Connect with us

Ambiente

Food waste, sprecato il 17% del cibo

(Adnkronos)

Si stima che, nel 2019, 931 milioni di tonnellate di cibo, il 17% del totale a disposizione dei consumatori, siano finiti nei bidoni dei rifiuti di famiglie, rivenditori, ristoranti e altri servizi alimentari. E’ quanto rileva una nuova ricerca delle Nazioni Unite, il Food Waste Index Report 2021 del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (Unep) e dell’organizzazione Wrap, condotta per sostenere gli sforzi globali per dimezzare gli sprechi alimentari entro il 2030.


Il Food Waste Index Report 2021 esamina i rifiuti alimentari che si verificano nei punti vendita, nei ristoranti e nelle case, contando sia il cibo che le parti non commestibili come ossa e gusci. Il rapporto presenta la più completa raccolta di dati, analisi e modellazione sui rifiuti alimentari ad oggi e offre una metodologia per i Paesi per misurare i rifiuti alimentari. In totale, sono stati identificati 152 punti di dati sullo spreco alimentare in 54 Paesi.

Il rapporto rileva che in quasi tutti i Paesi che hanno misurato lo spreco di cibo, questo era sostanziale, indipendentemente dal livello di reddito nazionale.

Inoltre, dimostra che la maggior parte di questo spreco proviene dalle famiglie: a livello globale pro capite, 121 chilogrammi di cibo vengono sprecati ogni anno, con 74 chilogrammi sprecati a livello familiare, 32 a livello di servizi di ristorazione e 15 a livello di vendita.

Lo spreco alimentare ha sostanziali impatti ambientali, sociali ed economici. Per esempio, ricorda il report, l’8-10% delle emissioni globali di gas serra sono associate al cibo che non viene consumato, quando si tiene conto delle perdite prima del livello del consumatore.

“La riduzione degli sprechi alimentari ridurrebbe le emissioni di gas serra, rallenterebbe la distruzione della natura attraverso la conversione dei terreni e l’inquinamento, aumenterebbe la disponibilità di cibo e quindi ridurrebbe la fame e risparmierebbe denaro in un momento di recessione globale – ha detto Inger Andersen, direttore esecutivo dell’Unep – Se vogliamo affrontare seriamente il cambiamento climatico, la perdita degli spazi naturali e della biodiversità, l’inquinamento e i rifiuti, le imprese, i governi e i cittadini di tutto il mondo devono fare la loro parte per ridurre gli sprechi alimentari”.

LE ULTIME NOTIZIE

Acciaieria Azovstal, Zelensky: “Eroi ci servono vivi”


Messaggio del presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky dopo che il ministero della Difesa di Kiev ha confermato l'avvio dell'evacuazione dei militari...
Read More
Acciaieria Azovstal, Zelensky: “Eroi ci servono vivi”

Serie A: Juventus-Lazio 2-2, con l’addio di Chiellini e Dybala ai bianconeri


Juventus e Lazio pareggiano 2-2 nel match valido per la 37esima giornata della Serie A, nella serata che segna l'addio...
Read More
Serie A: Juventus-Lazio 2-2, con l’addio di Chiellini e Dybala ai bianconeri

Mariupol, comandante Azov: “Abbiamo eseguito ordini”


"I difensori di Mariupol hanno eseguito un ordine, respingendo il nemico per 82 giorni, nonostante tutte le difficoltà". Lo dichiara...
Read More
Mariupol, comandante Azov: “Abbiamo eseguito ordini”

100% rinnovabili al 2050? Servono “più impianti, infrastrutture e accumulo”


Decarbonizzazione e sicurezza energetica sono le parole d’ordine in tema di energia oggi, alla luce degli impegni europei sul clima...
Read More
100% rinnovabili al 2050? Servono “più impianti, infrastrutture e accumulo”

Barriere fluviali rimosse in Europa, è record


Record di barriere rimosse dai fiumi europei nel 2021. Secondo il Il rapporto Dam Removals 2021 della World Fish Migration...
Read More
Barriere fluviali rimosse in Europa, è record

No Green Pass, 30 denunce per blocco porto Trieste


No Green pass e blocco del porto di Trieste. La Polizia ha indagato nei giorni scorsi 30 cittadini italiani per...
Read More
No Green Pass, 30 denunce per blocco porto Trieste

Nato: ingresso Finlandia e Svezia, Erdogan: “Non diremo sì”


"Non diremo 'sì' all'ingresso nella Nato di coloro che impongono sanzioni alla Turchia", ha affermato il Presidente turco Recep Tayyp...
Read More
Nato: ingresso Finlandia e Svezia, Erdogan: “Non diremo sì”

L’Unione contro l’Islanda per le “fattorie del sangue”


Islanda sotto pressione per chiudere le "fattorie del sangue", dove con massicci prelievi di sangue viene estratto l'ormone dalle cavalle...
Read More
L’Unione contro l’Islanda per le “fattorie del sangue”

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends