LiberoReporter

Vaccinazione Lombardia: da domani attivo portale Poste, ecco come fare




Vaccini i Lombardia, attivo da domani il nuovo portale Poste dedicato alle prenotazioni per la somministrazione. Si inizia con la fascia di età dai 79 ai 75 anni che partirà con le vaccinazioni dal 12 aprile. Ecco tutte le informazione necessarie per accedere al servizio, passo dopo passo.

– Per prenotare il vaccino anti Covid-19 online bisogna prima di tutto accedere alla piattaforma dedicata. Basterà quindi avere a portata di mano la Tessera Sanitaria in corso di validità e il cellulare. Per effettuare la prenotazione è necessario appartenere alle categorie prioritarie previste dal piano nazionale/regionale, quindi la fascia di età 75-79 anni. Il passo successivo è quello di inserire negli appositi campi il numero della tessera sanitaria e codice fiscale per poi selezionare il consenso al trattamento dei dati personali. Cliccare quindi sulla voce ‘Accedi’ per proseguire.

– Inserire poi nei campi richiesti la Provincia, Comune e il CAP di appartenenza per individuare il centro vaccinale più vicino. Successivamente inserire il numero di cellulare su cui si vuole ricevere la conferma con i dati della prenotazione, inserire quindi la data di nascita e cliccare su ‘Cerca per proseguire.

– Una volta effettuata l’operazione, il sistema mostrerà data, orario e indirizzo dei centri vaccinali disponibili per effettuare la vaccinazione. Selezionare quindi la data, l’orario e il centro vaccinale che si preferisce e proseguire selezionando ‘Conferma’.

– A questo punto si riceverà un codice sul cellulare che andrà inserito nell’apposito spazio. Cliccare quindi su ‘Conferma’ per proseguire. Da questo momento in poi saranno visualizzati tutti i dettagli della prenotazione, che saranno ricevuti anche via SMS sul cellulare. Cliccare su ‘Stampa’ se si desidera avere la ricevuta della conferma di prenotazione e su ‘Chiudi’ per terminare l’operazione andata a buon fine.

Prenotazioni 70-74 anni dal 15 aprile

In Lombardia la categoria 70-74 anni, che conta circa 546mila persone, potrà iniziare a prenotarsi sul portale di Poste dal 15 aprile e nella migliore delle ipotesi iniziare a essere vaccinata dal 27 aprile e finire l’8 maggio. E’ quanto prevede il piano della Regione per la campagna vaccinale. I 60-69enni, che sono 1,18 milioni potrebbero iniziare a prenotarsi dal 22 aprile: i vaccini potrebbero essere somministrati dal 9 maggio con chiusura della fase, nella migliore delle ipotesi, il 18 maggio.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Covid, “ora colpisce più intestino”


"Ultimamente stiamo osservando, nei casi Covid, un maggior coinvolgimento dell'apparato gastroenterico con la diarrea come sintomo più significativo, ma possono...
Read More
Covid, “ora colpisce più intestino”

Von der Leyen su Erdogan-Michel: “Mi sono sentita sola”


Ursula von der Leyen si è sentita "sola" come "presidente", come "donna" e come "europea" martedì scorso ad Ankara, quando...
Read More
Von der Leyen su Erdogan-Michel: “Mi sono sentita sola”

Vaccino Johnson & Johnson, stop Usa. Cosa cambia per Italia


Vaccino Johnson & Johnson sospeso negli Stati Uniti per casi di trombosi. L'Italia ha accolto le prime 184mila dosi del...
Read More
Vaccino Johnson & Johnson, stop Usa. Cosa cambia per Italia

Meteo: torna l’inverno, pioggia e gelate in arrivo. Ecco dove


Stiamo vivendo un periodo caratterizzato da una spiccata instabilità sul nostro Paese. Aria polare sta invadendo molte nazioni europee generando...
Read More
Meteo: torna l’inverno, pioggia e gelate in arrivo. Ecco dove

Fukushima: Tokyo ha deciso, l’acqua contaminata finirà in mare


L'acqua radioattiva proveniente da Fukushima sarà riversata nell'Oceano. E' quanto ha deciso il governo, nonostante la netta opposizione dell'opinione pubblica,...
Read More
Fukushima: Tokyo ha deciso, l’acqua contaminata finirà in mare

Champions: Psg in semifinale, non basta al Bayern Monaco la vittoria 0-1


Il Bayern Monaco campione del mondo e d’Europa supera a Parigi 1-0 il Psg ma non basta per rimontare il...
Read More
Champions: Psg in semifinale, non basta al Bayern Monaco la vittoria 0-1

Palù: “AstraZeneca? Il richiamo è sicuro”


"Siamo in guerra contro un nemico terribile, non possiamo ragionare come se vivessimo nella normalità". In un'intervista al 'Corriere della...
Read More

No Tav, scontri in Val Susa per lavori nuovo aeroporto


È andato in scena nella notte lo sgombero del presidio No Tav nell'ex autoporto di San Didero, a Torino. Statale...
Read More
No Tav, scontri in Val Susa per lavori nuovo aeroporto
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends