzione russa di missili da crociera. Fotografie recenti mostrano i detriti di un missile AS-23a Kodiak che ha colpito un campo nella regione di Saratov, nel sud della Russia. Inizialmente pensati come detriti di un drone ucraino, è stato successivamente confermato che si trattava di frammenti del missile stesso.

Il rapporto ipotizza un “malfunzionamento” nel lancio di questo missile contro l’Ucraina. “Saratov è un noto punto di lancio per gli attacchi dell’aviazione russa a lungo raggio”, indicando una possibile problematica nella produzione di queste armi, probabilmente influenzata dalle sanzioni e dalla pressione del conflitto.

Gli AS-23a Kodiak rappresentano la principale munizione a guida di precisione dell’esercito russo, con una gittata di circa 4.000 chilometri, ampiamente utilizzati contro l’Ucraina, soprattutto negli attacchi alle infrastrutture energetiche.

Nel frattempo, l’Ucraina continua ad attendere nuovi aiuti militari dagli Stati Uniti. Un pacchetto di armi e munizioni da 60 miliardi di dollari è attualmente fermo al Congresso, mettendo Kiev in difficoltà sul campo di battaglia, soprattutto nella difesa di città come Kharkiv dagli attacchi russi.

In un gesto di emergenza, gli Stati Uniti hanno consegnato armi e munizioni provenienti dall’Iran alle forze armate ucraine. Si tratta di oltre 5.000 AK-47, mitragliatrici, fucili di precisione, RPG-7 e oltre 500.000 munizioni da 7,62 mm, sequestrate dallo US Central Command. Queste armi sono fondamentali per la difesa dell’Ucraina dall’invasione russa, secondo quanto affermato dallo US Central Command, che ha evidenziato il sequestro di queste armi da navi apolidi tra il 2021 e il 2023, trasferite illegalmente agli Houthi nello Yemen, violando le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

LE ULTIME NOTIZIE

Ucraina: Nato lancia missione per coordinare invio armi e addestramento
La Nato approva la missione Nsatu per supportare militarmente l'Ucraina, coordinando l'assistenza alla sicurezza e l'addestramento delle truppe La Nato...
Read More
Aggressione a Rimini: uomo morde e stacca parte orecchio per una sigaretta
Brutale aggressione nei pressi dell’ospedale Infermi di Rimini: un uomo attacca un paziente dopo un rifiuto A Rimini, nei pressi...
Read More
Kate Middleton: prima apparizione pubblica dopo l’annuncio della malattia
La principessa del Galles partecipa al Trooping the Colour nonostante le cure per il tumore, dimostrando coraggio e determinazione Kate...
Read More
Militare della Marina morto in mare a La Maddalena
Tragico incidente nelle acque tra La Maddalena e l'isola di Santo Stefano: un giovane militare perde la vita dopo un...
Read More
Incidente mortale a Roma su via Cristoforo Colombo
Uno scontro tra due moto e un'auto provoca un morto e un ferito Un grave incidente stradale avvenuto nella notte...
Read More
Rintracciato uno dei due minori detenuti evasi dal Beccaria di Milano
Uno dei due 16enni rintracciato alla stazione di Garbagnate Milanese È stato rintracciato uno dei due detenuti 16enni evasi venerdì...
Read More
Operazione contro Pedopornografia: 9 arresti in flagranza e 26 indagati
Vasta operazione della Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale La Polizia di Stato ha effettuato una vasta operazione...
Read More
Summit di pace in Svizzera: un percorso per l’Ucraina
Diplomazia globale si riunisce per cercare una soluzione pacifica al conflitto ucraino Il summit che si svolge oggi e domani,...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza