Connect with us

Published

on

Dieci suggerimenti e buone pratiche, ma anche soluzioni e tecnologie, per contrastare lo spreco di acqua e rendere più sostenibile la gestione della risorsa idrica. In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua 2023 (22 marzo), Enea presenta un decalogo contro gli sprechi.

Ecco il decalogo salva-acqua: mantenere efficiente l’impianto idrico e verificare la presenza di perdite occulte, si calcola che con un rubinetto che gocciola si perdano fino a 5 litri al giorno; chiudere il rubinetto per evitare che l’acqua scorra inutilmente (per lavarsi i denti sarebbero necessari solo 1,5 litri se si chiudesse l’acqua tra le varie operazioni, evitando di sprecare fino a 30 litri; allo stesso modo durante il lavaggio delle mani si potrebbe evitare lo spreco di almeno 6 litri e durante la rasatura fino a 20 litri); riutilizzare l’acqua di cottura della pasta o del lavaggio delle verdure per sciacquare i piatti prima di metterli in lavastoviglie o per annaffiare (quando non è salata).

Capitolo lavastoviglie e lavatrici. L’indicazione è di utilizzarle sempre a pieno carico: si calcola che per un carico di lavastoviglie (classe A) senza prelavaggio vengano utilizzati fino a 15 litri (7 litri in classe A+++), mentre per un carico di lavatrice (classe A) si impiegano 45 litri. Preferire, poi, programmi di lavaggio a temperature non elevate (40-60° C). Inoltre, con l’installazione di pannelli solari si eviterebbero i consumi elettrici per scaldare l’acqua necessaria agli elettrodomestici.

E ancora: preferire rubinetti con sensori o con rompigetto aerato che riducono il flusso dell’acqua e hanno maggiore efficacia di lavaggio, avendo cura di mantenerli in efficienza (ad esempio utilizzando la chiavetta raschiatrice); installare sciacquoni a doppio tasto per risparmiare anche 100 litri d’acqua al giorno, considerando che a ogni utilizzo di modelli con un solo pulsante si usano fino a 16 litri; scegliere la doccia invece che la vasca da bagno per risparmiare fino a 1.200 litri all’anno (i stima che per fare un bagno in vasca si consumino mediamente fra i 100 e i 160 litri di acqua mentre per fare una doccia di 5 minuti se ne consumano al massimo 40 litri, ancora meno se si chiude il rubinetto quando ci si insapona).

Infine: chiudere l’impianto centrale in caso di periodi prolungati di mancato utilizzo, ad esempio quando si parte per le vacanze; utilizzare per l’irrigazione sistemi temporizzati, a goccia o in subirrigazione, in virtù della loro maggiore efficienza; utilizzare pavimentazioni drenanti nelle superfici esterne agli edifici, al fine di conservare la naturalità e la permeabilità del sito, favorire la ricarica delle falde, ridurre la subsidenza e mitigare l’effetto noto come isola di calore.

LE ULTIME NOTIZIE

Chiusa la galleria Principe Amedeo di Savoia Aosta a Roma
Il sottopasso tra il Gianicolo e il Vaticano è interdetto al traffico per distacco di una ventola della turbina di...
Read More
Emergenza gastroenterite al Passo del Tonale: sospetto Norovirus
Tracce del virus nell'acquedotto locale: vietato l'uso dell'acqua a scopo alimentare nella zona tra Lombardia e Trentino alto Adige. Cosa...
Read More
Elly Schlein: Europee, “Ho chiesto a Bonaccini di candidarsi per il Nord Est”
La segretaria del Pd annuncia la candidatura di Stefano Bonaccini alla lista del Nord Est, sottolineando l'importanza della sua esperienza...
Read More
Regno Unito respinge proposta UE per mobilità giovanile: “Libertà movimento finita dopo Brexit”
Il governo britannico rigetta l'idea di aderire al programma di mobilità giovanile dell'UE, sottolineando che la libertà di movimento non...
Read More
Tajani si candida alle elezioni europee: “30 anni di esperienza in Ue al servizio del Paese”
Il segretario di Forza Italia annuncia la sua candidatura alle elezioni europee durante il Consiglio nazionale del partito a Roma...
Read More
Sbiancamento globale dei coralli: WWF lancia allarme su gravi conseguenze ambientali
L'evento di sbiancamento dei coralli mette a rischio gli oceani e le comunità costiere, secondo il WWF, che sottolinea l'urgenza...
Read More
Compilazione modello 730: processo meno “lunare” ma non privo di complessità
L'Ufficio studi della Cgia mette in evidenza le sfide nella compilazione del modello 730 nonostante il processo semplificato, sottolineando l'incremento...
Read More
Agricoltura, nasce sistema Agreed: droni e satelliti per prevenire malattie ortofrutta
Una piattaforma tecnologica che raccoglie i dati inviati da droni, satelliti, radar e sensori di campo per prevenire le malattie...
Read More


(AdnKronos)


Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza