Connect with us

Published

on

L’opzione tra governo ed elezioni non esprime necessariamente un’alternativa secca: governo Draghi ed elezioni si possono combinare anche in modo modulare, cioè prima un esecutivo guidato dall’ex presidente della Banca centrale europea, poi il voto subito dopo l’estate come avverrà in Germania. E se Mattarella sciogliesse le camere prima del semestre bianco, sarebbe il nuovo Parlamento ad eleggere il prossimo presidente della Repubblica. Si potrebbe dunque immaginare una road map in cui durante la prima fase di governo di emergenza si anticipi la data delle elezioni”. A tratteggiare lo scenario è il costituzionalista Giovanni Guzzetta che, conversando con l’Adnkronos del conferimento dell’incarico a Mario Draghi, afferma: “Con il Recovery siamo in una vera e propria ‘fase di costituente’ economica ma manca quella istituzionale”.

“Siamo all’orizzonte estremo di una crisi strutturale del nostro sistema istituzionale in cui tutte le legislature più recenti, si sono contraddistinte per l’assenza di maggioranze solide e per il ripetersi di crisi parlamentari – spiega – L’iniziativa del presidente della Repubblica in questo contesto è dunque la classica iniziativa estrema, spia di una patologia del sistema”. Disfunzione di cui si deve “prendere consapevolezza invece che perdersi, come avviene – chiosa il costituzionalista – in battibecchi con l’occhio puntato allo specchietto retrovisore”. “Siamo in una vera e propria ‘fase costituente’, sia da un punto di vista economico che istituzionale – rimarca – L’impianto costituzionale del 1946 era perfetto allora. Adesso va cambiato perché l’Italia non può permettersi di essere una democrazia zoppa. Quanto sta avvenendo non accade in nessuna democrazia del mondo e la rincorsa al sistema elettorale proporzionale è indice dell’inadeguatezza delle forze politiche rispetto all’abisso nel quale ci troviamo”.

Qual è lo scenario più probabile? “Difficile dirlo, ma qualunque scelta sarà delicatissima. Le forze politiche, il cui sostegno è indispensabile per poter operare, si assumeranno comunque una grande responsabilità”. Secondo il costituzionalista la maggioranza che potenzialmente potrà sostenere questo governo dipenderà infatti da due variabili: “Draghi punterà ad un governo di legislatura o di scopo? Io mi aspetto – conclude – delle evoluzioni nelle posizioni di tutti. Perfino il no dei 5s si è già infranto in un acceso dibattito interno in evoluzione nelle prossime ore”.
(di Roberta Lanzara – AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Prima notte in carcere per Giacomo Bozzoli


Giacomo Bozzoli, condannato all'ergastolo per l'omicidio dello zio Mario e la distruzione del suo cadavere nel forno della fonderia di...
Read More
Prima notte in carcere per Giacomo Bozzoli

Locanda Dorica: non una semplice cena ma un viaggio tra i sapori


Velletri è una città che fa parte del comprensorio dei Castelli Romani, una delle meno appariscenti, che riserva però alcune...
Read More
Locanda Dorica: non una semplice cena ma un viaggio tra i sapori

Tragedia in un impianto di smaltimento rifiuti a Cagliari: morto un 42enne


Ennesimo incidente mortale sul lavoro nella zona industriale di Macchiareddu, Cagliari. Un uomo di Iglesias è stato travolto da un...
Read More
Tragedia in un impianto di smaltimento rifiuti a Cagliari: morto un 42enne

Allerta Meteo: Temporali al Nord, Caldo Africano al Centro-Sud


Il passaggio di un fronte freddo scatena temporali e grandinate al Nord, mentre il Centro-Sud affronta temperature roventi Il passaggio...
Read More
Allerta Meteo: Temporali al Nord, Caldo Africano al Centro-Sud

Volla: accoltellamento tra minorenni, 15enne ferito gravemente


Movida violenta alle porte di Napoli, un 16enne arrestato per tentato omicidio Un grave episodio di violenza tra minorenni a...
Read More
Volla: accoltellamento tra minorenni, 15enne ferito gravemente

Italia sotto la morsa del caldo africano: temperature roventi fino a fine luglio


Gli esperti meteo prevedono un’ondata di calore senza precedenti con picchi fino a 40°C, afa insopportabile e stabilità atmosferica prolungata...
Read More
Italia sotto la morsa del caldo africano: temperature roventi fino a fine luglio

Storica svolta in Fabbrica di San Pietro: due donne entrano tra i sampietrini


Lisa e Miriana, con studi artistici alle spalle, sono le prime donne ad essere ammesse tra i manutentori della Basilica...
Read More
Storica svolta in Fabbrica di San Pietro: due donne entrano tra i sampietrini

Allerta meteo arancione Lombardia e Alto Adige: rischio temporali e grandinate


Il Dipartimento della Protezione Civile avvisa su forti temporali con rischio idrogeologico nelle regioni settentrionali Domani, 12 luglio, è prevista...
Read More
Allerta meteo arancione Lombardia e Alto Adige: rischio temporali e grandinate

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza