Connect with us

Primo Piano

Funivia Mottarone, Eitan chiede dei genitori




Il bimbo, unico sopravvissuto alla tragedia, è con la zia sempre accanto. Con loro anche la nonna. Condizioni stabili

Dopo la tragedia della funivia del Mottarone, è sveglio e ogni tanto chiede dei suoi genitori Eitan, il bimbo di 5 anni, unico sopravvissuto che da domenica ricoverato a Torino, all’ospedale Regina Margherita. Accanto a lui la zia, che gli resta sempre vicina, e la nonna.

Per quanto riguarda le sue condizioni di salute, sono definite stabili dai sanitari ma la prognosi rimane riservata. Il torace, infatti, è ancora contuso e la situazione addominale non permette ancora di rialimentarlo. Per questa ragione il bimbo resterà in Rianimazione ancora qualche giorno.

Tadini resti in carcere, può inquinare prove

Gabriele Tadini, a capo dell’impianto della funivia del Mottarone, deve deve restare in carcere secondo la procura di Verbania. Nella richiesta di convalida del fermo ci sono le esigenze cautelari, sicuramente “il pericolo di fuga e l’inquinamento probatorio”, spiega il difensore Marcello Perillo.

Il legale ha preso in cancelleria il verbale del suo assistito che ha ammesso di aver manomesso i freni di emergenza, la richiesta della convalida del fermo e la richiesta delle misura – pari a dieci pagine – in cui Tadini è accusato di omicidio colposo plurimo, lesioni colpose e omissione dolosa che ha portato al disastro. “Si tratta di una misura molto severa”, conclude il legale.

“Non dimentichiamo che si è rotta una fune e un aspetto tecnico importante è capire dove è avvenuta la rottura. Non credo che il forchettone potesse incidere sul cavo, così come bisogna capire i freni su quale fune erano, se portante o traente, aveva affermato già Perillo. Tadini ha ammesso di aver lasciato in azione il forchettone che ha impedito all’impianto di bloccarsi ed evitare la caduta della cabina in cui hanno perso la vita 14 persone.

L’avvocato sta già contattando diversi esperti ed è pronto a chiedere alla procura di Verbania di poter “eseguire un sopralluogo” sul luogo del disastro. La scelta di lasciare il blocco ai freni era per “velocizzare” la ripartenza della funivia, ma se esistono altri motivi non è dato saperlo. “Del fatto ho parlato 5 minuti con il mio assistito e non ho ancora letto il verbale reso al pm. Sono 38 anni che lavora in questi ambiente, è una persona perbene, preparata. Le motivazioni le chiederò a lui per scelta e saranno decisive per la scelta difensiva”, conclude l’avvocato.

 

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Svezia, muore accoltellata durante evento politico: un arresto


Una donna di circa 60 anni è stata accoltellata a Visby in Svezia durante lo svolgimento di un evento politico...
Read More
Svezia, muore accoltellata durante evento politico: un arresto

Johnson non molla nonostante ministri in pressing per dimissioni


Diversi ministri britannici a Downing Street per vedere il premier Boris Johnson, mentre salgono le pressioni perché si dimetta. Secondo...
Read More
Johnson non molla nonostante ministri in pressing per dimissioni

Concerto Maneskin a Roma, “nessuna ipotesi di rinvio”


“Non è all'esame alcuna ipotesi di rinvio del concerto dei Maneskin al Colosseo. Si adotteranno tutte le precauzioni e gli...
Read More
Concerto Maneskin a Roma, “nessuna ipotesi di rinvio”

Omicidio ambasciatore Attanasio, missione Ros in Congo per interrogare 5 arrestati


Su delega della Procura di Roma e in collaborazione con la Farnesina è iniziata oggi una missione dei carabinieri del...
Read More
Omicidio ambasciatore Attanasio, missione Ros in Congo per interrogare 5 arrestati

Trasporto transfrontaliero, a Trieste conferenza finale del progetto Fortis


Domani si terrà la Conferenza di chiusura del Progetto Fortis 2022 a Trieste, dove saranno presentati i risultati nel campo...
Read More

Il Gran Lago Salato raggiunge un nuovo minimo storico


Il Gran Lago Salato dello Utah, che dà il nome a Salt Lake City, ha toccato un nuovo minimo storico,...
Read More

Gas russo, che succederà se Mosca chiude i rubinetti?


Per la prima volta è stato detto in maniera esplicita. L'Europa si deve preparare all'eventualità che la Russia tagli "completamente"...
Read More
Gas russo, che succederà se Mosca chiude i rubinetti?

A2A riceve il Premio ‘Amico del Consumatore 2022’


A2A ha ricevuto oggi il Premio speciale 'Amico del Consumatore 2022' che Codacons ha assegnato alle realtà che si sono...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends