Connect with us

Published

on

I problemi con le forniture di gas all’Europa tramite Nord Stream persisteranno fino a quando non saranno revocate alla Russia le sanzioni che impediscono la manutenzione dei gasdotti. Così il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, commentando la decisione russa di chiudere i flussi.

“I problemi di pompaggio del gas sono nati a causa delle sanzioni introdotte dai Paesi occidentali contro il nostro Paese e diverse aziende”, ha aggiunto Peskov sottolineando che “non ci sono altri motivi che potrebbero aver causato questo problema di pompaggio”.

E mentre arriva un’offerta da parte dell’Ucraina – “L’esportazione di elettricità dall’Ucraina può sostituire volumi significativi di gas russo, attualmente importato in Europa” ha dichiarato il primo ministro ucraino Denys Shmyhal – Francia e Germania stringono un patto per affrontare insieme la crisi del gas russo. “La Germania ha bisogno del nostro gas e noi abbiamo bisogno dell’elettricità prodotta nel resto dell’Europa e in particolare in Germania”, haaffermato il presidente francese Emmanuel Macron, durante una videoconferenza con il cancelliere tedesco Olaf scholz.

La Francia, ha assicurato, completerà nelle prossime settimane le connessioni per fornire gas alla Germania quando sarà necessario. La Germania, ha aggiunto, ha promesso di inviare elettricità quando servirà. “Questa solidarietà franco tedesca è l’impegno che ho preso con Scholz”, ha sottolineato.

Più della metà delle 56 centrali nucleari francesi non è al momento in funzione a causa di riparazioni od operazioni di manutenzione, una circostanza che crea problemi energetici alla Francia più di quanto lo faccia la chiusura dei gasdotti russi, che invece pesa molto di più sulla Germania.

Borrell

L’Unione europea continuerà a sostenere l’Ucraina con tutti i mezzi possibili e per tutto il tempo necessario, qualunque minaccia o “ricatto” la Russia possa indirizzare ai 27 Stati membri, ha dichiarato l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Ue, Josep Borrell, nel corso di una conferenza stampa al termine dell’ottava sessione del consiglio di associazione Ue-Ucraina. “Il messaggio principale dell’incontro di oggi al mondo intero è che l’Ue continuerà a sostenere l’Ucraina, qualunque sia la minaccia, il ricatto che la Russia possa farci. Forniremo il nostro sostegno a livello politico, finanziario, umanitario e militare finché sarà necessario e come sarà necessario”, ha detto Borrell.

LE ULTIME NOTIZIE

Regno Unito respinge proposta UE per mobilità giovanile: “Libertà movimento finita dopo Brexit”

Il governo britannico rigetta l'idea di aderire al programma di mobilità giovanile dell'UE, sottolineando che la libertà di movimento non...
Read More
Regno Unito respinge proposta UE per mobilità giovanile: “Libertà movimento finita dopo Brexit”

Tajani si candida alle elezioni europee: “30 anni di esperienza in Ue al servizio del Paese”

Il segretario di Forza Italia annuncia la sua candidatura alle elezioni europee durante il Consiglio nazionale del partito a Roma...
Read More
Tajani si candida alle elezioni europee: “30 anni di esperienza in Ue al servizio del Paese”

Sbiancamento globale dei coralli: WWF lancia allarme su gravi conseguenze ambientali

L'evento di sbiancamento dei coralli mette a rischio gli oceani e le comunità costiere, secondo il WWF, che sottolinea l'urgenza...
Read More
Sbiancamento globale dei coralli: WWF lancia allarme su gravi conseguenze ambientali

Compilazione modello 730: processo meno “lunare” ma non privo di complessità

L'Ufficio studi della Cgia mette in evidenza le sfide nella compilazione del modello 730 nonostante il processo semplificato, sottolineando l'incremento...
Read More
Compilazione modello 730: processo meno “lunare” ma non privo di complessità

Agricoltura, nasce sistema Agreed: droni e satelliti per prevenire malattie ortofrutta

Una piattaforma tecnologica che raccoglie i dati inviati da droni, satelliti, radar e sensori di campo per prevenire le malattie...
Read More
Agricoltura, nasce sistema Agreed: droni e satelliti per prevenire malattie ortofrutta

Tesla Cybertruck: richiamo per 3.878 unità causa difetto assemblaggio pedale acceleratore

Potenziale rischio di incollaggio e accelerazione involontaria. Dettagli tecnici del difetto e precisazioni sul richiamo La National Highway Traffic Safety...
Read More
Tesla Cybertruck: richiamo per 3.878 unità causa difetto assemblaggio pedale acceleratore

Escalation di Tensione: Taiwan intercetta 29 velivoli e navi militari cinesi

Il Ministero della Difesa di Taiwan segnala un aumento delle attività militari cinesi nelle acque territoriali, intensificando le tensioni nella...
Read More
Escalation di Tensione: Taiwan intercetta 29 velivoli e navi militari cinesi

Raid aereo in Iraq: 1 morto e 8 feriti in attacco contro base milizie filoiraniane

Fonti di sicurezza di Baghdad confermano un attacco aereo su base Calso, mentre le accuse vengono respinte dagli Stati Uniti...
Read More
Raid aereo in Iraq: 1 morto e 8 feriti in attacco contro base milizie filoiraniane

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza