LiberoReporter

Siria: la stupidità o la malafede di Trump apre la strada a un attacco turco contro i curdi

Ieri l’annuncio di andar via con le sue truppe dalla Siria e quindi di lasciare campo aperto a Erdogan per poter far piazza pulita dei curdi nel nord della Siria, al confine turco. Trump, nella sua stupidità o nella sua malafede, anche se oggi ha cercato di fare marcia indietro, ha aperto la strada al sultano, perché si possa compiere un nuovo massacro, con curdi al posto degli armeni, come obiettivo. Cambiano i popoli ma non le pratiche per debellare le popolazioni che Ankara reputa nemiche. Ieri stesso infatti sono partiti i primi cannoneggiamenti ad al-Malikiyah, città siriana situata nella zona nordorientale di Hasakah, proprio al confine con la Turchia, dove stazionano le Unità di Protezione del Popolo (Ypg) curdo. Così già da questa mattina, mezzi corazzati turchi sono già dispiegati al confine, in questa zona mediorientale che non vede pace.

Sanliurfa e Kilis, sono due città vicine alla frontiera, già zeppe di mezzi militari che si preparano a invadere il territorio di un altro Stato, la Siria, per far fuori e debellare gli unici veri combattenti, che hanno con le loro poche forze, combattuto corpo a corpo contro le milizie dello Stato Islamico.

Insomma si sta per aprire un altra pagina cupa della storia contemporanea, senza che l’Europa e l’Italia, facciano alcun passo per evitare tale scempio… Con buona pace dell’amministrazione americana targata Donald Trump, che dopo aver usato gli uomini curdi per avere la meglio sull’Is, li scarica come se niente fosse. E a poco servirà la minaccia della Siria nei confronti dei turchi, che ha dichiarato, attraverso il vice ministro degli Esteri di Damasco, che difenderà il territorio siriano in ogni suo angolo e non accetterà nessuna forma di occupazione, visto che la Siria è assolutamente indivisibile… Uno Stato quello di Assad, incapace di far fronte ai problemi interni e di sicuro non in grado di contrastare le mira del sultano di Ankara. Intanto i curdi si preparano a difendersi, per l’ennesima guerra da combattere a causa della stupidità umana.

TRUMAN SICILIANO

 

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends