LiberoReporter

Terremoto tra Napoli e Pozzuoli: solo tanta paura per un sisma di 2,8 gradi

Un terremoto di 2,8 gradi ha colpito questa notte la zona tra Napoli e Pozzuoli. Nessun danno

Un sisma di 2,8 gradi della scala Richter, ha colpito questa notte intorno all’1,15 la zona compresa tra Napoli e Pozzuoli. La scossa è stata avvertita nitidamente perché, come comunicato dall’Osservatorio Vesuviano dell’Ingv, la profondità del fenomeno è stata rilevata a 2 km sotto la crosta terrestre e quindi piuttosto superficiale. L’epicentro è stato localizzato nelle vicinanze del Vulcano Solfatara. Tanta la paura e la preoccupazione per i cittadini della zona ma data la poca potenza del sisma, fortunatamente non si sono registrati danni a persone o cose.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends