Connect with us

Published

on

Una donna di 35 anni è morta per colpa di un trattamento estetico, una infiltrazione per sollevare il seno, effettuata a domicilio da una estetista che poi si è data alla fuga. E’ accaduto ieri a Maranello, in provincia di Modena, secondo quanto riportato dalla ‘Nazione’. La vittima si chiamava Samantha Migliore e nel 2020 era sopravvissuta a un tentato omicidio da parte dell’ex fidanzato, che le aveva sparato alla testa dopo anni di violenze e maltrattamenti.

Secondo quanto si legge, la tragedia è avvenuta in una palazzina di via Vespucci, la stessa dove, a novembre 2020, le ambulanze intervennero allertate dai carabinieri, per poi trovare la donna a terra, in stato di choc, con una profonda ferita alla testa. Il compagno le aveva appena sparato. “Ieri la scena dei soccorsi si è ripetuta, con 118 e forze dell’ordine accorse nella palazzina ma, purtroppo, per la 35enne non c’è stato nulla da fare. Da quanto trapelato tutto è avvenuto nel primo pomeriggio: Samantha era a casa, con il marito, alcuni parenti, amici e i figlioletti. Poco dopo l’ha raggiunta una estetista di origini straniere. La richiesta era quella di “sollevare” un pochino il seno, un ritocco. La presunta professionista avrebbe quindi effettuato una puntura, o forse di più. Poco dopo il dramma: la 35enne si è sentita male e ha perso conoscenza. Non è chiaro se la donna sia stata colta da choc anafilattico o da arresto cardiocircolatorio: sarà l’autopsia a chiarire cosa abbia causato il decesso. Inutili i tentativi dei sanitari, subito accorsi, i rianimare la giovane mamma. Le pratiche sono andate avanti per un’ora ma poco dopo l’arrivo all’ospedale di Baggiovara Samantha Migliore è morta”.

”Pare che i medici abbiano provato a “trattarla” sia con farmaci salvavita, per lo choc anafilattico sia con farmaci volti a “contrastare” emboli a livello cardiaco. Solo l’esito dell’autopsia potrà stabilire cosa abbia scatenato il farmaco iniettato dall’estetista. La donna si è appunto dileguata poco dopo e ieri erano in corso le indagini degli uomini dell’arma per rintracciarla. Infatti sul posto sono subito intervenuti i carabinieri di Maranello che – grazie alla testimonianza degli amici della vittima – hanno ricostruito quanto avvenuto all’interno dell’appartamento. Sicuramente nei confronti della donna scatterà un provvedimento per omicidio colposo o per morte come conseguenza di altro reato – potrebbe trattarsi di una estetista “abusiva” -, ma anche per omissione di soccorso. Il caso è finito subito sul tavolo della procura modenese”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Allerta Meteo a Milano: scattano misure sicurezza rischio idrogeologico
Dalla serata di oggi allerta arancione per temporali e gialla per rischio idrogeologico in Lombardia. Convocata l'Unità di crisi locale...
Read More
Elezione diretta del Premier: approvato l’articolo 5 ddl Casellati
Senato vota l'articolo che modifica la Costituzione, PD, M5S e Avs abbandonano l'Aula in segno di protesta L'Aula del Senato...
Read More
Sequestrata motonave Mykonos Magic destinata ad ospitare agenti per G7
Gravi criticità igieniche e sanitarie riscontrate a bordo della nave che avrebbe dovuto accogliere oltre duemila agenti per il vertice...
Read More
Condannati per violenza sessuale due ex calciatori del Livorno
Mattia Lucarelli e Federico Apolloni, insieme ad altri tre amici, riconosciuti colpevoli di stupro di gruppo ai danni di una...
Read More
Omicidio Saman Abbas: la madre Nazia Shaheen acconsente all’estradizione
La madre di Saman Abbas, condannata per l'omicidio della figlia, ha dato il consenso all'estradizione durante un'udienza in Pakistan Nazia...
Read More
Stile nautico. L’alta qualità e l’esclusività cambiano le regole del gioco per gli altoparlanti Bluetooth
Gli altoparlanti Bluetooth sono sempre stati considerati dal mercato un prodotto economico e costruito con materiali poco nobili nonostante la...
Read More
Venice Hospitality Challenge, la grande vela nel cuore di Venezia
Venezia. L’XI edizione della Venice Hospitality Challenge è stata presentata oggi al Salone Nautico Venezia. Nata da un’intuizione di Mirko...
Read More
Pollica e le terre della Dieta Mediterranea
La Dieta Mediterranea, Patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’UNESCO, è “nata” a Pollica, paese di appena duemila abitanti del Cilento, affacciato...
Read More

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza