LiberoReporter

Mare Aperto raggiunge la neutralità nelle emissioni di CO2

(Adnkronos)

Mare Aperto, azienda del comparto delle conserve ittiche, annuncia il raggiungimento della neutralità nelle emissioni di CO2 come parte del suo impegno sulla sostenibilità energetica, uno degli obiettivi del programma di responsabilità sociale d’impresa We Sea (in particolare la linea d’azione We Care&Sea).


Tramite la casa madre Jealsa, infatti, l’azienda dispone di parchi eolici propri e partecipati che esprimono una capacità installata complessiva di 190 MW e le hanno consentito di generare l’energia eolica necessaria per tutto il 2020, per compensare le emissioni di CO2 prodotte dall’attività industriale dell’azienda e di proseguire nell’impegno nell’utilizzo di energie rinnovabili.

‘We Care&Sea’, uno dei pilastri del programma We Sea, comprende quindi tutto il lavoro svolto per ridurre al minimo l’impatto dell’attività di Mare Aperto sull’ambiente.

“Siamo molto orgogliosi di essere riusciti a diventare un’azienda ‘carbon neutral’. La difesa delle risorse naturali è un obiettivo primario della nostra lotta al cambiamento climatico – afferma Ángeles Claro, responsabile del programma We Sea – Tutti questi sforzi ci hanno permesso di generare annualmente elettricità equivalente al consumo annuo di 117.618 abitazioni, utilizzando solo fonti energetiche pulite e illimitate, come il vento in questo caso”.

Nel 2020 l’azienda ha raggiunto una generazione eolica di oltre 476 GWh, di cui una parte è stata utilizzata per compensare il consumo di elettricità dei propri stabilimenti. La restante energia eolica ha corrisposto un risparmio di emissioni in atmosfera di 433.756 tonnellate di CO2, che equivale al consumo annuo di 143.866 nuove auto (supponendo che percorrano 25.000 km all’anno).

LE ULTIME NOTIZIE

Spallanzani: ricerca, anticorpi dei guariti attivi ancora dopo 11 mesi


Gli anticorpi neutralizzanti contro il Coronavirus nei pazienti guariti sono ancora attivi a 11 mesi dall’infezione. E' quanto emerge da...
Read More
Spallanzani: ricerca, anticorpi dei guariti attivi ancora dopo 11 mesi

Afghanistan: ritiro truppe dal 1° maggio, anche il contingente italiano


Il ritiro delle truppe della Nato dall'Afghanistan, tra cui quelle italiane, dovrebbe iniziare il primo maggio per concludersi entro l'11...
Read More
Afghanistan: ritiro truppe dal 1° maggio, anche il contingente italiano

Ragazza americana morta a Roma, Procura indaga per istigazione al suicidio


La procura di Roma ha aperto un fascicolo in relazione alla morte della 31enne americana precipitata dalla finestra al sesto...
Read More
Ragazza americana morta a Roma, Procura indaga per istigazione al suicidio

Iran e nucleare, “Uranio al 60% da prossima settimana”. Preoccupazione franco-anglo-tedesca


L'Iran prevede di avere dalla "prossima settimana" uranio arricchito al 60% in risposta al "terrorismo nucleare". E' quanto ha affermato...
Read More
Iran e nucleare, “Uranio al 60% da prossima settimana”. Preoccupazione franco-anglo-tedesca

Gnc Mosca: Sputnik, “nessun caso di rare trombosi dopo vaccino”


Nessun caso di rare trombosi dopo Sputnik. Lo annuncia in una nota il Gamaleya National Center di Mosca: un'analisi completa...
Read More
Gnc Mosca: Sputnik, “nessun caso di rare trombosi dopo vaccino”

Vitalizi, figlio Del Turco: “Querelo il Fatto Quotidiano”


"Querelo, per conto di mio padre, il Fatto Quotidiano, conferendo mandato all’avvocato Gian Domenico Caiazza". Così all'AdnKronos, Guido Del Turco,...
Read More
Vitalizi, figlio Del Turco: “Querelo il Fatto Quotidiano”

Sostenibilità al volante, le dritte per una guida green


Dalla corretta manutenzione del veicolo ai comportamenti al volante fino all'uso della tecnologia. In occasione della Giornata della Terra, che...
Read More

Covid India, bagno nel Gange: migliaia di contagi


Sono già un migliaio i devoti contagiati dal coronavirus nella città indiana di Haridwar, dove milioni di persone sono arrivate...
Read More
Covid India, bagno nel Gange: migliaia di contagi
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends