LiberoReporter

Ufficiale Nato di stanza in Italia arrestato: spiava per conto Russia

AdnKronos 30 agosto – Un tenente colonnello dell’esercito francese di stanza in una base Nato in Italia è stato arrestato in Francia per aver trasmesso informazioni ultrasensibili a un agente dei servizi segreti russi. La notizia, riportata dalla radio ‘Europe 1’, è stata commentata dal ministro delle Forze armate francesi, Florence Parly, la quale ha affermato che l’ufficiale è “sotto procedimenti giudiziari” per sospetta violazione delle regole sulla sicurezza. “Abbiamo preso tutte le misure di salvaguardia necessarie”, ha affermato Parly.

Leggi la notizia completa qui

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends