Connect with us

Published

on

Indagini Geofisiche Rivelano un Complesso Sistema Difensivo

Ustica, Sicilia – Un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), in collaborazione con istituzioni archeologiche e accademiche, ha scoperto una sofisticata fortificazione datata a oltre 3000 anni fa nell’antico “Villaggio dei Faraglioni” sull’isola di Ustica. La scoperta, nata da indagini geofisiche, offre nuove prospettive sulle tecniche di costruzione difensive nel Mediterraneo preistorico.

Il Villaggio dei Faraglioni

Il Villaggio dei Faraglioni, risalente all’Età del Bronzo Medio (1400-1200 a.C.), è uno degli insediamenti meglio conservati dell’epoca nel Mediterraneo. Caratterizzato da un piano urbanistico ordinato con capanne lungo strette stradine e un imponente muraglione difensivo alto tra i 4 e i 5 metri, l’insediamento prosperava sulla costa settentrionale di Ustica.

Tecnologie Geofisiche all’Opera

La campagna di ricerca, denominata ‘Unveiling a hidden fortification system at ‘Faraglioni’ Middle Bronze Age Village of Ustica Island (Palermo, Italy) through Ert and Gpr prospections’, ha coinvolto l’utilizzo di tecniche avanzate, come il georadar (Gpr) e la tomografia elettrica (Ert). Questi strumenti hanno permesso di localizzare, in modo non invasivo, le fondazioni della struttura antemurale.

Una Fortificazione Articolata e Complessa

I risultati della ricerca, pubblicati sulla rivista scientifica Journal of Applied Geophysics, rivelano dettagli su una struttura antemurale lunga quanto il muraglione principale, suggerendo un sistema difensivo articolato e sofisticato. La scoperta offre uno sguardo più approfondito sulla complessità dell’insediamento e della sua difesa, sfidando le aspettative degli archeologi.

Nuova Luce sulla Vita dell’Età del Bronzo

Gli studiosi ritengono che questo ritrovamento evidenzi la presenza di un piano urbanistico avanzato nell’Età del Bronzo, organizzando capanne e vie in modo ordinato. L’approccio multidisciplinare, con l’uso di tecnologie non invasive, apre nuove possibilità di indagine senza la necessità di scavi invasivi.

Prossimi Passi

Il team di ricerca ora intende approfondire la comprensione della costruzione e della funzione del sistema difensivo. L’obiettivo è delineare una visione più chiara della vita quotidiana della comunità durante l’Età del Bronzo Medio, continuando a utilizzare metodi avanzati per esplorare il sito senza disturbare le strutture sottostanti.

LE ULTIME NOTIZIE

Seminare Speranza: Cen Long e il Purgatorio di Dante in Mostra a Firenze
L'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze sarà la cornice per la mostra monografica dell'artista Cen Long, intitolata "Seminare Speranza:...
Read More
Domenico Berardi, Stagione Finita: Lesione al Tendine d’Achille
Il Sassuolo conferma la stagione conclusa per Domenico Berardi a causa della lesione completa del tendine d'Achille nella gamba destra....
Read More
Cattura Boss Auteri: Lode ai Carabinieri dal Procuratore di Palermo De Lucia
Il Procuratore capo di Palermo, Maurizio De Lucia, ha lodato il lavoro impeccabile svolto dai Carabinieri nell'arresto di Giuseppe Auteri,...
Read More
Nuova Aggressione a Operatrice Sanitaria nel casertano
Violenta Aggressione durante Intervento su Incidente Una nuova e violenta aggressione è avvenuta ai danni di un'operatrice sanitaria della postazione...
Read More
É morta l’ex Brigatista Barbara Balzerani 
La Scomparsa dopo una Lunga Malattia Barbara Balzerani, nota ex-militante delle Brigate Rosse, è deceduta a 75 anni dopo una...
Read More
Corte Suprema: Trump ammissibile alle primarie del Colorado
Decisione Unanime della Corte Suprema La Corte Suprema degli Stati Uniti ha ribaltato la decisione della Corte del Colorado che...
Read More
Russia critica manovre  Nato nel Nord Europa: “Possibili incidenti militari”
Le autorità russe hanno condannato le azioni della Nato nelle manovre denominate 'Nordic Response 2024', nelle zone settentrionali di Finlandia,...
Read More
MotoGp: Bagnaia prolunga contratto con la Ducati fino al 2026
Il due volte campione del mondo della MotoGP, Francesco 'Pecco' Bagnaia, ha ufficialmente rinnovato il suo contratto con la Ducati...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza