0

Ambiente

Rifiuti organici, accordo Cic-Agenzia Territoriale della Regione Puglia

Dopo l’accordo con la Regione Calabria e quello con la Regione Sardegna, il Consorzio Italiano Compostatori (Cic) prosegue il suo impegno per promuovere l’estensione e la qualità della raccolta differenziata e il trattamento dei rifiuti organici compostabili, firmando un protocollo d’intesa con l’Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti (Ager).

Firmato da Lella Miccolis, presidente del Cic, e da Fiorenza Pascazio, presidente di Ager Puglia, l’accordo biennale ha un triplice obiettivo: la corretta ed efficace gestione dei rifiuti organici sul territorio regionale; la valorizzazione dei prodotti derivanti dal riciclo organico; lo sviluppo quali-quantitativo della raccolta differenziata del rifiuto biodegradabile, con l’estensione delle aree coinvolte e una particolare attenzione al compost in agricoltura e nelle opere a verde pubbliche.

“Sono orgogliosa di siglare questo accordo, perché testimonia il qualificato sostegno che il Consorzio Italiano Compostatori può offrire alle Amministrazioni regionali nella gestione corretta della filiera del rifiuto organico”, afferma Miccolis.

“L’aumento esponenziale della raccolta differenziata, con l’enorme impegno da parte di Comuni e cittadini, impone di puntare su strategie che possano migliorare la qualità nella raccolta della forsu e, conseguentemente, del compost prodotto – aggiunge Pascazio – Fondamentale, in tal senso, è un’opportuna attività di comunicazione e informazione, utile per riuscire a limitare le criticità nella raccolta, costituite soprattutto dalle frazioni estranee, con impatti positivi in termini di sostenibilità sia ambientale che economica”.

“Anche grazie alle esperienze maturate nelle altre Regioni, come Cic ci impegneremo per fornire assistenza tecnico-consultiva ad Ager e Regione Puglia – conclude il direttore del Cic, Massimo Centemero – Con questo accordo vogliamo guardare al futuro, promuovere e sviluppare una raccolta differenziata del rifiuto organico su tutti i livelli, oltre che un approccio più sostenibile. La produzione di un compost di qualità secondo gli obiettivi dell’economia circolare può essere una preziosa risorsa per le comunità e i territori, soprattutto per quelli così ricchi di eccellenze e di tradizioni agricole come la Puglia”.

LE ULTIME NOTIZIE

Elisabetta, certificato del decesso: la regina è morta di vecchiaia
E' morta di vecchiaia la regina Elisabetta, la sovrana più longeva della Gran Bretagna. Lo si legge sul suo certificato...
Read More
I ghiacciai svizzeri si stanno sciogliendo come mai prima d'ora. E’ quanto emerge da uno studio che ha rilevato un...
Read More
MotoGP: la straordinaria stagione di Bagnaia e Bastianini
Il Motomondiale si sta avviando lentamente verso la conclusione. Anche questa stagione si è rivelata piuttosto scoppiettante, ma il verdetto...
Read More
Secondo un report del gruppo Global Witness, l'anno scorso sono stati uccisi più ambientalisti in America Latina che in qualsiasi...
Read More
Elezioni Brasile, Bolsonaro: “Voto con maglia Selecao o militari nei seggi”
A pochi giorni dalle elezioni in Brasile, è ormai guerra aperta per la maglia della nazionale di calcio, giallo e...
Read More
Mascherine obbligatorie in ospedali e Rsa, verso proroga in serata
Dovrebbe arrivare in serata il provvedimento di proroga per l'obbligo delle mascherine in ospedali, strutture sanitarie e Rsa. A quanto...
Read More
Cipro ha liberato otto grifoni, nel tentativo di incrementare una popolazione un tempo fiorente e ora criticamente minacciata dall'avvelenamento. Negli...
Read More
Roma, prof taglia ciocca capelli a studentessa iraniana senza suo consenso
Rischia una sanzione disciplinare il prof che ha tagliato una ciocca di capelli a una studentessa di origini iraniane esortandola...
Read More


(AdnKronos)

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends