Connect with us

Meteo

Meteo: arriva il tempo di Caronte con caldo, afa e siccità




Il caldo perdurerà ancora sull’Italia, temporali, ma non risolutivi, sono previsti sulle Alpi occidentali, ma molto circoscritti e non porteranno grande refrigerio. Le estati così calde, con temperature che sfiorano anche i 40 gradi sono ormai un trend consolidato. Secondo quanto riferito all’Adnkronos dal meteorologo Antonio Sanò di IlMeteo.it, “la situazione questa settimana, come nelle prossime due settimane è di caldo estivo perché si sta espandendo l’ennesimo anticiclone Africano, battezzato ‘Caronte’, che ormai sta caratterizzando questa prima parte dell’estate”.

“Di fatto negli ultimi anni questo anticiclone ha fatto la parte del leone – ha aggiunto Sanò – contrariamente a quanto avveniva normalmente con l’anticiclone delle Azzorre, oceanico, che porta un caldo meno intenso. Negli ultimi 20 anni ha prevalso quello africano e questo è già una eccezionalità, quello che prima avveniva qualche giorno all’anno adesso è quasi la norma. Per i prossimi giorni quindi la situazione non migliorerà, forse ci saranno temporali sulle montagne, sulle Alpi occidentali, e sul Friuli, ma non saranno sufficienti ad alleviare il caldo e l’afa, dato che porteranno poco refrigerio e circoscritto nell’area e non risolveranno in alcun modo il problema della siccità”.

“Per quanto riguarda sabato e domenica si prevedono 35-36 gradi un po’ ovunque, la situazione è bloccata, il picco di caldo è previsto tra mercoledì e giovedì con quasi 40 gradi sia al sud, zona della Puglia tra Bari e Foggia, 38 gradi in molte zone della Calabria e della Sicilia, 36 a Roma e Firenze, 37 a Bologna. – continua Sanò – Ma c’è una zona della pianura Padana, tra Lombardia, Veneto ed Emilia quindi province di Rovigo, Ferrara e Mantova la zona del la pianura dove si toccheranno i 40 gradi intorno a giovedì. Questo è un fatto eccezionale non solo per il mese di giugno, ma anche per l’intera estate”.

Non si possono fare previsioni dettagliate a lungo termine. Però ci sono degli elementi: innanzitutto ogni anno vengono elaborate delle previsioni stagionali aggiornate che quest’anno avevano evidenziato la possibilità di una stagione più calda del normale e questo non ci ha stupito perché orami è una tendenza consolidata degli ultimi 20 anni di va avere estati più calde di quelle precedenti. – precisa Sanò – Di solito si fa un confronto con i 30 anni precedenti e si fa la media: questa estate, molto probabilmente sarà più calda della media degli ultimi trent’anni perché c’è un trend in crescita e così ogni anno e quindi le previsioni stagionali che si basano anche su metodi statistici ci dicono sempre che l’estate quest’anno sarà più calda del normale ed orami è un trend consolidato”.

Ciò che preoccupa di più di questa situazione è che è iniziata molto presto e non ci sono segnali di cedimento, e addirittura è in aumento. Da evidenziare che con il passare dei giorni c’è comunque un surriscaldamento naturale, fisiologico sia del terreno che delle acque che circondano l’Italia – conclude Sanò – per cui è chiaro che il mese di luglio e gran parte di quello di agosto risulteranno più caldi e afosi perché c’è stato un surriscaldamento dei mesi precedenti. Quindi, a meno che non arrivi qualcosa di non previsto, direi un ‘miracolo’, dobbiamo sopportare questo forte caldo, con delle fasi più o meno violente, certo non dobbiamo aspettarci 40 gradi sempre, ma oltre i 30 gradi, 35 gradi, probabilmente fino a metà agosto”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Messico, ucciso imprenditore di origine italiana
L'imprenditore alberghiero di origine italiana Raphael Tunesi è stato assassinato ieri in Messico, nel comune di Palenque, nel Chiapas, nei...
Read More
Scadenze fiscali, ecco gli appuntamenti di luglio 2022
Il mese di luglio inizia con una serie di novità fiscali e prosegue poi con importanti scadenze da segnare sul...
Read More
Ucraina, trovato cd con informazioni segrete su invasione Russia
Nella regione di Cernihiv le guardie di frontiera hanno trovato un cd con delle informazioni sull'unità artiglieristica controaerea che ha...
Read More
Palio di Siena, Civetta e Istrice non correranno questa sera
Le Contrade della Civetta e dell'Istrice non correranno al Palio di Siena in programma questa sera alle ore 19.30 in...
Read More
Ucraina, leader ceceno Kadyrov: “Abbiamo preso Lysychansk”
"Lysychansk è nostra! Le nostre unità sono già nel centro della città!". Lo scrive sul suo canale Telegram il leader...
Read More
Formula 1 Gp Silverstone, Ferrari in pole position con Carlos Sainz
Carlos Sainz conquista la pole position del Gp di Gran Bretagna, in programma domani a Silverstone. Il pilota spagnolo della...
Read More
Long Covid, più dosi vaccino aumentano protezione: lo studio
Più dosi di vaccino contro Sars-CoV-2 proteggono dal Long Covid, indipendentemente dalla variante che determina l'infezione, anche asintomatica. Lo dimostrano...
Read More
Cremonini in tour, stasera gran finale a Imola
Si chiude oggi con il grande evento all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, insieme ad oltre 70.000 spettatori,...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends