Connect with us

Published

on

Attacco delle Forze di Difesa Israeliane contro lanciarazzi mimetizzata nella zona umanitaria di Khan Younis

Le Forze di Difesa Israeliane (IDF) hanno riferito di aver colpito e distrutto un lanciarazzi della Jihad Islamica situato in un rifugio nella “zona umanitaria” di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. Secondo il comunicato israeliano, durante l’operazione sono state adottate misure per proteggere i civili palestinesi. L’IDF ha dichiarato che le organizzazioni terroristiche nella Striscia di Gaza continuano a collocare armi e infrastrutture tra la popolazione civile, mettendola in pericolo e utilizzandola come scudo umano.

Diplomazia e Reazioni Internazionali

Il Segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha sottolineato l’importanza di evitare un’escalation del conflitto con il Libano durante incontri con funzionari israeliani e consiglieri del primo ministro Benjamin Netanyahu. Blinken ha incontrato il ministro degli Affari Strategici Ron Dermer e il consigliere per la Sicurezza Nazionale Tzachi Hanegbi per discutere della situazione.

Cipro riafferma la sua neutralità

Cipro ha ribadito la sua neutralità nel conflitto tra Israele e Hamas, dichiarando che “non siamo coinvolti in alcuna guerra”. Il portavoce del governo cipriota, Konstantinos Letymbiotis, ha chiarito che le dichiarazioni del leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah, che ha minacciato di colpire Cipro se fornisse sostegno a Israele, non riflettono la realtà. Letymbiotis ha sottolineato le eccellenti relazioni tra Cipro e il Libano.

Iniziative Umanitarie e Dichiarazioni dell’UE

L’Alto rappresentante della politica estera dell’Unione Europea, Josep Borrell, ha discusso telefonicamente con il ministro degli Esteri giordano, Ayman Safadi, riguardo alla catastrofe in corso a Gaza e al peggioramento della situazione in Cisgiordania. Borrell ha espresso profonda preoccupazione per il mancato accesso umanitario completo a Gaza e ha sottolineato l’importanza di un cessate il fuoco, del rilascio degli ostaggi e del rispetto del diritto internazionale.

Pentagono e Consegne di Aiuti Umanitari:

Il Pentagono ha confermato la ripresa delle consegne di aiuti umanitari alla popolazione della Striscia di Gaza attraverso un molo temporaneo galleggiante costruito dagli Stati Uniti. L’obiettivo è aumentare l’assistenza umanitaria alla popolazione civile.

Riconoscimento della Palestina da Parte dell’Armenia

La Repubblica di Armenia ha ufficialmente riconosciuto lo Stato di Palestina, ribadendo il suo impegno per una soluzione pacifica e globale della questione palestinese basata sul principio dei due Stati. L’Armenia ha espresso il desiderio di una riconciliazione duratura tra il popolo ebraico e quello palestinese.

Perdite nelle IDF

Due riservisti delle Forze di Difesa Israeliane sono stati uccisi e altri tre sono rimasti gravemente feriti in un attacco con colpi di mortaio nel centro della Striscia di Gaza. Le IDF hanno riportato che il numero totale di soldati uccisi dall’inizio dell’offensiva contro Hamas e nelle operazioni al confine con Gaza è salito a 314. Le vittime sono il sergente Omer Smadga, 25 anni, e il sergente Saadia Yaakov Derai, 27 anni.

LE ULTIME NOTIZIE

Proiettile che ha ferito Trump a 6 millimetri dal cranio: “Miracolo che sia vivo”
L'ex presidente degli Stati Uniti si sta riprendendo dopo l'attentato di sabato scorso a Butler, Pennsylvania Il proiettile che ha...
Read More
Microsoft: “Aggiornamento CrowdStrike, colpiti 8,5 milioni dispositivi Windows”
La società di Redmond fornisce aggiornamenti e supporto dopo il tilt informatico globale "Attualmente stimiamo che l’aggiornamento di CrowdStrike abbia...
Read More
Raid aerei israeliani in Yemen: colpiti gli Houthi dopo attacco drone a Tel Aviv
Escalation di tensioni dopo il lancio di un drone verso Israele. Netanyahu agli Houthi: "Non sottovalutateci". Colpita la città portuale...
Read More
GP d’Ungheria 2024: Lando Norris in Pole Position, McLaren Dominante
Prima fila tutta McLaren con Norris e Piastri. Verstappen in terza posizione, Sainz quarto La pole position del GP d'Ungheria...
Read More
Tragedia a Codevilla (PV): 55enne muore cadendo da tetto di un capannone
L'incidente mortale è avvenuto questa mattina sulla strada provinciale 1 Bressana-Salice. Intervenuti carabinieri, tecnici dell'Ats e il 118 Un uomo...
Read More
Tradotta in carcere la 49enne italiana che abbandonò e fece morire la madre
La donna aveva lasciato la madre invalida e non autosufficiente da sola per andare in vacanza, causando la sua morte. Trovati appunti...
Read More
“Disastro” globale Microsoft-CrowdStrike: ritorno normalità non sarà a breve
Ripresa lenta dopo il down globale dei sistemi informatici: il caos colpisce banche, ospedali e compagnie aeree. La soluzione al...
Read More
Blinken: “Iran vicino a produrre materiale fissile per Armi Nucleari”
Il Segretario di Stato americano avverte della capacità dell'Iran di ottenere materiale fissile in poche settimane L'Iran è probabilmente in...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza