Connect with us

Meteo

Meteo: Italia nella morsa del gelo, picco Burian in arrivo


OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

8 marzo, apice del freddo proveniente dai territori di guerra dalla Russia attraverso l’Ucraina. Ma il temuto Burian, il vento gelido siberiano-artico, che sembrava dover raggiungere l’Italia e l’Europa sud-orientale, appare meno intenso del previsto. Sull’Italia tra circa 24 ore saremo fuori da questa ondata di gelo, ma attenzione: l’apice del maltempo è atteso oggi sulla fascia adriatica, ancora una volta, tra l’Abruzzo e la Puglia. Possibili nevicate anche sulle spiagge con intensificazione dei fenomeni dal pomeriggio.

Avremo ancora nevicate sparse su tutti gli Appennini, dalle Basse Marche fino alla Calabria, con quota neve intorno ai 300-500 metri; neve anche sulla Sicilia tirrenica oltre i 600 metri e paesaggi incantati pure in Basilicata dopo le ultime persistenti nevicate.

Da domani, però, cambia tutto: il gelo si sposterà verso la Turchia.

Sopra l’Italia è prevista la rimonta di un anticiclone con condizioni asciutte anche sul nostro settore orientale, raggiunto frequentemente negli ultimi 10 giorni da bordate artiche.

Anche sulle adriatiche dunque arriveranno condizioni asciutte, ma mai tanto secche come è successo al nord-ovest: in Piemonte non piove da 90 giorni! I dati ufficiali dell’inverno meteorologico, tra il primo di dicembre ed il 28 di febbraio, confermano un -47% di precipitazioni in Italia, quasi zero mm di pioggia in Piemonte con un deficit del 90-95%, +1,6°C di temperatura media da Nord a Sud: come dire, mite quasi ovunque poi, sull’Italia occidentale (centro-nord) siccità estrema, sull’Italia orientale (centro-sud) tanta pioggia, neve e vento. Questa volta l’Italia non è stata divisa a metà tra Nord e Sud, ma tra Ovest ed Est!

Intanto, Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che l’apice del freddo e delle nevicate è atteso per questa sera; in seguito avremo due scenari meteorologici in successione: alta pressione per alcuni giorni sull’Italia e sull’Europa centrale e poi possibile apertura della porta atlantica alle perturbazioni umide da ovest.

Al momento, tuttavia, nonostante l’apertura della porta atlantica alle piogge, la maledizione della siccità al nord-ovest sembra continuare anche nei prossimi giorni: le perturbazioni in ingresso da ovest punteranno Marocco ed Algeria. Pioverà a Fès ed Algeri, ma non a Torino: il nostro Nord-Ovest resterà ancora all’asciutto almeno fino a metà mese…

NEL DETTAGLIO:

Martedì 8. Al nord: nuvolosità a tratti compatta al nord-ovest, più soleggiato al nord-est. Al centro: diffusa instabilità sul versante adriatico, neve a quote anche pianeggianti. Al sud: maltempo su est Campania, Puglia, Basilicata, Calabria con neve a quote di collina, localmente fino in pianura. Piogge sul nord della Sicilia, in serata neve a 600 metri.

Mercoledì 9. Al nord: cielo sereno o poco nuvoloso. Al centro: nubi sparse solo su Abruzzo e Molise. Al sud: in prevalenza stabile.

Giovedì 10. Al nord: più nubi su Liguria e Piemonte. Al centro: soleggiato. Al sud: addensamenti sul Salento, rari piovaschi.

Tendenza. Weekend con clima più freddo, ma poche precipitazioni.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Ischia, soccorritori impegnati tutta la notte: si cercano i dispersi

Sono stati impegnati tutta la notte i soccorritori al lavoro per trovare i dispersi della frana che ha investito Casamicciola,...
Read More
Ischia, soccorritori impegnati tutta la notte: si cercano i dispersi

Mondiali Qatar 2022, Argentina-Messico 2-0

L'Argentina batte 2-0 il Messico nel match valido per la seconda giornata del Gruppo C dei Mondiali di Qatar 2022....
Read More
Mondiali Qatar 2022, Argentina-Messico 2-0

Natale, sindaco Pozzallo: “Via da luci X di Xmas, richiama fascismo”

"In occasione delle feste di Natale nella piazza principale di Pozzallo è stata installata, così come avviene in tutta Italia,...
Read More
Natale, sindaco Pozzallo: “Via da luci X di Xmas, richiama fascismo”

Morto ministro Esteri Bielorussia Vladimir Makei: voci su avvelenamento

Il ministro degli Esteri bielorusso, Vladimir Makei, è morto all'età di 64 anni. Lo rende noto l'agenzia stampa ufficiale bielorussa...
Read More
Morto ministro Esteri Bielorussia Vladimir Makei: voci su avvelenamento

Frana a Ischia, i precedenti

Nella zona di Casamicciola Terme a Ischia si sono già verificate frane che hanno causato perdita di vite umane, tra...
Read More
Frana a Ischia, i precedenti

Mondiali 2022, Francia-Danimarca 2-1: Mbappe porta i bleus agli ottavi

La Francia batte la Danimarca per 2-1 nel match valido per la seconda giornata del Gruppo D dei Mondiali e...
Read More
Mondiali 2022, Francia-Danimarca 2-1: Mbappe porta i bleus agli ottavi

Mondiali Qatar 2022, Polonia-Arabia Saudita 2-0

La Polonia batte 2-0 l'Arabia Saudita in un match valido per la seconda giornata del Gruppo C dei Mondiali di...
Read More
Mondiali Qatar 2022, Polonia-Arabia Saudita 2-0

Mosca, Lavrov: “Ucraina verrà liberata da governanti neonazisti”

"Il popolo ucraino verrà liberato dei suoi governanti neonazisti. Merita di vivere in relazioni di buon vicinato, amicizia, prosperità a...
Read More
Mosca, Lavrov: “Ucraina verrà liberata da governanti neonazisti”

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza