Connect with us

Published

on

Le esercitazioni, iniziate dopo l’insediamento del nuovo presidente William Lai, sono state definite da Taipei come provocazioni militari unilaterali

Si sono conclusi i due giorni di manovre militari cinesi intorno a Taiwan, avviate subito dopo l’insediamento di William Lai (Lai Ching-te), il nuovo presidente dell’isola, considerata da Pechino una “provincia ribelle” da “riunificare”. I media ufficiali del gigante asiatico hanno riferito che i militari cinesi “hanno completato con successo” le esercitazioni.

Per la presidenza di Taiwan, riferisce stamani la Central News Agency (CNA), si tratta di “provocazioni militari unilaterali” e anche di “palesi provocazioni rispetto all’ordine internazionale” che suscitano “seria preoccupazione”. Taipei ha criticato fortemente queste manovre, ritenendole una minaccia alla stabilità regionale e un attacco alla sovranità dell’isola.

Le manovre cinesi intorno a Taiwan hanno aumentato ulteriormente le tensioni in una regione già segnata da un delicato equilibrio geopolitico. La comunità internazionale osserva con attenzione questi sviluppi, preoccupata per le possibili ripercussioni sulla pace e la sicurezza globale.

LE ULTIME NOTIZIE

Summit di Buergenstock: il documento finale per la Pace in Ucraina
Ottanta Paesi si impegnano su sicurezza nucleare, alimentare e prigionieri nel rispetto della Carta delle Nazioni Unite La Carta delle...
Read More
Euro 2024: gruppo D, l’Olanda ha la meglio sulla Polonia 2-1
Gli olandesi fanno propri i tre punti del match di apertura del proprio girone contro la Polonia L'Olanda inizia il...
Read More
Putin aperto ai negoziati…  ma non con Zelensky: le richieste del Cremlino
Il leader russo Vladimir Putin non esclude la possibilità di negoziati con l'Ucraina, ma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky non...
Read More
Summit per la Pace in Ucraina: Meloni riafferma sostegno italiano a Kiev
Meloni: "L'Italia ha fatto la sua parte e continuerà a farla" La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha ribadito il...
Read More
Tennis, Berrettini sconfitto in finale a Stoccarda da Draper
Il tennista romano cede al giovane inglese dopo una battaglia di tre set, perdendo così la sua sesta finale in...
Read More
Angri: 35enne muore dissanguato dopo colpo con arma da fuoco
Indagini in corso: la Procura di Nocera Inferiore interroga i testimoni per identificare il responsabile Un 35enne, noto alle forze...
Read More
Omicidio a Bologna: fermato un cittadino ucraino di 38 anni
L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso un connazionale per motivi passionali La...
Read More
Russia: prigionieri ISIS prendono in ostaggio due guardie carcerarie a Rostov
Rivolta in carcere a Rostov sul Don: detenuti Isis prendono ostaggi ma vengono uccisi durante il blitz. I sequestratori chiedevano...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza