LiberoReporter

Nespresso porta in Puglia ‘Le città che respirano’

Un’area di oltre 10mila mq; 1.400 piante messe a dimora. Nespresso celebra la Giornata Nazionale degli Alberi e porta in Puglia il progetto ‘Le Città che respirano’, un’iniziativa realizzata a Bitonto, nell’area metropolitana di Bari, in uno dei tredici comuni del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. L’obiettivo è quello di attuare una rigenerazione ambientale del territorio contribuendo all’incremento della sua biodiversità e alla mitigazione delle emissioni di CO2.

La particolarità di questo intervento di forestazione è che ha interessato un’area urbana che si trova nel cuore del Parco, colpito tra giugno e settembre 2021 da 12 incendi. Non è possibile, infatti, realizzare questi interventi nelle aree direttamente colpite, perché per garantire la buona riuscita dell’operazione devono essere passati almeno 5 anni. Così nell’ambito di questo stesso progetto sono stati già riforestati oltre 10.500 mq in Lombardia.

“Siamo molto orgogliosi di portare il nostro progetto in Puglia – spiega Chiara Murano, Sustainability&She Manager di Nespresso Italiana – la tutela del territorio e dell’ambiente è un valore in cui da sempre crediamo e che ci guida nello sviluppo delle nostre attività. Per questo abbiamo deciso di affiancare Legambiente e AzzeroCO2 per supportare e valorizzare il patrimonio ambientale e paesaggistico del nostro paese. Un impegno che portiamo avanti a livello globale per creare valore condiviso lungo tutta la nostra catena del valore, dai paesi di origine del caffè fino alla società e al territorio di cui ci sentiamo parte qui in Italia”.

Da oltre vent’anni, infatti, Nespresso si impegna in primis a livello globale per proteggere gli ecosistemi da cui dipendono le proprie piantagioni di caffè. Ma non solo. Quest’anno l’attività si concentrerà sulla protezione di una parte maggiore della Foresta Amazzonica attraverso il sostegno alla protezione di 10 milioni di alberi, attraverso la partnership con Conservation International. Un appoggio che aiuterà le comunità e permetterà di rafforzare le infrastrutture, fornire stipendi e attrezzature di base per il monitoraggio delle foreste.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Vaccino covid, terza dose e terapia intensiva: i nuovi dati


Covid e vaccino covid con terza dose. Cosa dicono gli ultimi dati? "Nei soggetti vaccinati con dose aggiuntiva/booster, l'efficacia nel...
Read More
Vaccino covid, terza dose e terapia intensiva: i nuovi dati

Zona gialla e arancione, regioni che cambiano colore domani: nuove regole


Campania in zona gialla e Valle d'Aosta in arancione da domani, lunedì 17 gennaio. Cambia ancora dunque la mappa dei...
Read More
Zona gialla e arancione, regioni che cambiano colore domani: nuove regole

Serie A: Atalanta-Inter 0-0, derby nerazzurro a reti bianche


Atalanta e Inter pareggiano 0-0 nella gara valida per la 22esima giornata della Serie A. I campioni d'Italia guidano la...
Read More
Serie A: Atalanta-Inter 0-0, derby nerazzurro a reti bianche

Serie A: Mou ritrova la vittoria, Roma-Cagliari 1-0


La Roma ritrova la vittoria dopo due sconfitte consecutive e supera all'Olimpico il Cagliari, 1-0 il risultato finale. A sbloccare...
Read More
Serie A: Mou ritrova la vittoria, Roma-Cagliari 1-0

Serie A: Sassuolo-Verona 2-4, poker gialloblu e tris di Barak


Poker del Verona in trasferta sul campo del Sassuolo. L'Hellas si è imposta 4-2 nell'anticipo dell'ora di pranzo della 22/a...
Read More
Serie A: Sassuolo-Verona 2-4, poker gialloblu e tris di Barak

Sanremo 2022, Amadeus: “Maneskin super-ospiti”


Sanremo 2022, Amadeus prepara un nuovo annuncio per questa sera al Tg1: il conduttore e direttore artistico, informa la Rai,...
Read More
Sanremo 2022, Amadeus: “Maneskin super-ospiti”

Covid Italia, 149.512 contagi e 248 morti: i dati per regioni 16 gennaio


Sono 149.512 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, domenica 16 gennaio 2022, secondo i dati e i numeri...
Read More
Covid Italia, 149.512 contagi e 248 morti: i dati per regioni 16 gennaio

Sci, Federica Brignone trionfa nel SuperG di Zauchensee


< div> Federica Brignone ha vinto il Supergigante femminile di Zauchensee. L'azzurra è arrivata prima con il tempo di 1.10.84,...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends