Connect with us

Published

on

Una delle principali preoccupazioni per coloro che hanno un mutuo o stanno pensando di ottenerne uno, magari per l’acquisto della loro prima casa, è rappresentata dall’aumento dei tassi di interesse nel 2023. Le rate dei mutui stanno registrando un costante aumento mese dopo mese, creando preoccupazione soprattutto per quelli a tasso variabile rispetto a quelli a tasso fisso.

A novembre 2022, l’inflazione ha raggiunto il 5,1%, il livello più alto dal 1996. Questo ha spinto la Banca Centrale Europea a intraprendere una politica monetaria restrittiva, aumentando i tassi di interesse, ovvero il costo del denaro che presta alle banche. Ciò comporta un aumento dei costi per i prestiti e i mutui per famiglie e imprese. Secondo le previsioni degli esperti, le rate dei mutui continueranno ad aumentare almeno fino alla metà del 2024. Tuttavia, cerchiamo di capire quando gli effetti di questa politica monetaria si rifletteranno sulle rate dei mutui.

Secondo un’analisi della Bce, l’andamento dei tassi di interesse dei mutui non si abbasserà prima del secondo trimestre del 2024 a causa dell’elevata inflazione e delle misure restrittive adottate dalla banca centrale. Questa politica monetaria mira a ridurre l’inflazione e sostenere il PIL, ma avrà anche effetti negativi sullo spread e sul costo del denaro. Allo stesso tempo, i tassi dei mutui dovranno aspettare più a lungo per beneficiare delle riduzioni auspicate dalla politica monetaria.

Attualmente, il costo del denaro ha superato già il 4% e potrebbe arrivare al 5% entro l’estate del 2023. Ciò comporterà un aumento delle rate per i mutuatari, soprattutto per coloro con mutui a tasso variabile. Secondo le simulazioni degli esperti riportate da Money.it, la situazione non migliorerà prima di maggio o giugno del 2024, mentre gli effetti sull’inflazione e sul PIL inizieranno a manifestarsi già nel 2023.

La differenza di tempistica è dovuta alla persistente inflazione di fondo, che sembra non voler scendere e si manterrà sopra il 2% per un periodo prolungato. La discesa è prevista solo nel 2024, precisamente nel secondo trimestre dell’anno prossimo.

LE ULTIME NOTIZIE

Chiusa la galleria Principe Amedeo di Savoia Aosta a Roma

Chiusa la galleria Principe Amedeo di Savoia Aosta a Roma

Il sottopasso tra il Gianicolo e il Vaticano è interdetto al traffico per distacco di una ventola della turbina di...
Read More
Emergenza gastroenterite al Passo del Tonale: sospetto Norovirus

Emergenza gastroenterite al Passo del Tonale: sospetto Norovirus

Tracce del virus nell'acquedotto locale: vietato l'uso dell'acqua a scopo alimentare nella zona tra Lombardia e Trentino alto Adige. Cosa...
Read More
Elly Schlein: Europee, “Ho chiesto a Bonaccini di candidarsi per il Nord Est”

Elly Schlein: Europee, “Ho chiesto a Bonaccini di candidarsi per il Nord Est”

La segretaria del Pd annuncia la candidatura di Stefano Bonaccini alla lista del Nord Est, sottolineando l'importanza della sua esperienza...
Read More
Regno Unito respinge proposta UE per mobilità giovanile: “Libertà movimento finita dopo Brexit”

Regno Unito respinge proposta UE per mobilità giovanile: “Libertà movimento finita dopo Brexit”

Il governo britannico rigetta l'idea di aderire al programma di mobilità giovanile dell'UE, sottolineando che la libertà di movimento non...
Read More
Tajani si candida alle elezioni europee: “30 anni di esperienza in Ue al servizio del Paese”

Tajani si candida alle elezioni europee: “30 anni di esperienza in Ue al servizio del Paese”

Il segretario di Forza Italia annuncia la sua candidatura alle elezioni europee durante il Consiglio nazionale del partito a Roma...
Read More
Sbiancamento globale dei coralli: WWF lancia allarme su gravi conseguenze ambientali

Sbiancamento globale dei coralli: WWF lancia allarme su gravi conseguenze ambientali

L'evento di sbiancamento dei coralli mette a rischio gli oceani e le comunità costiere, secondo il WWF, che sottolinea l'urgenza...
Read More
Compilazione modello 730: processo meno “lunare” ma non privo di complessità

Compilazione modello 730: processo meno “lunare” ma non privo di complessità

L'Ufficio studi della Cgia mette in evidenza le sfide nella compilazione del modello 730 nonostante il processo semplificato, sottolineando l'incremento...
Read More
Agricoltura, nasce sistema Agreed: droni e satelliti per prevenire malattie ortofrutta

Agricoltura, nasce sistema Agreed: droni e satelliti per prevenire malattie ortofrutta

Una piattaforma tecnologica che raccoglie i dati inviati da droni, satelliti, radar e sensori di campo per prevenire le malattie...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza