LiberoReporter

Rientrato allarme all’aeroporto di Fiumicino per furgone sospetto

Aggiornamento: terminato allarme a Fiumicino, dove era scattata l’allerta per un furgone sospetto lasciato con il motore acceso davanti voli nazionali terminal 1. Terminati i controlli degli artificieri, durati circa una quarantina di minuti, l’allarme è rientrato e la viabilità nei due anelli è ritornata nella normalità. I voli dello scalo romano non hanno subito alcun ritardo.

La notizia della prima ora – Artificieri e polizia aeroportuale sono impegnati da oggi poco prima delle ore 14,30, nei controlli di un furgone abbandonato con il motore acceso, nei pressi del Terminal 1 dell’Aeroporto Internazionale Leonardo Da Vinci a Fiumicino. Gli agenti stanno facendo tutti i controlli di rito per capire cosa sia successo e cosa contiene il mezzo, che è stato parcheggiato all’ingresso dei voli nazionali, del principale scalo di Roma Capitale, con il motore in moto.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends