Connect with us

World

Guerra Ucraina, Onu: più di 3 mila civili uccisi. Otto fosse comuni a Kiev


OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

Il bilancio dei civili uccisi nella guerra in Ucraina ha superato la soglia dei 3mila morti. Secondo gli ultimi dati dell’ufficio Onu per i diritti umani (Ohchr), citato dal Guardian, sono 3.153 i morti accertati fra i civili dopo l’invasione da parte della Russia del 24 febbraio. Come sempre l’Ohchr ricorda che si tratta delle uccisioni verificate, ma che il vero numero potrebbe essere molto più alto.

Le autorità ucraine affermano di aver recuperato nella sola regione di Kiev i corpi di oltre 1.200 civili uccisi dall’inizio dell’invasione russa. “Purtroppo quasi tutti i giorni facciamo scoperte terribili e registriamo i crimini dell’esercito russo nella regione di Kiev – ha detto il capo della polizia della regione, Andriy Nebytov, stando a quanto riporta Ukrinform – Finora sono stati esaminati dai nostri esperti i corpi di 1.202 civili uccisi”. Secondo le notizie, sono 280 i cadaveri non ancora identificati. Circa 300 persone risulterebbero tuttora disperse.

“Speriamo di trovare vive queste persone – ha detto Nebytov – Sappiamo che per molte non ci sono contatti perché hanno perso i cellulari, perché gli occupanti (russi) li hanno sequestrati o perché sono state trasferite con la forza in Bielorussia o in Russia”.

Nella regione di Kiev dopo la liberazione sono state trovate 8 fosse comuni con 148 persone. Tutti hanno delle ferite corporee, è in corso la perizia. Dopo di che potremo dare informazioni precise” ha affermato Maksym Ocheretyanyk, vice del capo della polizia nella regione di Kiev, secondo quanto riferisce ‘Ukrinform’.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Il 75% degli italiani ha un atteggiamento proattivo e impegnato verso gli obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale che investono...
Read More
La Commissione europea annuncerà questa settimana proposte per ridurre i rifiuti di imballaggio e per il riutilizzo dei pacchi utilizzati...
Read More
Si chiama Arval Driving Rewards l’innovativo prodotto lanciato da Arval Italia e nato per incentivare una guida più sicura ed...
Read More
Una fitta coltre di smog avvolge Nuova Delhi a causa dell'inquinamento atmosferico, che peggiora con l'arrivo dell'inverno, facendo aumentare le...
Read More
Il responsabile Sviluppo sostenibile, Risk e Compliance del Gruppo Poste Italiane, in occasione dell’evento “La Cultura della Sostenibilità in Italia”...
Read More
"Il contesto in cui ci troviamo a operare, a causa del conflitto in Ucraina e delle tensioni per l'approvvigionamento energetico...
Read More
"L'Agenda 2030 presenta 17 obiettivi principali e qualcosa come 190 sotto-obiettivi. Qualcosa da rivedere c'è all'interno di quella massa enorme...
Read More
"L'indagine 'La cultura della sostenibilità in Italia' ci ha mostrato dei dati molto interessanti e positivi. Il campione rappresentativo di...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza