LiberoReporter

Israele sotto pioggia di razzi: ucciso altro leader Hamas

Israele sta continuando con gli attacchi di rappresaglia contro obiettivi terroristici della Jihad islamica a Gaza a seguito di pesanti raffiche di razzi lanciati contro cittadini israeliani nel sud di Israele, a Shfela e a Gerusalemme. L’esercito israeliano ha effettuato nuovi raid prendendo di mira un gruppo di terroristi della milizie di Hamas che stavano per lanciare missili contro i civili israeliani. Nel nuovo attacco dell’aviazione della Stella di David, è stato eliminato un altro leader, un altro comandante delle brigate di Hamas, Khalid Farag. L’Idf ha comunicato l’operazione via Twitter: “Questa mattina, una gruppo delle brigate terroristiche di Gaza ha sparato alcuni missili contro i civili israeliani. In risposta, l’Air Force israeliana ha preso di mira la postazione del lancio con successo”. Intanto le autorità di Gerusalemme hanno fatto sapere che sono stati sparati contro il territorio ebraico oltre 250 razzi, alcuni dei quali sono stati neutralizzati dal sistema anti-missile Iron Dome, altri sono caduti in zone senza popolazione e altri purtroppo hanno colpito edifici e fabbriche e hanno causato dei feriti.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends