LiberoReporter

Covid: Crisanti chiarisce, “Errore comunicazione: faccio vaccino avendo i dati”




(AUDIO LETTURA DELL’ARTICOLO PER IPO E NON VEDENTI NEL PLAYER IN BASSO) – “Ho commesso un errore di comunicazione, Ho detto che non mi farei il vaccino in assenza di dati. E’ chiaro che con i dati me lo faccio. Darò l’esempio, mi farò il vaccino che mi daranno”. Andrea Crisanti prova ad archiviare definitivamente il ‘caso’ legato alle dichiarazioni sul vaccino rilasciate la scorsa settimana. “In assenza di dati non farei il vaccino a gennaio”, ha detto il direttore del laboratorio di microbiologia e di virologia dell’università di Padova qualche giorno fa.

“Non rifarei l’affermazione nello stesso modo, ho commesso un errore di comunicazione ma il senso rimane quello. Ho detto che non mi farei il vaccino in assenza di dati. E’ chiaro che con i dati me lo faccio e sono assolutamente fiducioso nella capacità degli organi regolatori di arrivare ad una conclusione”, dice Crisanti a Piazzapulita.

“Io ero irritato da questi annunci in assenza di dati condivisi a sufficienza”, dice ripensando alle comunicazioni delle aziende che hanno fatto riferimento all’efficacia elevatissima dei vari vaccini. “Se vengono fatte comunicazioni orientate verso il mercato e non sostanziate dai dati, è naturale volerne sapere di più. Questo modo di comunicare mi ha irritato e ho chiesto di conoscere i dati”, ripete Crisanti.

“Non necessariamente il campione selezionato rappresenta tutta la popolazione, potrebbe essere arricchito da soggetti tra 18 e 50 anni. Potrebbe non rappresentare persone con patologie sottostanti. Quando il vaccino viene somministrato a fasce più ampie, si verifica se protegge anche soggetti che non sono stati selezionati nella sperimentazione”, spiega. “In questo momento nessuno può dire se ci sono effetti collaterali a lungo termine. Il vaccino è la strategia da seguire. L’altra strada era quella della sorveglianza per consolidare i dati ottenuti con il lockdown: avevamo poche centinaia di casi”.

(AUDIO PER IPO E NON VEDENTI)

LE ULTIME NOTIZIE

Valanga in Alta Val Camonica: muore ragazzo di 20 anni

E' stato estratto vivo dalla valanga che ha travolto un gruppo di persone che stavano passando in motoslitta in una zona del comune...
Leggi tutto
Valanga in Alta Val Camonica: muore ragazzo di 20 anni

Serie A: biancocelesti vincono in rimonta, Lazio-Sassuolo 2-1

La Lazio vince in rimonta 2-1 contro il Sassuolo all'Olimpico e così facendo aggancia il Napoli che oggi è stato sconfitto dal Verona...
Leggi tutto
Serie A: biancocelesti vincono in rimonta, Lazio-Sassuolo 2-1

Meloni: “Accampano scuse per non andare al voto ma elezioni via maestra”

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni spara a zero contro l'attuale maggioranza: usano "bugie" pur di non andare al voto. Per il...
Leggi tutto
Meloni: “Accampano scuse per non andare al voto ma elezioni via maestra”

Castel Volturno: incendio in appartamento, un morto

Un uomo è morto nell'incendio divampato in due appartamenti nel tardo pomeriggio di ieri a Castel Volturno, in provincia di Caserta. Si tratta...
Leggi tutto
Castel Volturno: incendio in appartamento, un morto

Governo: Di Maio, se non c’è soluzione in 48 ore si andrà verso voto

Ospite di "Mezz'ora in più", il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ha dichiarato che i tempi sono ormai stretti e che se...
Leggi tutto
Governo: Di Maio, se non c’è soluzione in 48 ore si andrà verso voto

Covid Gb, oltre 33mila contagi e 1.348 morti nelle ultime 24 ore

Numeri da record per il Coronavirus in Gb. Da ieri i contagi sono stati 33.552 e 1.348 i decessi. Entrambi i dati sono...
Leggi tutto
Covid Gb, oltre 33mila contagi e 1.348 morti nelle ultime 24 ore

Covid: 11.629 contagi e 299 morti, bollettino per regioni 24 gennaio

Sono 11.629 i contagi da coronavirus in Italia resi noti oggi, 24 gennaio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato sul...
Leggi tutto
Covid: 11.629 contagi e 299 morti, bollettino per regioni 24 gennaio

Serie A: la Juve batte il Bologna 2-0, Arthur e McKennie i marcartori

La Juventus con 2 reti a 0 batte il Bologna di Mihajlovic e si stabilizza a 36 punti insieme all'Atalanta di Gasperini, reduce...
Leggi tutto
Serie A: la Juve batte il Bologna 2-0, Arthur e McKennie i marcartori
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends