Connect with us

Published

on

Il tempo stabile e soleggiato di questo avvio di settimana non deve trarre in inganno: a partire da giovedì 20 gennaio torna il freddo invernale, poi entro il weekend cadrà nuovamente la neve su alcune regioni. Stefano Ghetti, Meteorologo de iLMeteo.it, comunica che la presenza di un vasto anticiclone sull’Italia garantirà ancora 48 ore di tempo prevalentemente stabile e soleggiato; le uniche note stonate si potranno registrare sulle zone di pianura del Nord e su alcuni settori interni del Centro, dove le nebbie torneranno ad essere protagoniste.

A partire da giovedì ecco che lo scenario meteorologico è destinato a cambiare per effetto dell’afflusso di correnti più umide che daranno vita a precipitazioni a carattere sparso sulle regioni centrali e sui settori tirrenici del Sud, mentre al Nord insisterà ancora la nebbia su molti tratti di pianura. Entro il weekend però è atteso un deciso e freddo peggioramento a carico soprattutto del versante centrale adriatico e di gran parte delle regioni meridionali.

Oltre all’arrivo delle piogge, nel corso del fine settimana l’improvviso e conseguente ritorno a temperature decisamente più rigide favorirà anche qualche nevicata fino a quote molto basse specialmente sui rilievi del Centro e a quote un po’ più alte su quelli del Sud.

NEL DETTAGLIO

Martedì 18. Al nord: cielo spesso coperto in Liguria, soleggiato altrove. Al centro: molte nubi sulla Toscana settentrionale, cielo sereno altrove. Al sud: soleggiato.

Mercoledì 19: Al nord: nebbie sulla Pianura Padana, sole prevalente altrove. Al centro: alternanza tra nubi e schiarite, in un contesto sempre stabile. Al sud: tutto sole.

Giovedì 20: Al nord: piogge deboli al Nordest. Al centro: precipitazioni a carattere sparso su tutte le regioni. Neve sopra 1000 metri.

Al sud: più instabile su Sicilia e Campania, con piogge a carattere sparso. Molte nubi ma più asciutto altrove.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Violati principi di sicurezza alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: avvertimento dell’AIEA


Il direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica avverte che gli attacchi recenti mettono a rischio la sicurezza nucleare Il...
Read More
Violati principi di sicurezza alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: avvertimento dell’AIEA

Violento incendio alla Borsa di Copenaghen: crolla la guglia del 17mo secolo


Le fiamme devastano l'edificio storico, mentre i soccorritori cercano di salvare le opere d'arte all'interno Un violento incendio ha colpito...
Read More
Violento incendio alla Borsa di Copenaghen: crolla la guglia del 17mo secolo

Arresti domiciliari per corruzione nell’Agenzia delle Entrate di Roma


Tre funzionari dell'Agenzia delle Entrate accusati di corruzione e accesso abusivo a sistema informatico Tre funzionari dell'Agenzia delle Entrate di...
Read More
Arresti domiciliari per corruzione nell’Agenzia delle Entrate di Roma

Per Israele la vendetta è un piatto che va servito freddo… O forse no


Israele si prepara a rispondere all’attacco iraniano, navigando tra la pressione interna e la complessità dei luoghi eventuali da colpire...
Read More
Per Israele la vendetta è un piatto che va servito freddo… O forse no

Revisione processo Strage di Erba: difesa cerca di smontare verdetto storico


La difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati per la strage di Erba, cerca di ribaltare il verdetto storico...
Read More
Revisione processo Strage di Erba: difesa cerca di smontare verdetto storico

Nuove scosse ai Campi Flegrei: monitoraggio e esercitazioni in programma


Tre scosse di terremoto si sono verificate oggi nella zona dei Campi Flegrei, seguite da un programma di monitoraggio e...
Read More
Nuove scosse ai Campi Flegrei: monitoraggio e esercitazioni in programma

Pareggi in Serie A: Fiorentina-Genoa 1-1 e Atalanta-Verona 2-2


La Fiorentina pareggia con il Genoa mentre l'Atalanta impatta contro il Verona nella 32esima giornata di Serie A La Fiorentina...
Read More
Pareggi in Serie A: Fiorentina-Genoa 1-1 e Atalanta-Verona 2-2

Evan Ndicka, difensore della Roma, dimesso dall’ospedale dopo il malore in campo


Evan Ndicka, difensore della Roma, controlli cardiologici negativi ma presenta un trauma toracico con minimo pneumotorace sinistro dopo il malore...
Read More
Evan Ndicka, difensore della Roma, dimesso dall’ospedale dopo il malore in campo

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza