Connect with us

Ambiente

Lo studio, tra le auto è l’elettrica la scelta più conveniente

Tra auto a benzina, diesel, ibrida, ibrida ricaricabile, elettrica e la futuribile a idrogeno, è l’auto elettrica a piazzarsi al primo posto in termini di convenienza e si stima che possa mantenere il primato nei prossimi 10 anni. Il suo costo medio di possesso è, infatti, pari a circa 74mila euro. Segue l’ibrido ricaricabile (a condizione di effettuare ricariche elettriche frequenti) a 77mila euro, poi il diesel (oltre 78mila euro) e, infine, la benzina (85mila euro). Lo rileva il recente studio elaborato dal Beuc e i suoi partner, fra cui Altroconsumo in Italia, e finanziato dalla European Climate Foundation.


Lo studio ha calcolato i costi totali da sostenere per il possesso di varie tipologie di mezzi in base al tipo di alimentazione (benzina, diesel, ibrida, ibrida ricaricabile, elettrica e idrogeno) e le analisi sono state effettuate su tre segmenti (auto piccole, compatte e grandi). Per individuare il costo complessivo di ogni tipo di veicolo sono state analizzate diverse voci: la svalutazione nel tempo (incentivi inclusi), l’iva, i rifornimenti di carburante o ricariche di elettricità, le tasse, i costi di assicurazione e di manutenzione ordinaria. Ed è tenendo conto di questi criteri che l’auto elettrica risulta la scelta più conveniente.

Altroconsumo ha, inoltre, analizzato le differenze di costo anche per il mercato dell’usato. Emerge che l’auto elettrica è una scelta che conviene anche se di seconda o terza mano, in quanto presenta valori minori o simili ad alte opzioni più inquinanti e garantisce comunque un risparmio nel tempo con costi delle ricariche più bassi, tasse più leggere e costi di manutenzione minori.

“La svolta verso una mobilità più sostenibile è un cambiamento fondamentale da attuare per ridurre le emissioni di CO2, e questo studio dimostra come tale transizione sia, non solo possibile ma anche conveniente – dichiara Federico Cavallo, responsabile Relazioni Esterne di Altroconsumo – Per guidare i consumatori verso le opzioni più green come le auto elettriche, risulta tuttavia fondamentale attuare dei cambiamenti a monte e lungo tutta la filiera al fine di rendere più facile, economico e sostenibile l’adozione di questi mezzi”.

“In primis – sottolinea – è necessario un potenziamento delle infrastrutture di ricarica ancora non sufficientemente diffuse sul territorio. Importante anche puntare sulla produzione di energia da fonti rinnovabili così da ridurre le emissioni prodotte per i rifornimenti e non potenziare un altro problema ambientale. E’ anche importante che, almeno per qualche anno, vengano mantenuti gli incentivi all’acquisto di vetture elettriche, in modo da stimolare l’acquisto, facendo sì che il parco vetture circolante raggiunga quote di elettrificazione significative, con benefici sia ambientali sia economici, anche a lungo termine per il mercato dell’usato, come mostra lo studio”.

In attesa di una completa rivoluzione ecologica, Altroconsumo, da sempre impegnato nella riduzione dell’impatto ambientale e nell’aiutare i consumatori a compiere scelte consapevoli, ha recentemente lanciato la piattaforma Mile21. Il progetto europeo, cofinanziato dal programma Life+ dell’Unione Europea, permette ai consumatori di calcolare e tenere monitorati i consumi e le emissioni di CO2 della propria automobile e ricevere consigli su come migliorare le proprie abitudini di guida, riducendo l’impatto ambientale e risparmiando anche a livello di costi.

LE ULTIME NOTIZIE

Messico, ucciso imprenditore di origine italiana


L'imprenditore alberghiero di origine italiana Raphael Tunesi è stato assassinato ieri in Messico, nel comune di Palenque, nel Chiapas, nei...
Read More
Messico, ucciso imprenditore di origine italiana

Scadenze fiscali, ecco gli appuntamenti di luglio 2022


Il mese di luglio inizia con una serie di novità fiscali e prosegue poi con importanti scadenze da segnare sul...
Read More
Scadenze fiscali, ecco gli appuntamenti di luglio 2022

Ucraina, trovato cd con informazioni segrete su invasione Russia


Nella regione di Cernihiv le guardie di frontiera hanno trovato un cd con delle informazioni sull'unità artiglieristica controaerea che ha...
Read More
Ucraina, trovato cd con informazioni segrete su invasione Russia

Palio di Siena, Civetta e Istrice non correranno questa sera


Le Contrade della Civetta e dell'Istrice non correranno al Palio di Siena in programma questa sera alle ore 19.30 in...
Read More
Palio di Siena, Civetta e Istrice non correranno questa sera

Ucraina, leader ceceno Kadyrov: “Abbiamo preso Lysychansk”


"Lysychansk è nostra! Le nostre unità sono già nel centro della città!". Lo scrive sul suo canale Telegram il leader...
Read More
Ucraina, leader ceceno Kadyrov: “Abbiamo preso Lysychansk”

Formula 1 Gp Silverstone, Ferrari in pole position con Carlos Sainz


Carlos Sainz conquista la pole position del Gp di Gran Bretagna, in programma domani a Silverstone. Il pilota spagnolo della...
Read More
Formula 1 Gp Silverstone, Ferrari in pole position con Carlos Sainz

Long Covid, più dosi vaccino aumentano protezione: lo studio


Più dosi di vaccino contro Sars-CoV-2 proteggono dal Long Covid, indipendentemente dalla variante che determina l'infezione, anche asintomatica. Lo dimostrano...
Read More
Long Covid, più dosi vaccino aumentano protezione: lo studio

Cremonini in tour, stasera gran finale a Imola


Si chiude oggi con il grande evento all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, insieme ad oltre 70.000 spettatori,...
Read More
Cremonini in tour, stasera gran finale a Imola

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends