Connect with us

In Evidenza

Gaza, Netanyahu: “Israele andrà avanti finché sarà necessario”




Sono 115 i morti e più di 600 i feriti nella Striscia di Gaza dall’inizio delle ostilità tra Israele e Hamas. Lo riporta il Times of Israel che cita un bollettino diffuso dal ministero della Sanità dell’enclave palestinese controllata da Hamas. In precedenza la tv satellitare al-Jazeera parlava di 113 morti compresi 31 minori. Da parte israeliana, le Idf confermano stamani su Twitter un bilancio che parla di sette morti a causa della pioggia di razzi lanciati dalla Striscia in direzione di Israele. Secondo le autorità israeliane, sottolinea il Times of Israel, la maggior parte delle vittime nell’enclave palestinese sono membri di “gruppi terroristici” o persone rimaste uccise da razzi che non hanno raggiunto Israele ma sono caduti all’interno della Striscia.

Sono intanto scattate le sirene di allarme ad Ashdod, Sderot e nella regione di Sha’ar Hanegev. Lo riporta il Times of Israel mentre prosegue l’allerta per la pioggia di razzi lanciati dalla Striscia di Gaza, controllata da Hamas, in direzione di Israele.

Alla mezzanotte italiana, Israele ha attaccato con forze aeree e terrestri la Striscia di Gaza. “Le forze aeree e terrestri dell’esercito israeliano stanno al momento attaccando la Striscia di Gaza”, l’annuncio sul profilo Twitter dell’esercito. Ma “le forze di terra non sono entrate nella Striscia”, ha poi precisato un portavoce dell’esercito israeliano alla televisione pubblica ‘Kann’, secondo quanto rilanciato su Twitter un corrispondente dell’emittente, Amichai Stein.

Anche la Difesa israeliana ha precisato che “attualmente non ci sono truppe” dell’Idf – le forze di difesa israeliane – all’interno della Striscia di Gaza. Le forze di terra e dell’aria dell’Idf “stanno conducendo operazioni nei confronti di obiettivi all’interno della Striscia di Gaza”, è stato chiarito. Le notizie contrastanti riguardavano il fatto che fosse iniziata un’incursione vera e propria nei territori palestinesi invece dell’avvio di un bombardamento anche con forze di terra, tank e artiglieria, contro Gaza.

Le forze israeliane hanno lanciato bombardamenti massicci contro obiettivi di Gaza, usando aerei, elicotteri, altri velivoli e insieme tank e diverse batterie di artiglieria. “Non è ancora l’invasione di terra ma si tratta dell’offensiva maggiore condotta da Israele dall’inizio di questo nuovo conflitto”, si legge anche su ‘Times of Israel’.

“Ho detto che avremmo fatto pagare un prezzo molto pesante ad Hamas e lo stiamo facendo e lo continueremo a fare con grande forza” ha dichiarato Benjamin Netanyahu. “La parola fine non è ancora detta e questa operazione continuerà fino a quando sarà necessario” ha aggiunto il premier israeliano.

“Appoggiamo al cento per cento la polizia e il resto delle forze di sicurezza per riportare la legge e l’ordine nelle città di Israele” ha detto Netanyahu riferendosi ai disordini e scontri tra israeliani e palestinesi che si stanno registrando in contemporanea con il conflitto con Hamas. “Non tollereremo l’anarchia”, ha sottolineato il premier israeliano. Scontri continuano infatti in diverse città israeliane: a Musmus, vicino Haifa, la polizia ha arrestato 12 residenti per lancio di pietre e danneggiamenti. Altre due persone armate di coltelli sono state arrestate a Tel Aviv, secondo quanto riporta il ‘Times of Israel’. Altri 13 arresti a Beersheba.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Sei ettari di trifoglio e 100 arnie, il paradiso delle api a Ferrara


Per prima cosa ha creato il suo 'bambuseto' alle porte di Ferrara convinto delle grandi potenzialità della pianta: è l’alimento...
Read More

Ucraina, Denisova: “donne vittime privilegiate russi”


"Obiettivo dei rashisti è estinguere il popolo ucraino e cancellare l'Ucraina dalla faccia della terra con bombardamenti dei quartieri residenziali...
Read More
Ucraina, Denisova: “donne vittime privilegiate russi”

Giro d’Italia 2022, Dainese vince 11a tappa. Lopez Perez maglia rosa


Alberto Dainese (Dsm) vince in volata l'undicesima tappa del Giro d'Italia 2022, la Santarcangelo di Romagna - Reggio Emilia di...
Read More
Giro d’Italia 2022, Dainese vince 11a tappa. Lopez Perez maglia rosa

Prometeo Tv n. 20 del 18 maggio 2022


Salute e sostenibilità, le azioni di valore del settore Life Science. Riscaldamento globale, sempre più vicini al limite di +1,5°...
Read More
Prometeo Tv n. 20 del 18 maggio 2022

L’Aquila, auto finisce in giardino asilo: feriti bimbi


Un'automobile è finita nel giardino di un asilo de L'Aquila ferendo alcuni bimbi. A darne notizia sono i Vigili del...
Read More
L’Aquila, auto finisce in giardino asilo: feriti bimbi

L’allodola cova e i gatti restano a casa


Gatti domestici costretti a rimanere in casa. Succede nella città di Walldorf, nel sud-ovest della Germania, dove le autorità hanno...
Read More
L’allodola cova e i gatti restano a casa

‘Ho rispetto per l’acqua’, al via campagna contro lo spreco


Sensibilizzare sull’uso consapevole della risorsa idrica: questo l’obiettivo della campagna istituzionale 'Ho rispetto per l’acqua' (www.horispettoperlacqua.it), promossa dal ministero della...
Read More
‘Ho rispetto per l’acqua’, al via campagna contro lo spreco

Ucraina, Servizi Gb: “Migliaia di ceceni per sopperire perdite Russia a Mariupol”


''Nonostante le forze russe abbiano assediato Mariupol per oltre dieci settimane, la resistenza ha rinviato la conquista della città da...
Read More
Ucraina, Servizi Gb: “Migliaia di ceceni per sopperire perdite Russia a Mariupol”

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends