LiberoReporter

Israele-Gaza, nella notte ancora razzi e raid, forse cessate il fuoco da domani




Ancora una notte di razzi e raid in Medio Oriente. Dalla Striscia di Gaza circa 80 razzi e colpi di mortaio sono stati lanciati verso Israele tra le 19 di ieri sera e le 7 di questa mattina. Lo sostengono le forze di difesa israeliane (Idf), spiegando che dieci razzi sono caduti all’interno dell’enclave palestinese. L’Idf riferisce che circa il 90% dei razzi diretti verso aree popolate sono stati intercettati dal sistema di difesa missilistica Iron Dome.

Sempre nella notte, riferiscono i militari citati dal ‘Times of Israel’, anche l’Idf ha condotto una serie di attacchi nella Striscia, continuando la sua campagna contro la rete di tunnel di Hamas. L’ultimo razzo da Gaza è stato lanciato poco dopo l’una di notte contro la città di Kiryat Malachi e l’area circostante senza riportare feriti.

POSSIBILE CESSATE IL FUOCO DA DOMANI

Un cessate il fuoco tra Israele e Hamas potrebbe entrare in vigore già domani. Lo scrive il ‘Wall Street Journal’ citando fonti vicine ai negoziati secondo le quali i mediatori egiziani avrebbero compiuto ”progressi nei colloqui con i leader di Hamas”. Israele, scrive ancora il ‘Wall Street Journal’, avrebbe ”ammesso” di essere vicino al raggiungimento dei suoi obiettivi militari. Oltre a Egitto, anche Qatar e Stati Uniti stanno lavorando e facendo pressione per un cessate il fuoco.

Le uniche incognite sono rappresentate dai tempi dell’accordo e dalla Jihad islamica palestinese. Secondo un funzionario americano citato dal ‘Wall Street Journal’, infatti, il gruppo viene considerato un ”jolly” e si ritiene che potrebbe continuare a sferrare attacchi contro Israele anche dopo l’accordo di cessate il fuoco. La Casa Bianca non ha commentato.

Anche Hamas ritiene che possa essere ”imminente”, ovvero entro un paio di giorni, un accordo di cessate il fuoco con Israele. ”Penso che probabilmente arriveremo a un cessate il fuoco nei prossimi due giorni. Solo Dio sa quando i mediatori saranno in grado di raggiungere un accordo” ha affermato il numero due del politburo di Hamas, Mousa Abu Marzook, secondo il sito di ‘Ynet’.

E un altro leader di Hamas citato dalla ‘Cnn’ parla di ”atmosfera positiva”, ”grazie al sostegno dei nostri fratelli egiziani e del Qatar”.

“Possiamo combattere per mesi, ciò che è nascosto agli occhi di Israele è molto più grande. Se Israele avesse lanciato un’incursione di terra nella Striscia, avrebbe visto cose che non aveva mai visto prima”, ha aggiunto Abu Marzook, sostenendo che ”Israele sta lavorando con vigore per raggiungere un cessate il fuoco”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Imprese e sostenibilità, il Conou porta a Connext la sua ricetta


Come può un’organizzazione diventare davvero sostenibile? È possibile completare la transizione ecologica auspicata senza compromessi o scorciatoie? A queste domande...
Read More

Natale, riapre il borgo dei presepi di Ossana


  Tra le vie di Ossana in mostra oltre 1600 opere d’arte   (AdnKronos) LE ULTIME NOTIZIE
Read More

Natale 2021, quasi 19mila tonnellate di CO2 per la magia delle feste


Luci, ghirlande e alberi addobbati hanno invaso già da qualche giorno non solo le strade e i negozi, che notoriamente...
Read More

Successo per ‘Piantiamola di inquinare!’ di Bper, tagliate 12 ton di CO2


Si è conclusa con successo 'Piantiamola di inquinare!', l’iniziativa di mobilità sostenibile avviata a giugno 2021 da Bper Banca, con...
Read More

Penny Market e Coripet insieme nel riciclo del Pet


Siglata la partnership tra Penny Market Italia e Coripet, consorzio che opera nella gestione del riciclo delle bottiglie Pet, per...
Read More

Quirinale, stupore per interpretazioni su ddl no rieleggibilità e semestre bianco


Un certo stupore trapela dal Quirinale per le interpretazioni emerse dopo la presentazione da parte dei senatori del Pd Dario...
Read More
Quirinale, stupore per interpretazioni su ddl no rieleggibilità e semestre bianco

Rezza (min. Salute): “Aumento casi non esplosivo, variante Omicron non circola”


In Italia l'aumenti dei contagi "non è esplosivo" e la variante Omicron del covid "non sta circolando". E' l'analisi di...
Read More
Rezza (min. Salute): “Aumento casi non esplosivo, variante Omicron non circola”

Covid, scoperti 281 medici e sanitari al lavoro senza vaccino


I carabinieri del Nas hanno scoperto 281 medici e sanitari senza vaccino anti Covid irregolarmente al lavoro. La scoperta nell'ambito...
Read More
Covid, scoperti 281 medici e sanitari al lavoro senza vaccino
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends