LiberoReporter

Funivia Mottarone, Eitan chiede dei genitori




Il bimbo, unico sopravvissuto alla tragedia, è con la zia sempre accanto. Con loro anche la nonna. Condizioni stabili

Dopo la tragedia della funivia del Mottarone, è sveglio e ogni tanto chiede dei suoi genitori Eitan, il bimbo di 5 anni, unico sopravvissuto che da domenica ricoverato a Torino, all’ospedale Regina Margherita. Accanto a lui la zia, che gli resta sempre vicina, e la nonna.

Per quanto riguarda le sue condizioni di salute, sono definite stabili dai sanitari ma la prognosi rimane riservata. Il torace, infatti, è ancora contuso e la situazione addominale non permette ancora di rialimentarlo. Per questa ragione il bimbo resterà in Rianimazione ancora qualche giorno.

Tadini resti in carcere, può inquinare prove

Gabriele Tadini, a capo dell’impianto della funivia del Mottarone, deve deve restare in carcere secondo la procura di Verbania. Nella richiesta di convalida del fermo ci sono le esigenze cautelari, sicuramente “il pericolo di fuga e l’inquinamento probatorio”, spiega il difensore Marcello Perillo.

Il legale ha preso in cancelleria il verbale del suo assistito che ha ammesso di aver manomesso i freni di emergenza, la richiesta della convalida del fermo e la richiesta delle misura – pari a dieci pagine – in cui Tadini è accusato di omicidio colposo plurimo, lesioni colpose e omissione dolosa che ha portato al disastro. “Si tratta di una misura molto severa”, conclude il legale.

“Non dimentichiamo che si è rotta una fune e un aspetto tecnico importante è capire dove è avvenuta la rottura. Non credo che il forchettone potesse incidere sul cavo, così come bisogna capire i freni su quale fune erano, se portante o traente, aveva affermato già Perillo. Tadini ha ammesso di aver lasciato in azione il forchettone che ha impedito all’impianto di bloccarsi ed evitare la caduta della cabina in cui hanno perso la vita 14 persone.

L’avvocato sta già contattando diversi esperti ed è pronto a chiedere alla procura di Verbania di poter “eseguire un sopralluogo” sul luogo del disastro. La scelta di lasciare il blocco ai freni era per “velocizzare” la ripartenza della funivia, ma se esistono altri motivi non è dato saperlo. “Del fatto ho parlato 5 minuti con il mio assistito e non ho ancora letto il verbale reso al pm. Sono 38 anni che lavora in questi ambiente, è una persona perbene, preparata. Le motivazioni le chiederò a lui per scelta e saranno decisive per la scelta difensiva”, conclude l’avvocato.

 

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

LIVE Quirinale: secondo giorno di voto, i numeri per eleggere Capo dello Stato


In attesa della seconda tornata del voto per l'elezione del Presidente della Repubblica italiana, che inizierà con la chiama dei...
Read More
LIVE Quirinale: secondo giorno di voto, i numeri per eleggere Capo dello Stato

Musica: Maneskin posticipano tour europeo e italiano causa Covid


A causa dello stato attuale di eventi causati dalla pandemia Covid-19 in corso, è "con profondo rammarico" che i Måneskin...
Read More
Musica: Maneskin posticipano tour europeo e italiano causa Covid

Riscaldamento, vecchio il 60% degli apparecchi installati in Ue


Il 60% degli apparecchi per il riscaldamento installati in Europa oggi è vecchio e inefficiente: il che significa che causa...
Read More

Burian ci grazia e torna l’anticiclone, il meteo dei prossimi giorni


Burian sfiora l'Italia e torna l'anticiclone, con meteo stabile nelle prossime ore. L'Italia è soltanto lambita dal Burian che in...
Read More
Burian ci grazia e torna l’anticiclone, il meteo dei prossimi giorni

Usa, vince alla lotteria ma la e-mail finisce nello spam


Ha scoperto per puro caso di aver vinto 3 milioni di dollari alla lotteria. La e-mail informativa era finita, infatti,...
Read More
Usa, vince alla lotteria ma la e-mail finisce nello spam

Ciccozzi: “Con Omicron fuori da pandemia ma attenzione ad animali”


"La variante Omicron, come ha detto l'Oms, potrebbe portarci fuori dalla pandemia" di Covid. Ne è convinto Massimo Ciccozzi, responsabile...
Read More
Ciccozzi: “Con Omicron fuori da pandemia ma attenzione ad animali”

Voto Presidente Repubblica: scrutinio, nulla di fatto


----------- AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE VOTO E DICHIARAZIONI ------------- VIDEO DIRETTA DALLA CAMERA https://www.youtube.com/watch?v=Cnjs83yowUM TIMELINE - ore 21: Spoglio iniziato...
Read More
Voto Presidente Repubblica: scrutinio, nulla di fatto

Long Covid, i sintomi un anno dopo la terapia intensiva


Sintomi fisici, mentali, cognitivi. Fino a un anno dopo l'incubo terapia intensiva. Succede al 75% dei sopravvissuti a Covid che...
Read More
Long Covid, i sintomi un anno dopo la terapia intensiva
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends