Connect with us

Published

on

“L‘Italia è uno dei Paesi più colpiti dal ricatto russo sul gas“. Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, intervenendo alla cerimonia di passaggio del testimone da Mario Monti ad Andrea Sironi per la presidenza dell’ateneo, in corso a Milano.

“Putin – ha ricordato von der Leyen- ha tagliato dell’80% le esportazioni di gas da gasdotto verso l’Europa, in 8 mesi, ma noi siamo riusciti a compensare. E l’Italia ne è un esempio perfetto: prima importava il 40% del gas dalla Russia, ora la quota è scesa a circa il 10%, grazie a un impressionante sforzo di diversificazione delle forniture”.

“Abbiamo proposto un meccanismo di correzione del mercato, il cosiddetto price cap, che l’Italia aveva richiesto fin dall’inizio”. Il price cap “impedirà aumenti eccessivi dei prezzi, ridurrà le manipolazioni e le speculazioni” e “gli Stati membri stanno ora discutendo su come renderlo adatto a tutta l’Europa”, ha sottolineato.

“Abbiamo lavorato a una serie di misure per ridurre i prezzi. Abbiamo creato un contributo di solidarietà sugli extra-profitti delle aziende energetiche che genererà circa 4 miliardi di entrate qui in Italia già nel 2023”, ha affermato la presidente della Commissione europea. Si tratta, ha sottolineato, di “soldi che serviranno per sostenere le famiglie e le imprese più vulnerabili”.

Questo è il momento di “concentrarci su ciò che verrà dopo l’inverno: c’è ancora un vuoto da colmare, ma la notizia rassicurante è che abbiamo il potenziale ed è l’energia rinnovabile”, ha detto ancora. “Quest’anno – ha spiegato von der Leyen – abbiamo registrato la più grande crescita di energie rinnovabili nella storia dell’Unione europea, 50 gigawatt, il doppio di quello che abbiamo aggiunto l’anno scorso. E potremmo accelerare ancora di più. L’Agenzia Internazionale dell’Energia ci dice che potremmo sostituire altri 14 miliardi di metri cubi di gas russo già l’anno prossimo se accelerassimo i progetti sulle rinnovabili, bloccati a causa della lentezza delle autorizzazioni”. Per questo “abbiamo appena approvato un nuovo regolamento d’emergenza per sbloccare immediatamente i progetti di energia rinnovabile”.

Pnnr

“Quasi 67 miliardi di euro sono già stati consegnati all’Italia. E il loro impatto comincia a essere molto visibile”, ha detto Von der Leyen sul Pnrr che è “il giusto mix di investimenti e riforme sta facendo progredire l’Europa”. “NextGeneration Eu e l’Italia sono un binomio perfetto”, ha aggiunto.

“Le riforme sono il motore dell’economia italiana. Possono davvero dare una spinta alla ripresa”, ha affermato.

E ancora: “Il futuro dei nostri figli ha bisogno che si investa nella sostenibilità e che si investa in modo sostenibile. Ecco perché vogliamo dare ai governi nazionali una maggiore flessibilità nel percorso di riduzione del debito, per aprire lo spazio agli investimenti strategici”. “Gli obiettivi di Maastricht – ha puntualizzato – non cambiano. Ciò che cambia è il modo in cui ci arriviamo”.

LE ULTIME NOTIZIE

Draghi: “Serve nuova visione per Europa nell’era della competizione globale”

L'ex presidente della BCE richiama alla necessità di un'Unione Europea più unita e ambiziosa per affrontare sfide globali Mario Draghi,...
Read More
Draghi: “Serve nuova visione per Europa nell’era della competizione globale”

Violati principi di sicurezza alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: avvertimento dell’AIEA

Il direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica avverte che gli attacchi recenti mettono a rischio la sicurezza nucleare Il...
Read More
Violati principi di sicurezza alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: avvertimento dell’AIEA

Violento incendio alla Borsa di Copenaghen: crolla la guglia del 17mo secolo

Le fiamme devastano l'edificio storico, mentre i soccorritori cercano di salvare le opere d'arte all'interno Un violento incendio ha colpito...
Read More
Violento incendio alla Borsa di Copenaghen: crolla la guglia del 17mo secolo

Arresti domiciliari per corruzione nell’Agenzia delle Entrate di Roma

Tre funzionari dell'Agenzia delle Entrate accusati di corruzione e accesso abusivo a sistema informatico Tre funzionari dell'Agenzia delle Entrate di...
Read More
Arresti domiciliari per corruzione nell’Agenzia delle Entrate di Roma

Per Israele la vendetta è un piatto che va servito freddo… O forse no

Israele si prepara a rispondere all’attacco iraniano, navigando tra la pressione interna e la complessità dei luoghi eventuali da colpire...
Read More
Per Israele la vendetta è un piatto che va servito freddo… O forse no

Revisione processo Strage di Erba: difesa cerca di smontare verdetto storico

La difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati per la strage di Erba, cerca di ribaltare il verdetto storico...
Read More
Revisione processo Strage di Erba: difesa cerca di smontare verdetto storico

Nuove scosse ai Campi Flegrei: monitoraggio e esercitazioni in programma

Tre scosse di terremoto si sono verificate oggi nella zona dei Campi Flegrei, seguite da un programma di monitoraggio e...
Read More
Nuove scosse ai Campi Flegrei: monitoraggio e esercitazioni in programma

Pareggi in Serie A: Fiorentina-Genoa 1-1 e Atalanta-Verona 2-2

La Fiorentina pareggia con il Genoa mentre l'Atalanta impatta contro il Verona nella 32esima giornata di Serie A La Fiorentina...
Read More
Pareggi in Serie A: Fiorentina-Genoa 1-1 e Atalanta-Verona 2-2

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza