Connect with us

Published

on

Numeri spaventosi ricordano l’attacco al cuore dell’America quell’11 settembre del 2001

L’11 settembre 2023 segna il 22º anniversario degli attentati terroristici che hanno scosso gli Stati Uniti e il mondo intero. Gli attacchi hanno causato la morte di 2.977 persone, tra cui 2.753 vittime a New York, 184 al Pentagono e 40 tra i passeggeri del volo 93. Questi eventi rimangono impressi nella memoria collettiva e hanno scioccato il mondo intero.

Le Vittime

Tra le vittime degli attentati, la più giovane è stata Christine Hanson, una bambina di due anni che si trovava a bordo del volo United Airlines Flight 175 e stava per fare la sua prima visita a Disneyland. Il passeggero più anziano era Robert Norton, 82 anni, a bordo del volo American Airlines Flight 11. Il dipartimento dei vigili del fuoco di New York ha perso 343 vigili, segnando una perdita significativa nella storia del dipartimento.

Commemorazioni dell’Anniversario

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, non sarà presente alla cerimonia commemorativa dell’11 settembre a New York, ma pronuncerà un discorso dalla base militare di Elmendorf-Richardson in Alaska, durante il suo viaggio di ritorno dal Vietnam. Sarà invece la vice presidente Kamala Harris a partecipare alla commemorazione delle vittime delle Torri Gemelle, mentre la first lady, Jill Biden, deporrà una corona di fiori al Pentagono.

Tensioni e Controversie

L’assenza di Biden a New York è stata interpretata come un segnale delle tensioni tra il presidente e il sindaco Eric Adams e la governatrice Kathy Hochul, entrambi democratici, a causa della questione dei migranti e dell’afflusso di rifugiati a New York City e nello stato.

Inoltre, alcune famiglie delle vittime delle Torri Gemelle sono in conflitto con l’amministrazione Biden riguardo alla possibile offerta di un accordo che potrebbe evitare la pena di morte per gli architetti degli attacchi detenuti a Guantanamo in cambio di confessioni complete. Questa situazione ha aumentato la frustrazione delle famiglie che cercano ancora risposte sulle connessioni tra il governo saudita e gli attentatori.

Richiesta di Trasparenza

Brett Eagleson, che ha perso suo padre nel crollo delle Torri Gemelle e guida 9/11 Justice, sottolinea che la richiesta principale non riguarda la condanna a morte degli accusati, ma piuttosto la necessità di un processo pubblico e trasparente. Le famiglie delle vittime cercano la verità e vogliono conoscere appieno i dettagli delle connessioni tra i responsabili degli attacchi e il governo saudita.

La Casa Bianca ha risposto alle polemiche affermando che la lettera inviata alle famiglie non rappresenta un cambiamento di politica o decisione del presidente, ma proviene dall’ufficio della capo della procura militare.

LE ULTIME NOTIZIE

Caro carburante: prezzi in rialzo per benzina e diesel
Correzioni al rialzo dei prezzi dei carburanti: aumenti di Q8 e nuove quotazioni internazionali in salita I prezzi dei carburanti...
Read More
Israele: Idf utilizza catapulta medievale nel conflitto con Hezbollah
Un'arma antica per una nuova strategia: l'uso della catapulta che lancia palle di fuoco nel conflitto tra Israele e Hezbollah...
Read More
Giovanni Toti resta ai domiciliari: respinta richiesta revoca misura cautelare
Il governatore ligure, accusato di corruzione, continuerà a scontare la detenzione domiciliare Il governatore della Liguria, Giovanni Toti, arrestato per...
Read More
Libera Ilaria Salis: revocata detenzione domiciliare in Ungheria
La deputata italiana di Avs, accusata di aggressione, è stata scarcerata e potrà tornare in Italia per assumere il suo...
Read More
Mar Mediterraneo: nuovi Organismi Marini, corso su pericoli e rimedi
Vermocane, meduse e tracina... La piattaforma Consulcesi Club offre un corso di aggiornamento per il trattamento delle intossicazioni e dei...
Read More
Euro 2024: al via oggi in Germania, dove vedere match in tv e streaming 
La competizione parte oggi, 14 giugno, con grandi aspettative per le squadre partecipanti   Iniziano oggi, venerdì 14 giugno 2024,...
Read More
Arriva il Bel Tempo in Italia, il super caldo è dietro l’angolo
Un weekend di sole e temperature gradevoli prima dell'ondata di caldo africano Dopo giorni di incertezza, il bel tempo finalmente...
Read More
Attacco Houthi nel Golfo di Aden: ferito marinaio su nave mercantile
Cresce la tensione nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden a causa delle azioni dei ribelli Houthi sostenuti dall'Iran...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza