Connect with us

Published

on

L’ASL di Latina si distingue come la prima azienda sanitaria in Italia a ottenere la certificazione di parità di genere, segnando un traguardo storico.ì

In un momento storico per la sanità italiana, l’ASL di Latina ha raggiunto un traguardo significativo diventando la prima azienda sanitaria del paese a ottenere la certificazione di parità di genere. Questo riconoscimento, in linea con la normativa UNI/PdR 125:2022, pone l’ASL di Latina all’avanguardia tra le aziende pubbliche italiane nell’implementazione di politiche efficaci per l’uguaglianza di genere.

Con una forza lavoro composta per il 66% da donne e con il 51% di dirigenti femminili, l’ASL di Latina dimostra un impegno concreto nel promuovere la leadership femminile. Questo impegno si riflette anche nel processo di certificazione di parità di genere, avviato come parte del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Durante il processo di certificazione, l’ASL di Latina ha intrapreso una serie di iniziative per promuovere l’uguaglianza di genere in vari settori aziendali. Tra queste, la formazione specifica per gli auditor interni e l’istituzione di un Comitato Guida per implementare e monitorare il Piano Strategico sulle Politiche di genere.

L’ASL di Latina ha superato con successo l’esame dettagliato di un ente certificatore esterno, ottenendo un punteggio dell’81%. Questo risultato evidenzia l’impegno costante dell’azienda nel promuovere la parità di genere e contrastare le discriminazioni.

Il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, ha espresso grande soddisfazione per questo importante traguardo. Anche il commissario straordinario dell’Asl di Latina, Sabrina Cenciarelli, ha manifestato orgoglio per il risultato raggiunto.

Questo riconoscimento rappresenta solo l’inizio di un percorso di miglioramento continuo per l’ASL di Latina, che si impegna a concentrarsi su aree specifiche dove possono essere apportati ulteriori miglioramenti nel prossimo triennio. La certificazione non solo rafforzerà la competitività dell’azienda attraverso vantaggi economici diretti e indiretti, ma contribuirà anche a migliorare la sua reputazione.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”
Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend
Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia
Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina
La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah
La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento
L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio
Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari
Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza