LiberoReporter

Albero europeo dell’anno, il millenario Platano di Curinga tra i finalisti

(Adnkronos)

C’è anche il millenario Platano di Curinga, dalla Calabria, tra i 14 finalisti per il premio dell’Albero europeo dell’anno 2021 (www.treeoftheyear.org), un concorso che intende evidenziare il significato degli alberi nel patrimonio naturale e culturale europeo e l’importanza dei servizi ecosistemici da essi forniti.


Il concorso, organizzato dalla Environmental Partnership Association (Epa), non cerca l’albero più bello ma quello con una storia, un esemplare radicato nella vita e nel lavoro delle persone e la comunità che lo circondano.

Il voto on line è aperto fino al 28 febbraio 2021 con la possibilità di indicare due candidati. Dal 22 al 28 febbraio, la votazione sarà segreta e sul sito non saranno visibili il numero di voti. I risultati del concorso saranno resi noti con una cerimonia il 17 marzo 2021 durante la conferenza ‘Planting for the Future: 3 billion trees in Europe’.

In gara insieme al platano millenario di Curinga, candidato italiano e platano più grande del Paese, ci sono: il sopravvissuto a quattro tronchi (Belgio), il vecchio Gelso (Bulgaria), il melo vicino a Lidman (Repubblica Ceca), la pioppa Pouplie (Francia), il residente più anziano di Medulin – Albero di cioccolato dei nostri ricordi (Croazia), l’albero di Giuda della chiesa di Mélykút (Ungheria), l’albero Madre (Paesi Bassi), Saint Jan Nepomucen Linden (Polonia), Platano del Rossio (Portogallo), l’antico sicomoro (Federazione Russa), la vecchia quercia di Drnava (Slovacchia), la Millenaria Carrasca di Lecina (Spagna), l’albero dei sopravvissuti (Regno Unito).

Il candidato italiano, il platano di Curinga (Catanzaro), affaccia sul Mar Tirreno e sporge su un piccolo ruscello. “Si pensa che sia stato piantato dai monaci basiliani che arrivarono in Calabria più di mille anni fa e che costruirono l’eremo di Sant’Elia, ma le sue radici potrebbero essere ancora più vecchie. Il suo tronco è completamente cavo e ha un’apertura larga più di 3 metri; chi vi entra ha la sensazione di trovarsi all’interno di un’incredibile grotta boscosa. Per le grandi dimensioni della sua circonferenza è oggi il platano più grande d’Italia”, si legge sul sito dell’iniziativa.

LE ULTIME NOTIZIE

Vaccino italiano Takis, partita la sperimentazione


E' partita oggi la sperimentazione del vaccino italiano anti-Covid ideato da Takis e sviluppato in collaborazione con Rottapharm Biotech, con...
Read More
Vaccino italiano Takis, partita la sperimentazione

Insulti a Meloni, si dimette il direttore di Controradio


Dopo la bufera sugli insulti via radio a Giorgia Meloni, il giornalista Raffaele Palumbo ha rassegnato le dimissioni da direttore...
Read More
Insulti a Meloni, si dimette il direttore di Controradio

Vaccino Covid, “Italia 25esima in Ue su prime dosi”


Nella somministrazione della prima dose del vaccino Covid, l'Italia risulta al 25esimo posto tra i Paesi dell'Unione europea e dello...
Read More
Vaccino Covid, “Italia 25esima in Ue su prime dosi”

Meteo: che tempo fa dal 2 marzo… il caldo non dura


Il grosso anticiclone che da più giorni domina l'Italia non molla la presa e dopo essere stato accarezzato da venti...
Read More
Meteo: che tempo fa dal 2 marzo… il caldo non dura

Covid Bologna: il sindaco, “A un passo da zona rossa”


"Per quanto riguarda la Città metropolitana di Bologna siamo a un passo dalla zona rossa". Così il sindaco Virginio Merola...
Read More
Covid Bologna: il sindaco, “A un passo da zona rossa”

Commissario emergenza Covid: via Arcuri arriva Generale Figliuolo


Dopo il Capo della Protezione Civile è arrivato il momento del cambio anche per il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19....
Read More
Commissario emergenza Covid: via Arcuri arriva Generale Figliuolo

Egitto: interminabile detenzione per Zaki, “altri 45 giorni di carcere”


Altri 45 giorni di carcere per Patrick Zaki. Le autorità egiziane hanno rinnovato la detenzione preventiva dello studente egiziano dell'università...
Read More
Egitto: interminabile detenzione per Zaki, “altri 45 giorni di carcere”

GdF Civitavecchia: prime dosi vaccino arrivano nelle Isole Pontine


Il Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Civitavecchia è stato chiamato a collaborare nell’azione di contrasto alla diffusione...
Read More
GdF Civitavecchia: prime dosi vaccino arrivano nelle Isole Pontine
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends