Connect with us

Sport

Terremoto Juventus e dimissioni, finisce era Andrea Agnelli



Dopo 4576 giorni, si chiude l’era di Andrea Agnelli alla guida della Juventus. Il presidente più vincente della storia bianconera lascia la carica, si dimette con tutto il Cda e abbandona il vertice della Vecchia Signora dove era approdato il 19 maggio 2010. Agnelli, 46 anni, in 12 anni ha segnato un’epoca nella storia del club.

Ha portato la società bianconera nella sua nuova casa, lo Stadium, inaugurato nel 2011, e ha condotto la Juve alla conquista di 9 scudetti consecutivi tra il 2012 e il 2020. Nello stesso periodo, sono arrivate anche 5 Coppe Italia. Al figlio del dottor Umberto rimane legato il periodo più vincente nella storia del club, che per 2 volte è arrivato a giocare la finale di Champions League.

Con Agnelli al timone, la Juventus si è definitivamente rialzata dopo le sabbie mobili di calciopoli ed è tornata a primeggiare in Italia e a competere ai massimi livelli in Europa. Il club, dal 2010, ha iniziato una parabola ascendente anche in termini di bilancio, con un progressivo aumento degli investimenti e della qualità degli innesti della rosa. A metà del decennio scorso, la Juve – come ora con Massimiliano Allegri in panchina – ha dato l’impressione concreta di potersi sedere stabilmente al tavolo delle grandi d’Europa. Il 2018 è un anno di svolta, con l’all in rappresentato dall’acquisto di Cristiano Ronaldo.

L’arrivo del fuoriclasse portoghese – un’operazione monstre a livello tecnico e finanziario – è destinato a segnare gli anni successivi della Vecchia Signora. La Juve continua a vincere in Italia ma non compie il passo decisivo in Europa: anzi, la crescita in Champions si arresta e si trasforma in un progressivo declino. Il covid, con la paralisi del calcio e la contrazione dei ricavi, è la mannaia che cala sul piano di sviluppo e che costringe la Juve a ripiegare. Il piano di crescita diventa progetto di gestione, club e squadra sembrano avvitarsi in una spirale calcistico-finanziaria. Nel 2021 Agnelli, con Real Madrid e Barcellona, è il promotore del progetto Superlega che naufraga nel giro di una notte e che determina la rottura dei rapporti con la Uefa. Nell’ultimo anno e mezzo, le apparizioni pubbliche del presidente bianconero si diradano. La Vecchia Signora finisce sotto i riflettori per il caso plusvalenze e per la gestione dei bilanci delle ultime stagioni, oggetto di inchiesta: sono le vicende che trovano ampio spazio nel comunicato che sancisce la fine dell’era Andrea Agnelli

LE ULTIME NOTIZIE

Contratti a tempo, voucher e Rdc: l’intervento di Calderone al Senato

Contratti a tempo determinato, voucher, reddito di cittadinanza e smart working al centro del question time, oggi al Senato. "Non...
Read More
Contratti a tempo, voucher e Rdc: l’intervento di Calderone al Senato

Elezioni regionali Lazio e Lombardia, ecco le intenzioni di voto ad oggi

Francesco Rocca e Attilio Fontana in testa nelle intenzioni di voto sulle prossime elezioni regionali 2023. E' quanto emerge dal...
Read More
Elezioni regionali Lazio e Lombardia, ecco le intenzioni di voto ad oggi

Zelensky a Sanremo, Associazione Utenti dei Servizi radiotv diffida la Rai

L’Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi (organismo iscritto al Cncu e riconosciuto dal Ministero delle imprese) annuncia una formale diffida indirizzata...
Read More
Zelensky a Sanremo, Associazione Utenti dei Servizi radiotv diffida la Rai

Palermo, a scuola c’è troppo freddo: bimba va in ipotermia

In classe c'è troppo freddo e una bimba di quinta elementare si sente male e va in ipotermia. E' accaduto...
Read More
Palermo, a scuola c’è troppo freddo: bimba va in ipotermia

EasyCoop: il servizio di spesa a domicilio di Coop Alleanza 3.0

Gli italiani hanno ormai dimostrato ampiamente di apprezzare gli e-commerce e lo shopping online, e per questo le insegne di...
Read More
EasyCoop: il servizio di spesa a domicilio di Coop Alleanza 3.0

Stati Uniti e Sudafrica insieme contro il traffico di animali

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti e il governo Sudafricano hanno siglato un accordo per formare una task force...
Read More

I disastri naturali sono costati 313 miliardi di dollari

Secondo le stime del colosso assicurativo Aon, le catastrofi naturali, molte delle quali causate dai cambiamenti climatici, hanno causato nel...
Read More

Napoli, 18enne non si ferma all’alt e investe carabiniere: gravi entrambi

Non si ferma all'alt e investe un carabiniere con lo scooter, entrambi sono ora ricoverati in gravi condizioni. E' successo...
Read More
Napoli, 18enne non si ferma all’alt e investe carabiniere: gravi entrambi

(AdnKronos)

OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza