LiberoReporter

Elezioni Europee: in Spagna è il Psoe a farla da padrone

Pedro Sanchez può dirsi soddisfatto, visto che anche in questa tornata elettorale, ha vinto il suo partito. Il Partito Socialista del premier spagnolo (PSOE) è dunque il partito più votato dagli spagnoli nelle elezioni Europee. E in questo caso parliamo di dati ufficiali e non di proiezioni, visto che quando si è ormai quasi al 100% della conta, i Socialisti si attestano intorno al 33%, conquistando al momento 20 seggi su 54 che sono assegnati alla Spagna. Il partito popolare segue con 12 seggi, Ciudadanos ne avrà probabilmente 7 e Podemos 6. Dopo l’exploit nelle politiche, anche in Parlamento Europeo, il partito di estrema destra Vox, riesce a superare il quorum e prende 3 seggi, entrando per la prima volta a Strasburgo.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends