LiberoReporter

Oms: fine dell’11° focolaio Ebola in Repubblica Democratica Congo




L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato la fine dell’undicesimo focolaio di Ebola registrato nella Repubblica Democratica del Congo

(AUDIO LETTURA DELL’ARTICOLO PER IPO E NON VEDENTI NEL PLAYER IN BASSO) – Oggi segna la fine dell’11° focolaio di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), quasi sei mesi dopo che i primi casi sono stati segnalati nella provincia di Equateur. L’epidemia si è verificata in comunità sparse in dense foreste pluviali e in aree urbane affollate, creando problemi logistici. Queste sono state superate grazie alla leadership del governo e delle comunità locali, sostenute dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e dai partner.

L’OMS si congratula con i soccorritori e con tutti coloro che hanno instancabilmente seguito i casi, fornito cure, coinvolto le comunità e vaccinato più di 40.000 persone ad alto rischio e ringrazia tutti i partner per il loro sostegno. I vaccinatori hanno utilizzato un’innovativa catena del freddo per mantenere il vaccino Ebola a temperature fino a meno80 gradi centigradi.

“Il superamento di uno dei più pericolosi agenti patogeni del mondo in comunità remote e di difficile accesso dimostra ciò che è possibile fare quando scienza e solidarietà si uniscono”, ha detto il dottor Matshidiso Moeti, direttore regionale dell’OMS per l’Africa.

Buone notizie anche per il Covid

I congelatori ARKTEK, utilizzati nelle zone remote, possono mantenere i vaccini a temperature molto basse sul campo fino a una settimana e hanno permesso ai soccorritori di vaccinare le persone nelle comunità senza elettricità.

(AUDIO PER IPO E NON VEDENTI)

LE ULTIME NOTIZIE

Decreto Sostegno, ipotesi 1 miliardo per Reddito cittadinanza

Nel decreto Sostegno dovrebbe essere rifinanziato per 1 miliardo di euro il Reddito di cittadinanza. Il provvedimento dovrebbe contenere anche la proroga del...
Leggi tutto
Decreto Sostegno, ipotesi 1 miliardo per Reddito cittadinanza

Serie A: Verona-Milan 0-2, il diavolo non molla il biscione

Il Milan vince 2-0 a Verona e resta nella scia dell'Inter. I rossoneri passano al Bentegodi con i gol di Krunic, che sblocca...
Leggi tutto
Serie A: Verona-Milan 0-2, il diavolo non molla il biscione

Speranza a Mezz’ora in più, “Mi aspetto regioni verso zona rossa”

La variante inglese del covid condizionerà la curva del contagio nelle prossime settimane e pare destinata a spingere altre regioni -dopo la Campania-...
Leggi tutto
Speranza a Mezz’ora in più, “Mi aspetto regioni verso zona rossa”

Serie A: Mancini punisce i grifoni, Roma-Genoa 1-0

All'Olimpico la Roma nella 26/a giornata di Serie A ha la meglio sul Genoa grazie al gol di Mancini La Roma batte 1-0...
Leggi tutto
Serie A: Mancini punisce i grifoni, Roma-Genoa 1-0

Meloni: “Pentito aveva rettificato accusa ma usata lo stesso… che giornalismo è questo?”

"Guarda un po’ cosa riporta il quotidiano 'Latina Oggi'. L’attendibilissimo pentito dello scoop di 'Repubblica' secondo il quale avrei consegnato 35 mila euro...
Leggi tutto
Meloni: “Pentito aveva rettificato accusa ma usata lo stesso… che giornalismo è questo?”

Omicidio-Suicidio Caronia: Lavorino, “Suicidio Viviana inscenato, è depistaggio”

A molti mesi dal ritrovamento dei corpi di Viviana Parisi e del piccolo Gioele nelle campagne di Caronia, in provincia di Messina, spunta...
Leggi tutto
Omicidio-Suicidio Caronia: Lavorino, “Suicidio Viviana inscenato, è depistaggio”

A Colonia la ‘Pizza Riina’, scoppia la polemica

La 'Pizza Riina' costa 6 euro e 20 ed è composta da peperoncino, olive e carciofi. La 'Pizza Cosa nostra' costa un euro...
Leggi tutto
A Colonia la ‘Pizza Riina’, scoppia la polemica

Sci, Marta Bassino vince la Coppa del Mondo di gigante

Marta Bassino vince la Coppa del Mondo di gigante, è la quarta azzurra a riuscirsi dopo Deborah Compagnoni, Denise Karbon e Federica Brignone....
Leggi tutto
Sci, Marta Bassino vince la Coppa del Mondo di gigante

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends