Connect with us

Published

on

Il nostro paese si classifica in testa davanti a Spagna e Germania. Sicilia, Trentino Alto Adige e Veneto regioni più apprezzate

L’Italia si posiziona al primo posto nella classifica del Regional Tourism Reputation Index 2023, superando la Spagna e la Germania. La Sicilia, Trentino Alto Adige e Veneto sono le regioni italiane meglio posizionate. Tuttavia, il rapporto evidenzia la necessità di migliorare l’uso dei canali social per promuovere l’offerta turistica.

L’Italia ha conquistato la vetta della classifica del Regional Tourism Reputation Index 2023, superando Spagna e Germania. Lo studio, condotto da Demoskopika, analizza la reputazione turistica delle destinazioni europee, prendendo in considerazione indicatori come recensioni online, visibilità sui social media e valutazioni degli utenti.

A livello regionale, la Sicilia, il Trentino Alto Adige e il Veneto si sono classificati ai primi tre posti. La Sicilia ha registrato un notevole miglioramento rispetto all’anno precedente, guadagnando il secondo posto nel medagliere complessivo. Il Veneto si è posizionato al terzo posto, grazie a risultati positivi in diverse categorie, dalla fiducia dei turisti alle recensioni su TripAdvisor.

La Sicilia ha ottenuto anche il primato come destinazione regionale con la migliore performance rispetto al 2022, seguita da Calabria e Abruzzo. La Basilicata ha ricevuto il riconoscimento come il sistema ricettivo “più apprezzato” d’Italia, basato sulle valutazioni positive dei turisti su oltre 4.000 strutture.

Tuttavia, il presidente di Demoskopika, Raffaele Rio, ha sottolineato che l’Italia deve migliorare l’utilizzo dei canali social istituzionali per promuovere ulteriormente la reputazione turistica del Paese. Nonostante l’Italia sia una destinazione molto ricercata e popolare online, l’uso dei social media a livello istituzionale deve essere potenziato per sfruttare appieno il suo potenziale.

Il rapporto ha anche evidenziato che, nonostante l’Italia sia in testa nella reputazione turistica, i canali social istituzionali monitorati, come Enit e Italia.it, non sono adeguatamente sfruttati rispetto ad alcuni competitor europei, relegando l’Italia alla quinta posizione nella classifica parziale del Rating Social Reputation.

In generale, l’Italia ha mantenuto la sua attrattività turistica, con un aumento del 12% delle presenze negli alberghi nel 2023 rispetto al 2022. Tuttavia, il rapporto sottolinea che il settore turistico deve affrontare sfide complesse, tra cui la sostenibilità, la gestione dei flussi turistici e l’impatto dell’intelligenza artificiale sull’intermediazione.

LE ULTIME NOTIZIE

Tesla taglierà oltre 10% dipendenti mondo: Musk invia mail per annunciarlo
Elon Musk, CEO di Tesla, annuncia tagli del personale per aumentare la produttività e ridurre i costi, coinvolgendo circa 14.000...
Read More
Assessore al Bilancio di Bari indagato per truffa: revocata la delega
Alessandro D'Adamo, assessore al Bilancio di Bari, è indagato per truffa nell'ambito di un'inchiesta sull'utilizzo di fondi europei del programma...
Read More
Generale Vannacci: ricorso al Tar contro sospensione disciplinare
Il generale Roberto Vannacci ha presentato ricorso al Tar del Lazio contro la sospensione disciplinare di 11 mesi inflittagli dal...
Read More
Inchiesta mascherine Covid: chiesta condanna per Arcuri
La Procura di Roma ha chiesto una condanna a 1 anno e 4 mesi per l'ex commissario straordinario per l'emergenza...
Read More
Virus B delle scimmie: alto rischio di mortalità negli esseri umani, esperto avverte
L'Herpesvirus che infetta alcune scimmie può trasmettersi agli esseri umani attraverso morsi o graffi, con conseguenze potenzialmente fatali. Un recente...
Read More
Nuovo attacco con coltello a Sydney: vescovo ferito durante sermone in chiesa
Dopo l'aggressione di sabato scorso in un centro commerciale, un uomo attacca il vescovo durante un sermone trasmesso in diretta...
Read More
Amadeus non rinnoverà con la Rai: verso nuove sfide su Nove?
Il conduttore ha ufficializzato la decisione di non rinnovare il contratto con la Rai, puntando verso nuove opportunità professionali che...
Read More
Tensioni Mediorientali: l’attacco iraniano a Israele e le sue ripercussioni
L’escalation di violenza tra Iran e Israele mette in luce le dinamiche di difesa e le alleanze regionali. Quale opportunità...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza